Volley 2002 Forlì Bologna 2012-2013

Voce principale: Volley 2002 Forlì Bologna.

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il Volley 2002 Forlì Bologna nelle competizioni ufficiali della stagione 2012-2013.

Volley 2002 Forlì Bologna
Stagione 2012-2013
Il Volley 2002 Forlì Bologna
Sport pallavolo
SquadraForlì Bologna
AllenatoreBandiera dell'Italia Alessio Simone poi
Bandiera dell'Italia Alessandro Beltrami
All. in secondaBandiera dell'Italia Alessandro Orefice
PresidenteBandiera dell'Italia Giuseppe Camorani
Serie A110ª
Play-off scudettoOttavi di finale
Maggiori presenzeCampionato: Arimattei, Miloš, Petrucci, Sorokina, Stufi (20)
Totale: Arimattei, Miloš, Petrucci, Sorokina, Stufi (20)

Stagione

modifica
 
La squadra durante il riscaldamento

Il Volley 2002 Forlì Bologna, disputa la stagione 2012-13 in Serie A1, per la settima volta nella sua storia, dopo aver acquistato i diritti sportivi dall'Asystel Volley di Novara: la società romagnola utilizza per la prima volta tale denominazione, in sostituzione della precedente Volley 2002 Forlì, a seguito dello spostamento del campo da gioco a Bologna. La squadra viene completamente rivoluzionata: in panchina arriva Alessio Simone, sostituito poi da Alessandro Beltrami, e vengono acquistate alcune esperte giocatrici come Federica Stufi, Sofia Arimattei, Aleksandra Sorokina e Marina Cvetanović, a cui si affiancano a campionato in corso Tina Lipicer e Natalia Brussa.

Dopo la prima giornata, in cui la squadra riesce a raccogliere un punto a seguito della sconfitta contro il Gruppo Sportivo Oratorio Pallavolo Femminile Villa Cortese, al tie-break, in tutto il resto del girone d'andata maturano esclusivamente sconfitte, che spingono la formazione romagnola all'ultimo posto in classifica, risultato che non permette la qualificazione alla Coppa Italia[1]. Nel girone di ritorno, grazie all'innesto di nuove giocatrici, vengono raccolti diversi risultati utili, come le due vittorie, contro il Cuatto Volley Giaveno ed il Chieri Torino Volley Club e diverse sconfitte al tie-break: tuttavia il Volley 2002 Forlì Bologna, chiude la regular season all'ultimo posto[2]. Negli ottavi di finale dei play-off scudetto la sfida è contro il Robursport Volley Pesaro, la quale però riesce a vincere le due gare utili per qualificarsi alla fase successiva[3].

Organigramma societario

modifica

Area direttiva

  • Presidente: Giuseppe Camorani
  • Segreteria generale: Primo Fregnani

Area organizzativa

  • Direttore sportivo: Giuseppe Camorani
  • Responsabile spedizioni: Luca Berarducci
  • Addetto logistica: Federica Tosi, Primo Fregnani

Area tecnica

  • Allenatore: Alessio Simone (fino al 26 novembre 2012), Alessandro Beltrami (dal 26 novembre 2012)
  • Allenatore in seconda: Alessandro Orefice
  • Assistente allenatore: Davide Furgeri, Biagio Marone
  • Scout man: Luca Berarducci
  • Collaboratore settore giovanile: Primo Fregnani, Biagio Marone

Area comunicazione

  • Ufficio stampa: Giulia Campogrande
  • Responsabile comunicazione: Piero Giannico
  • Fotografo: Luca Dalle Donne

