Vysšaja Liga 2001-2002 (calcio a 5)

Vysšaja Liga 2001-2002
Competizione Vysšaja Liga
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione 12ª
Organizzatore RFU
Date dal 10 settembre 2001
al 20 maggio 2002
Luogo Russia Russia
Partecipanti 16
Formula Girone all'italiana e play-off
Risultati
Vincitore Noril'sk Nickel
(1º titolo)
Secondo GKI Gazprom
Terzo Spartak Mosca
Retrocessioni Edinstvo
Krona N.N.
Statistiche
Miglior giocatore Brasile Chôco
Miglior marcatore Russia Sergej Ivanov (53)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2000-2001 2002-2003 Right arrow.svg

La Vysšaja Liga 2001-2002 è stata la 12ª edizione del massimo torneo di calcio a 5 russo. La stagione regolare è iniziata il 10 settembre 2001 e si è conclusa il 14 aprile 2002, prolungandosi fino al 20 maggio con la disputa dei play-off.

Stagione regolareModifica

ClassificaModifica

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. Dina Mosca 77 30 25 2 3 168 49 +119
  2. Sinara 74 30 24 2 4 146 71 +75
  3. Noril'sk Nickel 70 30 23 1 6 154 60 +94
  4. Spartak Mosca 69 30 21 6 3 138 66 +72
  5. TTG Jugorsk 64 30 20 4 6 118 47 +71
  6. CSKA Mosca 54 30 17 3 10 118 87 +31
  7. Alfa Ekaterinburg 53 30 16 5 9 109 59 +50
  8. GKI Gazprom 53 30 16 5 9 108 72 +36
9. UPI Ekaterinburg 38 30 12 2 16 77 108 -31
10. Inteko[1] 35 30 10 5 15 94 116 -22
11. Privolžanin 32 30 9 5 16 71 95 -24
12. Saratov 28 30 9 1 20 76 126 -50
13. Tjumen' 24 30 7 3 20 69 113 -44
14. Politech San Pietroburgo 17 30 4 5 21 39 89 -50
  15. Krona N.N. 4 30 1 1 28 51 241 -190
  16. Edinstvo 3 30 1 0 29 37 174 -137

VerdettiModifica

Play-offModifica

TabelloneModifica

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                       
  8  GKI Gazprom 6 2  
1  Dina Mosca 2 1  
  8  GKI Gazprom 3 1 4  
  4  Spartak Mosca 0 3 3  
5  TTG Jugorsk 3 (4) 1 1
  4  Spartak Mosca 3 (3) 5 2  
    8  GKI Gazprom 0 3
  3  Noril'sk Nickel 3 8
  6  CSKA Mosca 4 2 1  
3  Noril'sk Nickel 3 5 4  
  3  Noril'sk Nickel 9 3
  2  Sinara 7 2  
7  Alfa Ekaterinburg 1 2
  2  Sinara 2 3  

NoteModifica

  1. ^ In febbraio, a causa del disimpegno economico dell'azienda Inteko, la società ha cambiato nome in "Dinamo 23"

Collegamenti esterniModifica