Vtoroj divizion 2004

Edizione della terza serie del campionato russo
Vtoroj divizion 2004
Второй дивизион 2004
Competizione Vtoroj divizion
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 13ª
Organizzatore RFS
Date dal 27 marzo 2004
al 3 novembre 2004
Luogo Russia Russia
Partecipanti 81
Formula 5 Gironi all'italiana
Risultati
Promozioni Petrotrest[1]
Fakel Voronež
Avangard Kursk[2]
Volgar'-Gazprom[1]
Ural
Lukoil Čeljabinsk[2]
Čkalovec-1936
Amur Blagoveščensk[2]
Retrocessioni Almaz Mosca
Slavjansk
Žemčužina Budënnovsk
Iževsk
Statistiche
Incontri disputati 1293
Gol segnati 3 353 (2,59 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2003 2005 Right arrow.svg

La Vtoroj divizion 2004 (in russo: Seconda divisione 2004) è stata la 13ª edizione della Vtoroj divizion, terza serie del campionato russo di calcio.

StagioneModifica

NovitàModifica

Il numero di gironi rimase fermo a cinque.

Il numero di partecipanti calò drasticamente da 93 a 81. Rispetto alla stagione precedente mancavano le promosse Arsenal Tula, Orël, Dinamo Machačkala, KAMAZ e Luč-Ėnergija, le retrocesse Znamja Truda, Žemčužina-Soči, Nart Čerkessk, Šachtër Šachty, Metallurg-Metiznik, Spartak Joškar-Ola e Selenga, nonché le squadre ritirate: Mosėnergo, Spartak-Telekom Šuja, Pikalëvo, Uralan Plus Mosca, Metallurg Vyksa, Torpedo Pavlovo, Znamja Truda, Dinamo Tula, Spartak Anapa, Kavkazkabel' Prochladnyj e Čkalovec-Olimpik Novosibirsk. Mancava anche la Dinamo Brjansk, ripescata in Pervyj divizion 2004 al posto della Dinamo San Pietroburgo fallita[3].

A rimpiazzarle ci furono Fakel Voronež, Ural, Volgar'-Gazprom e Lada-Togliatti, retrocesse dalla Pervyj divizion 2003 (il Kristall Smolensk, altra retrocessa, fallì), nonché il Rubin-2, formazione di nuova istituzione, e sei club promossi dai dilettanti: Rotor-2, Obninsk, Lobnja-ALLA, Volga Tver', Baltika-Tarko e Almaz Mosca.

FormulaModifica

Il numero di partecipanti variava a seconda del girone: in particolare nel Girone Est c'erano solo 10 squadre al via. In tutti i gironi si giocavano turni di andata e ritorno, con l'eccezione del Girone Est dove erano previsti tre turni; erano assegnati tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta. La promozione in seconda serie era riservata alla sola prima classificata di ogni girone.

AvvenimentiModifica

Nel Girone Ovest lo Svetogorec si ritirò ad inizio stagione, mentre l'Almaz Mosca lo fece dopo 18 turni. Le numerose defezioni sia tra le squadre di seconda serie che tra coloro che avevano vinto il proprio girone, portò curiosamente alla promozione tutte le cinque squadre seconde classificate (direttamente o per ripescaggio dopo il termine della stagione).

Il Girone Urali-Volga fu segnato dalla squalifica del Sodovik che si vide attribuire 23 sconfitte a tavolino per aver schierato un calciatore privo del passaporto russo; considerando che in tali gare la squadra aveva totalizzato 57 punti, di fatto questo provvedimento sottrasse al club la vittoria del campionato.

Girone OvestModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Almaz Mosca Mosca 1° nel Girone Mosca Centro dei dilettanti[4]
Baltika-Tarko Kaliningrad 1° nel Girone Nord-Ovest dei dilettanti[4]
BSK Spirovo Spirovo 13º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Dinamo Vologda Vologda 2º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Petrotrest San Pietroburgo 3º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Pskov-2000 Pskov 9º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Reutov Reutov 5º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Severstal' Čerepovec Čerepovec 16º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Spartak Kostroma Kostroma 10º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Spartak Ščëlkovo Ščëlkovo 17º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Sportakademklub Mosca 18º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Svetogorec Svetogorsk 7º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Tekstilščik Ivanovo Ivanovo 14º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Torpedo Vladimir Vladimir 11º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Vidnoe Vidnoe 6º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Volga Tver' Tver' 1° nel Girone Anello d'oro dei dilettanti[4]
Voločanin-Ratmir Vyšnij Voločëk 4º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion
Zenit-2[5] San Pietroburgo 8º nel Girone Ovest di Vtoroj divizion

