VuFind
software
Logo
Dettaglio di un record in VuFind
Dettaglio di un record in VuFind
GenereOPAC (non in lista)
SviluppatoreVillanova University's Falvey Memorial Library
Data prima versione15 luglio 2010
Ultima versione2.3.1 (17 novembre 2014)
Sistema operativoMultipiattaforma
LinguaggioPHP
LicenzaGNU General Public License
(licenza libera)
LinguaItaliano, Inglese, altre
Sito webvufind.org

VuFind è un discovery tool open source per biblioteche, che permette agli utenti di cercare tra le risorse messe a disposizione dalla biblioteca, come un OPAC tradizionale. Sviluppato dall'Università di Villanova, è stato distribuito in versione 1.0 nel luglio 2010, dopo due anni in beta.

VuFind mette a disposizione dell'utente una interfaccia di ricerca Google-like e una ricerca per parole chiave assai flessibile. Vufind permette di estendere la ricerca a una serie di risorse aggiuntive al catalogo vero e proprio della biblioteca, come riviste elettroniche, risorse digitali, banche dati, archivi istituzionali e così via.

Il software è inoltre modulare e altamente configurabile e permette a chi lo utilizza di scegliere quali componenti rispondono meglio ai loro bisogni.

In Italia, a fine dicembre 2014, è utilizzato dalla Università degli Studi Roma Tre[1] e dal Polo SBN di Biella[2], entrambe realizzate da Cineca; molte sono poi le installazioni nel resto del mondo[3].

FunzionalitàModifica

VuFind offre numerose funzionalità[4]:

  • ricerca a faccette gli utenti possono raffinare i risultati di ricerca per formato, lingua, autore, genere e altri canali di ricerca
  • stato dei record e informazioni sulla disponibilità aggiornate in tempo reale
  • suggerimento di risorse simili
  • creazione di liste e bibliografie da parte degli utenti
  • biografie degli autori, dinamicamente recuperate da Wikipedia
  • utilizzo di contenuti esterni (es. copertine e recensioni, da GoogleBooks, OpenLibrary, Amazon e altri fornitori)
  • uso di API per l'integrazione con servizi remoti (es. con il servizio xISBN di OCLC, per il reperimento di altre edizioni del documento visualizzato disponibili nel catalogo
  • export delle citazioni in formati standard
  • compatibilità con il protocollo CoinS per la gestione delle citazioni bibliografiche
  • URL persistenti
  • interfaccia multilingue, con traduzioni disponibili in Italiano, Inglese, Francese, Spagnolo, Portoghese e molte altre lingue
  • possibilità di creare indici per scorrimenti personalizzati;
  • semplice personalizzazione grafica dell'interfaccia;
  • feed RSS
  • apertura dei dati: predisposizione OpenSearch, OAI-PMH ecc. con la possibilità di impostare semplici collegamenti da cataloghi esterni

NoteModifica

  1. ^ Discovery, in Roma Tre. URL consultato il 16 dicembre 2014.
  2. ^ Catalogo, in Polo bibliotecario biellese. URL consultato il 19 agosto 2011.
  3. ^ VuFind Installations, in VuFind. URL consultato il 28 agosto 2011.
  4. ^ Features, in VuFind. URL consultato il 19 agosto 2011.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Informatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di informatica