Area marketing

  • Direttore marketing: Francesca Camerini
  • Ufficio marketing: Federica Tosi

Area sanitaria

  • Medico: Andrea Soldati
  • Preparatore atletico: Alessandro Orefice
  • Fisioterapista: Stefano Sabattini, Riccardo Luisi
Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Alessandra Ventura S 8 febbraio 1983   Italia
2 Federica Stufi C 22 marzo 1988   Italia
3 Francesca Severi L 13 luglio 1991   Italia
4 Francesca Lavorenti P 10 giugno 1993   Italia
5 Rachele Natali[4] S 29 luglio 1994   Italia
5 Sara Coriani[5] L 18 agosto 1995   Italia
6 Serena Vece[6] S 2 maggio 1994   Italia
6 Natalia Brussa[7] S 13 febbraio 1985   Italia
7 Sofia Arimattei S 17 gennaio 1981   Italia
8 Giulia Carraro[5] P 25 luglio 1994   Italia
9 Anita Filipovics[8] C 9 aprile 1988   Ungheria
9 Tina Lipicer[9] S 9 ottobre 1979   Slovenia
10 Lucrezia Alfonsi[6] C 11 marzo 1994   Italia
11 Alessandra Petrucci   P 11 febbraio 1983   Italia
12 Ivana Miloš[10] C 7 marzo 1983   Croazia
13 Aleksandra Sorokina S/O 1º ottobre 1976   Russia
14 Marina Cvetanović S 14 febbraio 1986   Slovenia
15 Daniela Ginanneschi S 7 aprile 1978   Italia
16 Simona Minervini L 27 agosto 1994   Italia
18 Serena Malvestito[11] C 21 agosto 1988   Italia
18 Chiara Lapi[12] C 3 marzo 1991   Italia

Mercato

modifica
Acquisti
R. Nome da Modalità
C Lucrezia Alfonsi Idea definitivo
S Sofia Arimattei Chieri definitivo
S Natalia Brussa Universal Modena definitivo
P Giulia Carraro Bergamo definitivo
S Marina Cvetanović Cuatto Giaveno definitivo
C Anita Filipovics Santa Croce definitivo
S Daniela Ginanneschi IHF definitivo
C Chiara Lapi Terre Verdiane definitivo
S Tina Lipicer Azərreyl definitivo
C Serena Malvestito River definitivo
C Ivana Miloš Lokomotiv Baku definitivo
L Simona Minervini Bari definitivo
S Rachele Natali Idea definitivo
P Alessandra Petrucci Casalmaggiore definitivo
S/O Aleksandra Sorokina Omička definitivo
C Federica Stufi Villa Cortese definitivo
S Serena Vece Idea definitivo
S Alessandra Ventura Towers definitivo
Cessioni
R. Nome a Modalità
C Lucrezia Alfonsi ? definitivo
P Valentina Baldini Beng Rovigo definitivo
S/O Nassira Camara Istres definitivo
C Lisa Cheli San Mariano definitivo
C Simona Ferranti Junior Casale definitivo
C Anita Filipovics ? definitivo
C Serena Malvestito Casalmaggiore definitivo
L Jessica Moretti Soverato definitivo
S/O Daiana Mureșan Robursport Pesaro definitivo
P Elisa Muri Potsdam definitivo
S Rachele Natali San Mariano definitivo
S Tania Poli ? definitivo
C Valentina Salvia ? definitivo
S Serena Vece ? definitivo

Risultati

modifica

Serie A1

modifica
  Lo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 2012-2013 (pallavolo femminile).

Girone di andata

modifica
1ª giornata - 21 ottobre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 2 - 3 Villa Cortese 17-25, 25-19, 22-25, 25-21, 11-15
2ª giornata - 28 ottobre 2012
Palazzetto dello Sport, Giaveno
Cuatto Giaveno 3 - 0 Forlì Bologna 25-22, 25-20, 25-13
3ª giornata - 3 novembre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 0 - 3 Imoco 21-25, 16-25, 14-25
5ª giornata - 18 novembre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 0 - 3 Bergamo 22-25, 21-25, 15-25
6ª giornata - 24 novembre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 1 - 3 Chieri Torino 25-20, 14-25, 15-25, 22-25
7ª giornata - 2 dicembre 2012
PalaBanca, Piacenza
River 3 - 0 Forlì Bologna 25-17, 25-18, 25-19
8ª giornata - 9 dicembre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 0 - 3 Robursport Pesaro 23-25, 15-25, 14-25
9ª giornata - 16 dicembre 2012
PalaYamamay, Busto Arsizio
Busto Arsizio 3 - 0 Forlì Bologna 25-15, 25-17, 25-14
11ª giornata - 26 dicembre 2012
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 1 - 3 Robur Tiboni Urbino 25-21, 21-25, 14-25, 20-25

