Vittorio Rossello

ciclista su strada italiano
Vittorio Rossello
Nazionalità Italia Italia
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Strada
Ritirato 1957
Carriera
Squadre di club
1946 Olmo
1947 Wilier Triestina
1948 Legnano
Viani Cral Imperia
1949 Legnano
Allegro
1950 Taurea
1951 Fiorelli
Allegro
Taurea
1952 Fréjus
Tigra
Pedale Acquese
1953-1955 Fréjus
1956-1957 Individuale
 

Vittorio Rossello (San Bernardo di Stella, 28 gennaio 1926Savona, 11 ottobre 2016) è stato un ciclista su strada italiano. Professionista tra il 1946 ed il 1957, conta una vittoria di tappa al Tour de Suisse.

CarrieraModifica

Corse per la Olmo, la Wilier Triestina, la Legnano, la Viani Cral Imperia, la Allegro, la Taurea, la Fiorelli, la Fréjus, la Tigra e la Pedale Acquese. Vinse la Milano-Tortona nel 1946, una tappa al Tour de Suisse nel 1951 e una alla Roma-Napoli-Roma nel 1952. Fu secondo al Giro dell'Appennino nel 1946, alla Milano-Sanremo e al Giro dell'Emilia nel 1948, nella prima tappa del Tour de Suisse 1949 e nella quarta tappa del Tour de Suisse 1952. È fratello di Vincenzo Rossello.

PalmarèsModifica

  • 1946 (Olmo, una vittoria)
Milano-Tortona
  • 1951 (Fiorella, una vittoria)
6ª tappa Tour de Suisse (Lucerna > Lugano)
  • 1952 (Frejus, una vittoria)
2ª tappa, 1ª semitappa Roma-Napoli-Roma (Benevento > Foggia)

PiazzamentiModifica

Grandi GiriModifica

1946: ritirato
1948: ritirato
1949: 19º
1950: 24º
1951: 22º
1953: 39º

Classiche monumentoModifica

1948: 2º
1950: 57º
1951: 27º
1952: 19º
1953: 18º
1947: 29º
1948: 19º
1951: 53º
1952: 24º
1953: 46º

Collegamenti esterniModifica