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1. Torpedo Vladimir[6] 64 32 18 10 4 59 22 +37
  2. Petrotrest[7] 63 32 19 6 7 52 26 +26
3. Volga Tver' 59 32 17 8 7 42 28 +14
4. Tekstilščik Ivanovo 57 32 16 9 7 34 23 +11
5. Reutov 54 32 16 6 10 52 32 +20
6. Voločanin-Ratmir 53 32 14 11 7 41 22 +19
7. Severstal' Čerepovec 51 32 14 9 9 52 40 +12
8. Dinamo Vologda 50 32 15 5 12 61 45 +16
9. Spartak Ščëlkovo 49 32 14 7 11 33 28 +5
  10. BSK Spirovo 38 32 9 11 12 27 35 -8
11. Sportakademklub 37 32 10 7 15 39 62 -23
12. Spartak Kostroma 34 32 7 13 12 35 41 -6
  13. Vidnoe 33 32 14 3 15 50 61 -11
14. Pskov-2000 32 32 9 5 18 33 41 -8
  15. Baltika-Tarko 28 32 7 7 18 40 60 -20
16. Zenit-2 26 32 7 5 20 29 46 -17
  17. Almaz Mosca[8] 12 32 2 6 24 26 93 -67
  - Svetogorec[9]

VerdettiModifica

  • Petrotrest promosso in Pervyj divizion 2005 per rinuncia del Torpedo Vladimir.
  • Almaz Mosca retrocesso tra i dilettanti.

RisultatiModifica

TOV PET VOT TEI REU VOR SEC DVO SPS BSK SAK SPK VID PSK BAT ZE2 ALM
Torpedo Vladimir –––– 1-1 4-2 2-0 1-0 0-0 0-0 3-1 0-0 5-0 5-0 2-2 3-0 3-1 1-1 2-0 3-0
Petrotrest 2-2 –––– 2-1 3-0 2-1 2-1 1-1 2-1 0-1 3-0 0-1 3-0 0-3 1-0 3-0 2-1 0-1
Volga Tver' 1-0 0-0 –––– 1-0 1-0 1-0 1-1 1-0 1-0 2-0 1-2 3-1 0-2 2-1 1-0 2-1 4-1
Tekstilščik Ivanovo 0-0 1-0 0-0 –––– 0-0 1-1 2-0 2-0 1-0 3-0 0-0 0-0 3-0 0-0 3-0 1-0 3-0
Reutov 2-3 1-1 3-0 0-1 –––– 2-1 1-0 1-0 1-1 2-0 5-0 1-3 3-0 2-0 2-2 1-1 3-0
Voločanin-Ratmir 1-0 1-2 1-1 3-0 1-0 –––– 0-2 2-1 1-2 0-0 3-0 2-2 1-2 1-0 4-0 0-0 1-1
Severstal' Čerepovec 3-1 0-1 2-2 1-2 2-3 0-0 –––– 2-1 3-1 1-0 2-2 1-1 3-0 1-0 2-1 4-1 3-0
Dinamo Vologda 1-2 1-2 2-2 3-1 2-1 0-1 3-3 –––– 1-0 1-0 1-1 1-1 3-0 4-1 0-2 4-1 3-0
Spartak Ščëlkovo 0-2 1-0 3-2 0-0 0-1 0-1 1-3 1-0 –––– 0-1 1-3 0-0 2-1 1-0 1-0 3-0 2-2
BSK Spirovo 0-0 1-4 1-0 1-2 1-0 0-1 0-1 1-1 3-1 –––– 1-0 0-0 1-1 2-0 2-0 1-1 1-1
Sportakademklub 0-5 0-3 1-1 1-2 0-3 1-3 0-1 2-6 0-0 1-1 –––– 2-0 1-3 0-1 3-0 3-1 2-2
Spartak Kostroma 0-1 1-1 0-0 1-2 2-3 0-0 0-0 1-4 0-1 0-0 2-1 –––– 3-0 3-2 0-1 1-0 3-0
Vidnoe 2-1 0-3 0-3 1-0 3-0 0-3 3-2 1-3 0-3 0-3 5-1 3-2 –––– 0-3 4-4 3-0 3-0
Pskov-2000 0-0 2-1 0-1 4-0 0-1 0-2 2-0 2-3 0-2 0-0 2-4 3-0 1-1 –––– 1-0 0-2 1-1
Baltika-Tarko 0-1 2-3 0-1 0-1 2-2 2-2 3-1 4-5 1-2 2-2 2-3 0-0 1-5 1-2 –––– 1-0 3-2
Zenit-2 1-2 0-1 0-1 0-2 1-2 0-0 1-2 0-1 0-0 2-1 0-1 3-1 3-0 2-1 1-2 –––– 3-0
Almaz Mosca 1-4 0-3 0-3 1-1 1-5 0-3 6-5 2-4 0-3 0-3 0-3 1-5 2-4 0-3 0-3 1-3 ––––

Girone CentroModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Avangard Kursk Kursk 13º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Biochimik-Mordovija Saransk Saransk 18º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Don Novomoskovsk Novomoskovsk 5º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Elec Elec 10º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Fakel Voronež Voronež 18º posto in Pervyj divizion
Iskra Ėngel's Ėngel's 17º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Lobnja-ALLA Lobnja 1° nel Girone Podmoskov'e dei dilettanti[4]
Lokomotiv Kaluga Kaluga 14º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Obninsk Obninsk 2° nel Girone Anello d'oro dei dilettanti, promosso come vincitore della coppa dilettanti[4]
Rjazan'-Agrokomplekt Rjazan' 4º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Saljut-Ėnergija Belgorod 3º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Saturn Egor'evsk Ėlektrostal' 12º nel Girone Centro di Vtoroj divizion[10]
Spartak Luchovicy Luchovicy 9º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Spartak Tambov Tambov 7º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Titan Mosca Mosca 6º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Vitjaz' Podol'sk Podol'sk 2º nel Girone Centro di Vtoroj divizion
Zenit Penza Penza 9º nel Girone Centro di Vtoroj divizion

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Fakel Voronež 77 32 25 2 5 57 22 +35
2. Avangard Kursk[11] 68 32 21 5 6 60 23 +37
3. Vitjaz' Podol'sk 66 32 20 6 6 60 31 +29
4. Lobnja-ALLA 56 32 16 8 8 54 36 +18
5. Saljut-Ėnergija 54 32 16 6 10 48 36 +12
6. Rjazan'-Agrokomplekt 43 32 12 7 13 42 33 +9
  7. Biochimik-Mordovija Saransk 43 32 12 7 13 34 38 -4
8. Spartak Tambov 41 32 11 8 13 47 54 -7
9. Elec 41 32 11 8 13 35 39 -4
10. Spartak Luchovicy 40 32 11 7 14 31 39 -8
11. Iskra Ėngel's 40 32 11 7 14 40 54 -14
12. Zenit Penza 38 32 12 2 18 36 48 -12
  13. Obninsk 35 32 9 8 15 34 42 -8
14. Saturn Egor'evsk 33 32 8 9 15 30 48 -18
15. Titan Mosca 33 32 8 9 15 27 48 -21
16. Don Novomoskovsk 31 32 7 10 15 25 45 -20
17. Lokomotiv Kaluga 20 32 5 5 22 21 45 -24

