Apri il menu principale
Von Thronstahl
Paese d'origineGermania Germania
GenereMartial industrial
Musica sperimentale
Post-industrial
Industrial rock
Neofolk
Periodo di attività musicale1995 – 2012
EtichettaFasci-Nation
Album pubblicati10
Studio10
Live0
Raccolte0
Sito ufficiale

Von Thronstahl sono una band tedesca di musica elettronica, Marziale, Neoclassica, Industrial rock fondata nel 1995 da due fratelli cattolici, Josef Maria Klumb e Bernhard.

DiscografiaModifica

Album ed EPModifica

  • 1998 Sturmzeit (10" Vinile)
  • 2000 Imperium Internum (CD)
  • 2001 E Pluribus Unum (CD)
  • 2001 Leipzig "Lichttaufe" 2000 (7" Vinile)
  • 2002 Re-Turn Your Revolt Into Sytle (CD-Box, limitata a 500 copie)
  • 2003 Bellum, Sacrum Bellum!? (CD)
  • 2004 Pessoa/Cioran (CD, con "The Days Of The Trumpet Call", limitata a 500 copie)
  • 2004 Split (con "The Days Of The Trumpet Call", limitata a 500 (CD) e 300 (Vinile) copie
  • 2006 Mutter der Schmerzen (MCD)
  • 2007 Sacrificare (CD-Box / CD)
  • 2009 Germanium Metallicum (CD-Box / CD)
  • 2012 Corona Imperialis (CD)

CompilationModifica

I Von Thronstahl hanno contribuito a scrivere e comporre album tributo per Leni Riefenstahl, Julius Evola, Josef Thorak, Corneliu Zelea Codreanu, Hermann Hendrich, Arno Breker, e Filippo Tommaso Marinetti

ControversieModifica

Il gruppo è stato accusato molte volte di propaganda politica neo-fascista a causa dell'immagine del gruppo ed è stato criticato per l'uso di emblemi Nazional Socialisti e fascisti combinata con elementi tratti dal mondo dell'Alta moda soprattutto nelle cover degli album e durante le performance live.
In realtà la maniera 'distaccata' con cui tali simbologie sono evocate, apparentemente con la volontà di creare un'estetica raffinata ed essenziale, ispirata in egual misura dall'architettura razionalista, dal 'dandysmo' anni '20 e '30 e dall'haute couture alla Coco Chanel; nonché l'assenza di messaggi di odio e violenza tipici delle espressioni musicali di estrema destra (NSBM, RAC, etc...) suggerisce che tale scelta derivi più da una volontà dissacratoria e provocatoria che da una reale convinzione politica.

CollegamentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica