Apri il menu principale
Volo Mohawk Airlines 405
N7822M Fairchild FH.227B Mohawk A-l JFK 09JUL70 (6874828285).jpg
Fairchild F-27 della Mohawk Airlines simile a quello incidentato
Tipo di eventoCFIT
Data3 marzo 1972
LuogoAlbany (New York)
StatoStati Uniti Stati Uniti
Coordinate42°40′28″N 73°48′01″W / 42.674444°N 73.800278°W42.674444; -73.800278Coordinate: 42°40′28″N 73°48′01″W / 42.674444°N 73.800278°W42.674444; -73.800278
Tipo di aeromobileFairchild F-27
OperatoreMohawk Airlines
Numero di registrazioneN7818M
PartenzaAeroporto LaGuardia
DestinazioneAlbany (New York)
Passeggeri45
Equipaggio3
Vittime17 (+1 a terra)
Feriti4 (a terra)
Sopravvissuti32
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Stati Uniti d'America
Volo Mohawk Airlines 405
i dati sono estratti da:
Aviation Safety Network[1]
voci di incidenti aerei presenti su Wikipedia

Il volo Mohawk Airlines 405 era un volo di linea della Mohawk Airlines operato da un Fairchild FH-227 con partenza dall'Aeroporto Internazionale La Guardia e destinazione l'Aeroporto Internazionale di Albany. Il 3 marzo 1972 durante l'avvicinamento all'Aeroporto di Albany, a causa di un problema tecnico mai identificato e da un errore del pilota, il Fokker precipitò al suolo provocando la morte di 15 passeggeri, due membri dell'equipaggio e di una persona a terra[2].

Il velivoloModifica

Il velivolo coinvolto nell'incidente era bimotore a pistoni Fairchild FH-227 con numero di registrazione N7818M e S/N 541 motorizzato da due Rolls-Royce Dart 532 con eliche Dowty Rotol. Il velivolo venne consegnato alla Mohawk nel maggio del 1967[3]. Il Fokker era ai comandi del capitano Robert McAdam (44 anni) e del primo ufficiale William E. Matthews (38 anni)[4].

Il voloModifica

Il Fokker decollò dall'Aeroporto LaGuardia alle 20:05 e proseguì senza alcuna anomalia fino alle 20:43 mentre era in procinto di atterrare all'Aeroporto di Albany. Il capitano infatti notò l'accensione della spia del malfunzionamento del pitch lock dell'elica del motore di sinistra e un aumento della temperatura dei gas di scarico[5]. L'equipaggio decise quindi di spegnere il motore con la conseguente messa in bandiera dell'elica. Malgrado i tentativi dei piloti di mettere l'elica in bandiera così da ridurne l'attrito con l'aria l'elica rimaneva bloccata. I comandante che era impegnato con il secondo pilota a risolvere la situazione non si accorse che il velivolo era sceso sotto l'altitudine minima del settore. Alle 20:48, sei secondi dopo che il controllore del traffico aereo informò l'equipaggio che erano a 4 miglia dall'aeroporto, il Fokker si schiantò a terra arrestandosi contro una casa. Il capitano e il secondo pilota morirono sul colpo[5].

L'inchiestaModifica

Per accertare le cause dell'incidente venne nominata una commissione di inchiesta presieduta dalla NTSB. Le commissione poté contare sul supporto delle registrazioni della scatola nera (FDR) e del Cockpit Voice Recorder (CVR) e sulle testimonianze dei passeggeri sopravvissuti. Dalle registrazioni emerse il problema avuto dall'equipaggio nel mettere in bandiera l'elica del motore di sinistra. Per questo vennero analizzati e testati gli organismi di moto dell'elica sinistra[5]. Gli esisti dei test però diedero esito positivo; non c'era alcuna anomalia nel meccanismo di messa in bandiera dell'elica. La causa dello schianto invece è da attribuire ad una perdita di orientamento da parte dell'equipaggio che era concentrato a risolvere il problema all'elica e non si accorse che il velivolo era sceso sotto l'altitudine minima di settore[5].

NoteModifica

  1. ^ ASN Aircraft accident Fairchild F-227 N7818M Albany,New York in Aviation Safety Network.
  2. ^ Albany, NY Plane Crashes Into Houses On Landing Attempt, Mar 1972, su www3.gendisasters.com. URL consultato il 13 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2016).
  3. ^ Registration Details For N7818M (Mohawk Airlines) Fairchild FH-227-B, su planelogger.com.
  4. ^ Airlines flight struck Albany home, su dailygazette.com (archiviato dall'url originale il 14 marzo 2016).
  5. ^ a b c d NTSB Aircraft Accident Report FH-227H Albaby,New York 3 marzo 1972 (PDF), su libraryonline.erau.edu.