VerdettiModifica

RisultatiModifica

FAV AVK VIP LOA SAE RAK BMS SPT ELE SPL ISE ZEP OGN SAE TIM DON LOK
Fakel Voronež –––– 1-0 2-0 2-0 3-1 1-0 2-1 4-2 2-0 1-0 2-0 2-0 2-1 2-0 3-0 2-0 1-0
Avangard Kursk 1-2 –––– 3-0 1-0 2-4 3-0 2-2 2-0 2-0 1-0 3-0 2-3 4-1 2-0 5-1 0-0 1-0
Vitjaz' Podol'sk 1-1 3-1 –––– 2-4 2-0 1-0 3-0 5-0 1-0 3-0 2-0 2-0 4-1 1-1 2-0 5-2 1-0
Lobnja-ALLA 2-1 1-0 2-0 –––– 2-1 1-0 2-1 3-2 3-1 5-0 5-2 2-0 2-0 6-1 1-2 3-0 2-2
Saljut-Ėnergija 1-0 0-0 3-1 1-0 –––– 1-0 0-0 1-0 4-0 0-1 1-0 3-0 0-0 3-2 1-2 0-1 2-0
Rjazan'-Agrokomplekt 2-3 1-2 1-1 3-0 2-2 –––– 0-0 3-0 1-2 0-0 5-0 1-0 1-1 1-1 2-0 2-0 2-1
Biochimik-Mordovija Saransk 1-3 1-2 0-1 1-1 0-2 1-3 –––– 3-2 1-0 3-1 1-0 0-1 0-0 1-0 2-1 0-0 2-0
Spartak Tambov 1-4 0-1 2-2 4-2 2-1 5-0 1-4 –––– 2-2 3-1 3-6 2-0 0-1 0-0 1-1 2-0 1-0
Elec 2-0 0-1 1-1 3-0 1-1 1-0 2-1 0-1 –––– 1-2 0-1 1-0 3-1 2-1 1-1 2-2 1-0
Spartak Luchovicy 0-1 0-4 1-2 1-2 1-2 1-0 0-1 1-1 2-1 –––– 0-0 4-1 0-0 1-0 1-1 0-0 2-0
Iskra Ėngel's 1-1 0-4 1-2 1-1 2-2 3-1 2-1 0-3 2-2 1-1 –––– 1-0 0-3 5-2 1-2 2-0 1-0
Zenit Penza 3-0 1-4 0-2 3-1 0-1 0-6 3-0 2-3 0-1 2-0 2-1 –––– 1-0 0-0 1-0 4-1 1-2
Obninsk 0-1 1-2 0-2 1-1 3-1 1-2 1-2 0-0 1-0 0-2 1-4 2-0 –––– 2-0 1-1 0-0 2-0
Saturn Egor'evsk 1-0 0-1 1-1 0-0 5-3 1-0 1-0 2-2 2-1 0-3 0-1 0-3 3-1 –––– 0-0 2-1 1-1
Titan Mosca 1-2 0-3 1-3 0-0 2-1 0-2 1-1 2-0 1-1 0-3 3-0 0-0 1-4 0-2 –––– 1-2 1-0
Don Novomoskovsk 0-4 0-0 2-0 0-0 1-3 0-0 1-2 0-1 1-1 2-0 0-0 1-4 1-3 2-1 2-0 –––– 3-0
Lokomotiv Kaluga 0-2 1-1 1-4 0-0 1-2 0-1 0-1 1-1 1-2 1-2 1-2 3-1 2-1 2-0 0-1 1-0 ––––

Girone SudModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Angušt Nazran' Nazran' 8º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Avtodor Vladikavkaz Vladikavkaz 6º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Dinamo Stavropol' Stavropol' 4º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Družba Majkop Majkop 11º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Kavkaztransgaz Izobil'nyj Izobil'nyj 16º nel Girone Sud di Vtoroj divizion[12]
Krasnodar-2000 Krasnodar 3º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Mašuk-KMV Pjatigorsk Pjatigorsk 10º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Olimpija Volgograd Volgograd 2º nel Girone Volga di Vtoroj divizion
Rotor-2[13] Volgograd 1° nel Girone Černozem'e dei dilettanti[4]
SKA Rostov Rostov sul Don 5º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Slavjansk Slavjansk-na-Kubani 13º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Sudostroitel' Astrachan' Astrachan' 17º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Tekstil'ščik Kamyšin Kamyšin 15º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Torpedo Volžskij Volžskij 6º nel Girone Volga-Urali di Vtoroj divizion
Vitjaz' Krymsk Krymsk 7º nel Girone Sud di Vtoroj divizion
Volgar'-Gazprom Astrachan' 21º posto in Pervyj divizion
Žemčužina Budënnovsk Budënnovsk 12º nel Girone Sud di Vtoroj divizion

