Apri il menu principale
Vologase IV
Arsace XXX
VologasesIV.jpg
moneta raffigurante Vologase IV
Re dei Parti
In carica 147 d.C. –
191 d.C.
Predecessore Vologase III
Successore Vologase V
Nome completo Vologase
Nascita Partia, ?
Morte Partia, 192
Casa reale Arsacidi di Partia
Padre Mitridate IV
Madre ?
Religione zoroastrismo

Vologase o Vologese IV (Valaksh; ... – 191) è stato un sovrano dell'Impero partico dal 147 al 191.

Indice

BiografiaModifica

Figlio di Mitridate IV, riunì le due metà dell'impero, separatesi e governate da Mitridate IV e da Vologase III. Vologase IV riconquistò pure il Regno di Characene, che pare fosse rimasto indipendente sin dall'epoca della campagna partica di Traiano. Non riuscì ad estendere nuovamente l'influenza partica sull'Ircania.

I Parti erano in conflitto con l'Impero romano per l'influenza sul regno di Armenia, ma all'inizio del suo regno Vologase non poté assumere l'iniziativa, in quanto i Romani mandarono dei rinforzi in Siria. Nel 161 le truppe parte attaccarono i Romani, sconfiggendoli, ma successivamente alla reazione romana, la campagna di Lucio Vero, il generale romano Avidio Cassio diede alle fiamme il palazzo imperiale nella capitale partica di Ctesifonte (165). Pressato dalle truppe romane, che raggiunsero la Media, Vologase fu obbligato ad accettare una pace per la quale dovette cedere la Mesopotamia occidentale.

Malgrado il suo interesse a sottrarre ai Romani le province orientali e la guerra minacciata nel 175, Vologase scelse di non sostenere la ribellione di Gaio Avidio Cassio contro Marco Aurelio, il quale decise di stipulare un trattato di pace col sovrano partico; in base a questo trattato, i Parti riconoscevano l'influenza romana su Nisibis ed Edessa, e la sovranità di Soemo sull'Armenia.[1]

Durante il periodo terminale del regno di Vologase ebbe luogo la rivolta di Osroe II (190), che pare sia riuscito ad esercitare il potere sulla Media. Dopo la morte di Vologase IV fu Vologase V, appartenente al ramo cadetto armeno della dinastia arsacide, a succedergli al trono, mettendo rapidamente fine alla rivolta di Osroe II.

Vologase potrebbe essere il re Vologash della tradizione zoroastriana, il quale avrebbe iniziato la raccolta degli scritti di Zoroastro.

NoteModifica

  1. ^ Kaveh Farrokh, Shadows in the Desert: Ancient Persia at War, Osprey Publishing, 2007, ISBN 1846031087, pp. 166-167.

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN89762049 · BAV ADV12105309