Vladan Radovic

direttore della fotografia italiano

Vladan Radovic (Sarajevo, 15 dicembre 1970) è un direttore della fotografia italiano.

BiografiaModifica

Nasce il 15 dicembre 1970 a Sarajevo, all'epoca città della Jugoslavia. Dopo il diploma classico si trasferisce a Roma per continuare la sua formazione presso la Scuola nazionale di cinema del Centro sperimentale di cinematografia. Presso di essa, nel 1999, si diploma in fotografia, corso coordinato da Giuseppe Rotunno. A partire dal 2003 si occupa della fotografia di numerosi film e cortometraggi italiani e stranieri, e di varie pubblicità.

È membro dell'Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica (AIC) e di IMAGO.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

RiconoscimentiModifica

David di Donatello
2015 - Miglior fotografia per Anime nere
2017 - Nomination Miglior fotografia per La pazza gioia
2020 - Nomination Miglior fotografia Il traditore
Nastro d'argento
2015 - Nomination Miglior fotografia per Anime nere e Vergine giurata
Film festival internazionale di Milano
2014 - Nomination Migliore cinematografia per Appartamento ad Atene
Ciak d'oro
2020 - Migliore fotografia per Il traditore[1]

BibliografiaModifica

NoteModifica

  1. ^ Ciak d’oro 2020: i vincitori dei 150 Giornalisti e Critici e i premi della redazione di Ciak, su ciakmagazine.it. URL consultato il 27/11/20 (archiviato dall'url originale il 27 novembre 2020).

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN311502248 · BNE (ESXX5639331 (data) · WorldCat Identities (ENviaf-311502248