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Dinamo Stavropol'[14] 88 32 29 1 2 89 17 +72
  2. Volgar'-Gazprom[15] 76 32 24 4 4 77 22 +55
3. Mašuk-KMV Pjatigorsk 69 32 22 3 7 73 30 +43
4. Avtodor Vladikavkaz 63 32 19 6 7 53 27 +26
5. Olimpija Volgograd 55 32 15 10 7 55 29 +26
  6. Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj 49 32 14 7 11 47 34 +13
7. Torpedo Volžskij 47 32 13 8 11 41 31 +10
8. Angušt Nazran' 46 32 14 4 14 50 49 +1
  9. Vitjaz' Krymsk 46 32 13 7 12 40 38 +2
10. Krasnodar-2000 41 32 12 5 15 49 48 +1
11. Tekstil'ščik Kamyšin 40 32 10 10 12 36 50 -14
12. Družba Majkop 39 32 10 9 13 39 47 -8
13. SKA Rostov 33 32 8 9 15 34 47 -13
14. Sudostroitel' Astrachan' 29 32 9 2 21 25 63 -38
15. Rotor-2 24 32 6 6 20 42 70 -28
  16. Žemčužina Budënnovsk 14 32 4 2 26 20 100 -80
  17. Slavjansk 10 32 3 1 28 17 85 -68

VerdettiModifica

  • Volgar'-Gazprom promosso in Pervyj divizion 2005 per rinuncia della Dinamo Stavropol'.
  • Žemčužina Budënnovsk e Slavjansk retrocessi tra i dilettanti.

RisultatiModifica

DIS VGA MKP AVV OLV KTI TOV ANN VIK KR2 TEK DRM SKR SUA RO2 ZEB SLA
Dinamo Stavropol' –––– 1-0 1-0 2-0 2-1 3-0 0-2 4-1 3-0 3-2 5-0 4-1 1-0 4-0 6-0 6-0 3-0
Volgar-Gazprom 3-0 –––– 2-1 1-0 2-0 8-1 2-0 2-0 2-1 1-0 3-0 2-0 3-1 3-0 2-1 11- 3-2
Mašuk-KMV Pjatigorsk 1-2 1-1 –––– 3-0 0-0 4-1 2-1 5-2 3-0 1-0 3-1 4-0 2-0 2-0 3-1 6-1 3-0
Avtodor Vladikavkaz 1-1 1-0 0-0 –––– 1-0 0-0 2-0 2-0 4-1 4-1 3-1 1-1 1-0 1-0 1-0 6-2 3-0
Olimpija Volgograd 0-3 1-1 2-0 3-0 –––– 1-0 0-0 4-0 2-2 3-0 1-1 4-2 0-0 4-1 2-0 4-0 3-0
Kavkaztransgaz Izobil'nyj 0-2 1-0 1-2 2-0 1-0 –––– 1-3 2-0 0-0 2-0 5-0 0-0 2-0 4-0 5-0 4-0 3-0
Torpedo Volžskij 1-2 2-0 0-1 1-0 2-2 2-1 –––– 3-1 0-1 3-0 0-0 3-1 1-0 4-0 1-1 2-0 3-0
Angušt Nazran' 0-4 2-2 3-0 1-2 2-1 2-1 2-0 –––– 3-1 1-2 1-1 0-2 3-1 2-0 0-0 5-0 1-0
Vitjaz' Krymsk 1-3 0-2 1-2 0-0 1-1 2-2 0-1 2-0 –––– 0-0 2-0 2-1 2-0 2-0 2-1 2-0 3-0
Krasnodar-2000 1-2 1-2 2-3 0-1 1-2 2-1 2-1 3-2 1-3 –––– 1-2 1-1 3-1 2-0 1-1 7-0 3-1
Tekstil'ščik Kamyšin 0-6 1-1 2-1 1-2 3-3 0-1 2-0 1-0 1-3 3-3 –––– 1-0 0-0 1-2 3-0 2-0 2-0
Družba Majkop 0-3 0-1 2-1 2-2 0-1 0-0 1-1 1-5 0-1 1-1 0-0 –––– 3-1 2-0 2-0 3-0 2-0
SKA Rostov 0-2 1-2 0-2 1-0 1-1 1-1 0-0 0-0 1-0 1-2 2-2 4-1 –––– 2-1 4-0 4-1 3-0
Sudostroitel' Astrachan' 0-2 0-5 0-4 0-4 0-2 1-0 2-1 1-2 1-0 1-2 1-1 2-3 1-1 –––– 4-1 1-0 3-0
Rotor-2 0-1 3-4 3-4 3-4 3-2 1-2 2-2 1-4 3-1 0-2 0-1 1-1 1-1 2-0 –––– 5-1 4-1
Žemčužina Budënnovsk 1-4 0-3 1-3 0-3 0-3 0-3 1-1 1-2 1-1 1-0 1-0 1-3 1-2 0-1 3-1 –––– 0-2
Slavjansk 1-4 0-3 0-6 0-4 0-2 0-0 2-0 0-3 0-3 0-3 0-3 0-3 8-1 0-2 0-3 0-3 ––––