Girone di ritorno

modifica
13ª giornata - 6 gennaio 2013
PalaBorsani, Villa Cortese
Villa Cortese 3 - 0 Forlì Bologna 25-18, 25-17, 25-17
14ª giornata - 20 gennaio 2013
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 3 - 2 Cuatto Giaveno 24-26, 25-23, 25-16, 22-25, 15-6
15ª giornata - 2 febbraio 2013
PalaVerde, Villorba
Imoco 3 - 1 Forlì Bologna 25-20, 22-25, 25-23, 26-24
16ª giornata - 17 febbraio 2013
PalaNorda, Bergamo
Bergamo 3 - 2 Forlì Bologna 18-25, 23-25, 25-23, 25-22, 15-8
17ª giornata - 24 febbraio 2013
PalaRuffini, Torino
Chieri Torino 1 - 3 Forlì Bologna 27-25, 22-25, 21-25, 24-26
18ª giornata - 6 marzo 2013
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 1 - 3 River 22-25, 25-21, 17-25, 21-25
19ª giornata - 10 marzo 2013
PalaCampanara, Pesaro
Robursport Pesaro 3 - 2 Forlì Bologna 23-25, 25-22, 24-26, 25-21, 16-14
20ª giornata - 24 marzo 2013
PalaDozza, Bologna
Forlì Bologna 0 - 3 Busto Arsizio 15-25, 21-25, 18-25
21ª giornata - 6 aprile 2013
PalaMondolce, Urbino
Robur Tiboni Urbino 3 - 2 Forlì Bologna 25-19, 24-26, 26-24, 24-26, 15-11

Play-off scudetto

modifica
Ottavi di finale (gara 1) - 10 aprile 2013
PalaDozza, Forlì
Forlì Bologna 0 - 3 Robursport Pesaro 17-25, 22-25, 17-25
Ottavi di finale (gara 2) - 14 aprile 2013
PalaCampanara, Pesaro
Robursport Pesaro 3 - 0 Forlì Bologna 25-18, 25-18, 26-24

Statistiche

modifica

Statistiche di squadra

modifica
Competizione Punti In casa In trasferta Totale
G V P G V P G V P
  Serie A1 9 10 1 9 10 1 9 20 2 18
Totale - 10 1 9 10 1 9 20 2 18

G = partite giocate; V = partite vinte; P = partite perse

Statistiche dei giocatori

modifica
Giocatore Serie A1 Totale
P PT AV MV BV P PT AV MV BV
L. Alfonsi 0 0 0 0 0 0 0 0 0 0
S. Arimattei 20 170 154 15 1 20 170 154 15 1
N. Brussa 8 120 108 9 3 8 120 108 9 3
G. Carraro 7 1 1 0 0 7 1 1 0 0
S. Coriani 5 - - - - 5 - - - -
M. Cvetanović 11 158 143 12 4 11 158 143 12 4
A. Filipovics - - - - - - - - - -
D. Ginanneschi 11 47 42 5 0 11 47 42 5 0
C. Lapi 8 8 5 3 0 8 8 5 3 0
F. Lavorenti 10 2 0 0 2 10 2 0 0 2
T. Lipicer 7 111 99 10 2 7 111 99 10 2
S. Malvestito - - - - - - - - - -
I. Miloš 20 193 144 40 9 20 193 144 40 9
S. Minervini 19 - - - - 19 - - - -
R. Natali - - - - - - - - - -
A. Petrucci 20 46 23 15 8 20 46 23 15 8
F. Severi 6 - - - - 6 - - - -
A. Sorokina 20 72 60 10 2 20 72 60 10 2
F. Stufi 20 179 129 39 11 20 179 129 39 11
S. Vece 5 1 0 0 1 5 1 0 0 1
A. Ventura 7 31 29 1 1 7 31 29 1 1

P = presenze; PT = punti totali; AV = attacchi vincenti; MV = muri vincenti; BV = battute vincenti

  1. ^ La classifica del girone di andata, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 16 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).
  2. ^ La classifica finale, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 16 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2012).
  3. ^ La fase dei play-off scudetto, su Legavolleyfemminile.it. URL consultato il 15 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 21 febbraio 2014).
  4. ^ Rilasciata il 25 ottobre 2012.
  5. ^ a b Ingaggiata il 9 gennaio 2013.
  6. ^ a b Rilasciata il 9 gennaio 2013.
  7. ^ Ingaggiata il 5 febbraio 2013.
  8. ^ Rilasciata il 24 settembre 2012.
  9. ^ Ingaggiata il 17 gennaio 2013.
  10. ^ Ingaggiata l'8 ottobre 2012.
  11. ^ Rilasciata il 28 settembre 2012.
  12. ^ Ingaggiata il 14 ottobre 2012.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo