Apri il menu principale
Il presidente Lyndon B. Johnson incontra Martin Luther King, Jr. alla firma del Voting Rights Act del 1965

Il Voting Rights Act è una legge considerata come punto di riferimento della legislazione federale negli Stati Uniti che proibisce la discriminazione razziale nel voto[1], La legge è stata firmata il 6 agosto 1965 dall'allora Presidente Lyndon B. Johnson[2], e il Congresso ha successivamente modificato la Legge cinque volte per ampliare le sue protezioni. Progettata per far rispettare i diritti di voto garantiti dal quattordicesimo e quindicesimo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti[3][4], la legge garantiva il diritto di voto alle minoranze razziali in tutto il paese, in particolare negli stati del sud.[5]

Secondo il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti, l'Atto è considerato il pezzo più efficace della legislazione federale sui diritti civili mai adottata nel paese[6].

La legge contiene numerose disposizioni che regolamentano le elezioni. La sezione 2 è una disposizione generale che vieta a ogni stato e governo locale di imporre qualsiasi legge di voto che comporti discriminazioni contro le minoranze razziali o linguistiche. Altre disposizioni generali vietano i test di alfabetizzazione e disposizioni analoghe che, nel tempo, sono stati utilizzati per privare le minoranze razziali del diritto di voto[7].

Nel 2013, una delle sezioni dell'Atto è stata decurtata per decisione della Corte Suprema (caso Shelby County v. Holder)[8].

NoteModifica

  1. ^ (EN) Peniel E. Joseph, The Civil Rights Act Was a Turning Point in Our Nation’s Racial History, su The Root. URL consultato il 27 luglio 2019.
  2. ^ Luca Albino, Francesco Alicino e Felice Ancora, Scritti in onore di Sara Volterra, Giappichelli, 11 gennaio 2018, ISBN 9788892167995. URL consultato il 27 luglio 2019.
  3. ^ U.S. Senate: Landmark Legislation: Thirteenth, Fourteenth, & Fifteenth Amendments, su www.senate.gov. URL consultato il 27 luglio 2019.
  4. ^ Razzismo, 50 anni fa la marcia di Selma guidata da Martin Luther King, su La Repubblica, 6 marzo 2015. URL consultato il 27 luglio 2019.
  5. ^ Our Documents - Voting Rights Act (1965), su www.ourdocuments.gov. URL consultato il 27 luglio 2019.
  6. ^ (EN) Introduction To Federal Voting Rights Laws, su www.justice.gov, 6 agosto 2015. URL consultato il 25 luglio 2019.
  7. ^ Our Documents - Transcript of Voting Rights Act (1965), su www.ourdocuments.gov. URL consultato il 27 luglio 2019.
  8. ^ (EN) Shelby County v. Holder | law case, su Encyclopedia Britannica. URL consultato il 25 luglio 2019.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


Controllo di autoritàVIAF (EN178305288 · LCCN (ENn94051078 · GND (DE4769728-3 · WorldCat Identities (ENn94-051078