Girone Urali-VolgaModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Alnas Al'met'evsk 10º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Dinamo Kirov Kirov 16º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion[16]
Ėlektronika N.N. Nižnij Novgorod 14º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Ėnergetik Uren' Uren' 6º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Gazovik Orenburg Orenburg 7º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Iževsk Iževsk 17º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion[17]
Lada Togliatti Togliatti 22º posto in Pervyj divizion
Lada-SOK Dimitrovgrad 12º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Lokokomtiv Nižnij Novg. Nižnij Novgorod 11º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Lukoil Čeljabinsk Čeljabinsk 2º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Neftjanik Ufa Ufa 9º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Nosta Novotroick Novotroick 5º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Rubin-2[18] Kazan' 1° nel Girone Privolž'e dei dilettanti[4]
Sodovik Sterlitamak 3º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Tobol Kurgan Kurgan 15º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Ural Ekaterinburg 8º posto in Pervyj divizion
Uralec Nižnij Tagil Nižnij Tagil 19º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Volga Ul'janovsk Ul'janovsk 4º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion
Zenit Čeljabinsk Čeljabinsk 8º nel Girone Urali-Volga di Vtoroj divizion

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Ural 87 36 27 6 3 68 18 +50
2. Lukoil Čeljabinsk[11] 83 36 27 2 7 69 20 +49
3. Nosta Novotroick 66 36 19 9 8 54 29 +25
4. Lada Togliatti 66 36 19 9 8 55 20 +35
5. Ėnergetik Uren' 61 36 19 4 13 52 33 +19
6. Neftjanik Ufa 60 36 17 9 10 56 43 +13
7. Alnas 59 36 16 11 9 43 28 +15
8. Dinamo Kirov 57 36 15 12 9 56 32 +24
  9. Volga Ul'janovsk 54 36 14 12 10 50 40 +10
10. Rubin-2 52 36 15 7 14 47 43 +4
11. Gazovik Orenburg 46 36 12 10 14 39 42 -3
12. Ėlektronika N.N. 45 36 12 9 15 41 46 -5
13. Zenit Čeljabinsk 44 36 11 11 14 40 50 -10
14. Uralec Nižnij Tagil 41 36 12 5 19 35 43 -8
15. Tobol Kurgan 36 36 8 12 16 30 50 -20
16. Sodovik[19] 34 36 11 1 24 43 81 -38
17. Lokokomtiv Nižnij Novg. 34 36 9 7 20 33 54 -21
18. Lada-SOK 19 36 4 7 25 19 78 -59
  19. Iževsk 10 36 3 1 32 11 91 -80

