Apri il menu principale

Vuelta a España 1956

edizione della corsa ciclistica
Spagna Vuelta a España 1956
Edizione11ª
Data26 aprile - 13 maggio
PartenzaBilbao
ArrivoBilbao
Percorso3 531 km, 17 tappe
Tempo105h37'52"
Media33,426 km/h
Classifica finale
PrimoItalia Angelo Conterno
SecondoSpagna Jesús Loroño
TerzoBelgio Raymond Impanis
Classifiche minori
PuntiBelgio Rik Van Steenbergen
MontagnaItalia Nino Defilippis
SquadreSpagna Spagna
Cronologia
Edizione precedenteEdizione successiva
Vuelta a España 1955Vuelta a España 1957

La Vuelta a España 1956, undicesima edizione della corsa spagnola, si svolse in diciassette tappe, dal 26 aprile al 13 maggio 1956, per un percorso totale di 3 531 km. Fu vinta dall'italiano Angelo Conterno per soli 13 secondi che terminò la gara in 105h37'52" alla media di 33,426 km/h davanti allo spagnolo Jesús Loroño e al belga Raymond Impanis.

La partenza e l'arrivo furono stabiliti a Bilbao, al via presero parte alla competizione 90 ciclisti mentre al traguardo finale giunsero 40 corridori. Lo spagnolo Miguel Poblet e il belga Rik Van Steenbergen si contesero gli arrivi in volata. Quest'ultimo si aggiudicò il maggior numero di frazioni con sei successi di tappa e la classica a punti. Per la prima volta la corsa a tappe spagnola vide il successo di un corridore italiano. Nino Defilippis vinse la classifica scalatori.

TappeModifica

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
26 aprile Bilbao > Santander 208   Rik Van Steenbergen   Rik Van Steenbergen
27 aprile Santander > Oviedo 240   Angelo Conterno   Angelo Conterno
28 aprile Oviedo > Valladolid 175   Miguel Poblet   Angelo Conterno
29 aprile Valladolid > Madrid 212   Claude Le Ber   Angelo Conterno
30 aprile Madrid > Albacete 241   Miguel Poblet   Angelo Conterno
1º maggio Albacete > Alicante 230   Miguel Poblet   Angelo Conterno
2 maggio Alicante > Valencia 182   Rik Van Steenbergen   Angelo Conterno
3 maggio Valencia > Tarragona 249   Rik Van Steenbergen   Angelo Conterno
4 maggio giorno di riposo
5 maggio Tarragona > Barcellona 163   Hugo Koblet   Angelo Conterno
10ª-1ª 6 maggio Barcellona > Barcellona (cron. a squadre) 21   Francia   Angelo Conterno
10ª-2ª 6 maggio Barcellona > Tàrrega 112   Gilbert Bauvin   Angelo Conterno
11ª 7 maggio Tàrrega > Saragozza 238   Rik Van Steenbergen   Angelo Conterno
12ª 8 maggio Saragozza > Bayonne (FRA) 274   Giancarlo Astrua   Angelo Conterno
13ª-1ª 9 maggio Bayonne (FRA) > Irun (cron. individuale) 43   Claude Le Ber   Angelo Conterno
13ª-2ª 9 maggio Irun > Pamplona 111   Roger Walkowiak   Angelo Conterno
14ª 10 maggio Pamplona > San Sebastián 195   Rik Van Steenbergen   Angelo Conterno
15ª 11 maggio San Sebastián > Bilbao 225   Nino Defilippis   Angelo Conterno
16ª 12 maggio Bilbao > Vitoria 207   Benigno Aspuru   Angelo Conterno
17ª 13 maggio Vitoria > Bilbao 190   Rik Van Steenbergen   Angelo Conterno
Totale 3 531

Classifiche finaliModifica

Classifica generale - Maglia giallaModifica

Pos. Corridore Squadra Tempo
1   Angelo Conterno Italia 105h37'52"
2   Jesús Loroño Spagna a 13"
3   Raymond Impanis Belgio a 1'54"
4   Federico Bahamontes Spagna a 3'27"
5   Rik Van Steenbergen Belgio a 7'48"
6   Miguel Chacón Pirenaico a 8'30"
7   Gilbert Bauvin Francia a 19'18"
8   Brian Robinson Suiza-Mixto a 8'42"
9   José Serra Gil Pirenaico a 23'38"
10   Manuel Rodríguez Cantabro a 24'55"

Classifica a punti - Maglia azzurraModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Rik Van Steenbergen Belgio 98
2   Gilbert Bauvin Francia 187
3   Angelo Conterno Italia 231

Classifica scalatori - Maglia verdeModifica

Pos. Corridore Squadra Punti
1   Nino Defilippis Italia 26
2   Federico Bahamontes Spagna 19
3   Antonio Suárez Centro-Sur 17

Classifica a squadreModifica

Pos. Squadra Tempo
1   Spagna 316h33'46"

Collegamenti esterniModifica