VerdettiModifica

RisultatiModifica

URA LUC NON LAT ENU NEU ALN DIK VOU R2K GAO ENN ZEC UNN TOK SOD LNN LSD IZE
Ural –––– 1-0 3-1 0-0 1-0 3-1 2-0 3-0 1-1 3-0 1-0 2-0 3-0 2-1 5-1 3-0 1-0 2-0 3-0
Lukoil Čeljabinsk 0-0 –––– 2-1 1-0 2-0 1-0 2-1 6-0 2-0 2-1 3-1 1-0 4-0 3-1 1-0 3-0 1-0 3-1 3-0
Novotroick 3-1 2-1 –––– 1-0 1-0 3-0 1-1 0-0 1-0 3-0 1-0 4-2 0-2 1-0 2-1 3-0 3-0 5-0 1-0
Lada Togliatti 2-2 2-0 0-0 –––– 2-0 3-1 2-0 2-1 0-0 0-0 3-0 3-1 2-0 2-0 0-0 1-1 0-1 3-0 3-0
Ėnergetik Uren' 3-2 0-1 4-0 2-1 –––– 1-1 1-0 1-0 1-1 3-1 0-1 2-1 2-1 2-1 3-0 3-0 2-1 3-0 1-0
Neftjanik Ufa 1-2 2-0 2-2 1-0 0-0 –––– 0-3 2-1 3-1 2-0 3-1 4-2 0-0 1-3 1-1 3-2 2-1 4-0 3-0
Alnas 1-0 1-0 1-3 1-1 0-0 1-0 –––– 0-0 3-1 1-0 2-1 1-2 1-1 0-0 0-0 3-0 2-0 0-1 2-0
Dinamo Kirov 1-1 2-2 0-0 1-3 2-0 1-1 2-0 –––– 2-2 2-0 1-1 0-0 2-2 4-0 5-0 3-0 6-0 1-0 1-0
Volga Ul'janovsk 0-2 0-2 1-1 1-0 2-1 0-0 1-1 0-3 –––– 1-2 3-0 0-0 3-3 2-0 4-1 3-0 1-0 0-0 2-0
Rubin-2 Kazan' 1-1 0-4 1-0 1-4 1-0 3-1 0-1 1-1 4-1 –––– 2-1 0-3 3-0 4-1 2-1 3-0 3-0 1-0 3-0
Gazovik Orenburg 0-1 1-0 1-0 1-0 1-0 0-1 1-1 0-1 2-2 1-1 –––– 1-0 2-2 1-0 0-0 0-1 2-0 4-0 2-0
Ėlektronika N.N. 0-1 0-1 2-1 0-2 2-0 2-2 1-1 2-1 0-3 1-1 0-0 –––– 1-0 1-2 3-1 3-0 1-0 0-0 2-1
Zenit Čeljabinsk 0-2 0-2 1-1 1-2 1-4 1-1 1-3 0-2 4-2 1-0 1-1 2-0 –––– 0-0 1-1 1-2 1-0 2-0 3-0
Uralec Nižnij Tagil 0-1 0-3 1-2 1-0 0-1 0-2 1-2 2-0 0-1 2-1 1-1 0-2 0-1 –––– 0-1 3-0 1-1 2-0 3-0
Tobol 0-2 0-2 0-0 0-3 2-1 1-2 3-1 0-0 0-1 0-0 1-1 1-1 2-0 0-0 –––– 0-5 3-0 2-0 3-0
Sodovik 0-3 2-1 1-0 0-3 4-2 0-3 0-3 0-3 0-3 0-3 7-1 4-0 0-3 0-3 0-3 –––– 4-1 0-3 0-3
Lokokomtiv Nižnij Novg. 0-3 0-1 1-1 0-2 0-3 1-2 0-0 1-0 1-1 0-0 1-0 3-2 2-2 0-1 2-1 3-0 –––– 1-1 5-1
Lada-SOK 0-2 1-3 0-3 1-1 0-3 0-2 0-2 0-4 0-3 2-1 2-6 1-1 0-1 1-2 0-0 2-7 0-4 –––– 3-0
Iževsk 1-3 0-6 0-3 0-3 0-3 3-2 0-3 0-3 0-3 0-3 0-3 0-3 0-1 0-3 2-0 0-3 0-3 0-0 ––––

Girone EstModifica

Squadre partecipantiModifica

Squadra Città Stagione precedente
Amur Blagoveščensk Blagoveščensk 9º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Čkalovec-1936 Novosibirsk 6º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Dinamo Barnaul Barnaul 2º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Irtyš Omsk Omsk 3º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Metallurg Krasnojarsk Krasnojarsk 11º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Okean Nachodka 8º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Šachtër Prokop'evsk Prokop'evsk 12º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Sibirjak Bratsk Bratsk 7º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Smena K.N.A. Komsomol'sk-na-Amure 5º nel Girone Est di Vtoroj divizion
Zvezda Irkutsk Irkutsk 4º nel Girone Est di Vtoroj divizion

Classifica finaleModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Čkalovec-1936 62 27 19 5 3 53 19 +34
2. Amur Blagoveščensk[11] 51 27 15 6 6 36 17 +19
3. Dinamo Barnaul 47 27 14 5 8 48 30 +18
4. Metallurg Krasnojarsk 47 27 14 5 8 44 34 +10
5. Zvezda Irkutsk 46 27 14 4 9 36 26 +10
6. Smena K.N.A. 44 27 13 5 9 40 28 +12
7. Okean 29 27 7 8 12 23 34 -11
8. Irtyš Omsk 26 27 6 8 13 23 35 -12
9. Sibirjak Bratsk 21 27 4 9 14 25 41 -16
10. Šachtër Prokop'evsk -3[20] 27 0 3 24 11 75 -64

VerdettiModifica

RisultatiModifica

C36 AMB DIB MEK ZEI SKA OKE IRO SIB SAP
Čkalovec-1936 –––– 3-0
0-0
5-2 3-0
3-0
2-0 3-1
0-3
4-0
2-0
2-0 4-2 2-0
5-1
Amur Blagoveščensk 1-0 –––– 0-1
1-5
2-0
3-2
2-1 1-0 0-1 2-0
2-0
3-0
3-0
5-0
2-0
Dinamo Barnaul 0-1
0-2
0-2 –––– 1-2 1-1
2-0
4-2
0-1
2-1 1-0
3-3
3-1
2-1
1-0
Metallurg Krasnojarsk 2-2 0-0 0-3
0-3
–––– 2-1
1-1
3-1
0-0
2-1
1-0
3-0 3-0
1-0
3-1
Zvezda Irkutsk 0-1
0-1
2-1
1-0
1-0 2-1 –––– 2-0 3-2
0-0
2-0
2-0
0-1 5-0
3-0
Smena K.N.A. 1-1 2-2
0-0
0-2 1-1 1-0
1-2
–––– 1-0
3-0
3-0 3-2
1-0
3-1
Okean 1-2 0-0
0-1
0-0
0-1
0-3 4-1 0-4 –––– 2-2
1-0
1-1 1-0
2-0
Irtyš Omsk 0-0
1-0
0-1 1-1 3-0
4-1
0-2 1-0
0-1
1-1 –––– 2-1 2-0
0-0
Sibirjak Bratsk 0-1
2-2
0-0 1-4 1-2 0-1
1-1
2-1 1-1
0-0
1-1
0-0
–––– 3-0
Šachtër Prokop'evsk 0-2 0-2 3-3
0-5
0-5
1-4
1-2 1-2
0-4
0-1 1-4 1-1
0-3
––––

NoteModifica

  1. ^ a b Per rinuncia della prima classificata.
  2. ^ a b c Per ripescaggio.
  3. ^ (EN) Pervyj divizion 2004, su rsssf.com.
  4. ^ a b c d e f g (EN) Russia 2003, su RSSSF.
  5. ^ Formazione riserve dello Zenit San Pietroburgo.
  6. ^ Rinunciò alla promozione per problemi finanziari.
  7. ^ Promossa per rinuncia del Torpedo Vladimir.
  8. ^ Ritirato dopo 18 turni: tutte le partite rimanenti furono assegnate a tavolino agli avversari.
  9. ^ Ritirato prima dell'inizio del campionato.
  10. ^ Col nome di Kosmos Ėlektrostal'.
  11. ^ a b c A fine stagione ripescato in Pervyj divizion 2005.
  12. ^ Col nome di Spartak-Kavkaztransgaz Izobil'nyj.
  13. ^ Formazione riserve del Rotor
  14. ^ A fine stagione rinunciò alla promozione e anche all'iscrizione al campionato, optando per le serie dilettanttistiche.
  15. ^ Promosso per rinuncia della Dinamo Stavropol'.
  16. ^ Col nome di Dinamo-Mašinostroitel.
  17. ^ Col nome di Dinamo Iževsk.
  18. ^ Formazione riserve del Rubin.
  19. ^ A stagione quasi conclusa il club si è visto attribuire 23 sconfitte a tavilino per 3-0 per aver schierato il calciatore Georgian Jeladze privo del passaporto russo; in tali gare aveva ottenuto 57 punti.
  20. ^ Penalizzato di 6 punti per il mancato pagamento del calciatore Yevgeniya Derepovskogo.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica