WWE Cruiserweight Championship (1991-2007)

Il WWE Cruiserweight Championship è stato un titolo di wrestling di proprietà della World Championship Wrestling e, in seguito, della World Wrestling Federation/Entertainment. Esso era riservato soltanto ai lottatori il cui peso era al di sotto dei 95 kg.

Matt Hardy con la cintura

Il titolo non va confuso con l'NXT Cruiserweight Championship, creato il 14 settembre 2016 come premio per il vincitore del Cruiserweight Classic, e che fino al 2 ottobre 2019 era noto come WWE Cruiserweight Championship, ritirato poi il 4 gennaio 2022. Nonostante abbiano avuto lo stesso nome, i due titoli sono considerati diversi e pertanto non condividono la stessa storia.

StoriaModifica

Inizialmente il titolo apparteneva alla World Championship Wrestling e venne creato per sostituire il WCW Light Heavyweight Championship. Introdotto nella puntata di Nitro del 20 marzo 1996 col nome WCW Cruiserweight Championship, fu conquistato per la prima volta da Shinjirō Otani che batté Wild Pegasus nella finale del torneo per l'assegnazione del titolo. L'ultimo campione, prima del fallimento della WCW, fu Shane Helms, che continuò a difendere il titolo nella World Wrestling Federation nonostante portasse ancora il nome WCW Cruiserweight Championship. Il 18 novembre 2001 il titolo venne rinominato WWF Cruiserweight Championship, e dal 25 marzo 2002, divenne un'esclusiva del roster di SmackDown!. Il 5 maggio 2002, infine, il titolo cambiò nome definitivamente in WWE Cruiserweight Championship. L'ultimo campione fu Hornswoggle, prima che il titolo venisse prima reso vacante e poi ritirato il 25 settembre 2007.

Come precedentemente detto, il titolo è diverso dal'NXT Cruiserweight Championship, che è stato assegnato il 14 settembre 2016 al vincitore del torneo Cruiserweight Classic (quando ancora era noto come WWE Cruiserweight Championship) e poi ritirato il 4 gennaio 2022. Infatti, anche se i due titoli hanno avuto per tre anni lo stesso nome non condividono la stessa storia (come nel caso del Raw Women's Championship quand'era noto nel 2016 come WWE Women's Championship e dunque diverso dalla precedente e omonima versione).

CinturaModifica

Quando il titolo era chiamato WCW Light Heavyweight Championship la cintura era di cuoio nero e la placca centrale dorata, con un planisfero azzurro al centro e con la scritta "Light Heavyweight Championship", mentre in alto, in rosso, vi era il logo della WCW. Quando il titolo cambiò nome, divenendo il WCW Cruiserweight Championship, cambiò anche design, presentando sempre un planisfero azzurro al centro ma stavolta aveva la scritta "World Cruiserweight Wrestling Championship" (con la scritta in rosso Cruiserweight nel mezzo). Con l'acquisto della WCW da parte della World Wrestling Federation il titolo, rinominato appunto WWF Cruiserweight Championship, mantenne il suo precedente design. Quando invece la World Wrestling Federation divenne la World Wrestling Entertainment, il titolo cambiò design per l'ultima volta: la placca centrale, sempre dorata, presentava i contorni seghettati in alto e in basso e aveva la scritta "Cruiserweight Champion".

Cambi di rosterModifica

La lista che segue indica le date in cui il titolo è diventato esclusivo di uno dei tre differenti roster.

Colori

Il titolo è passato a SmackDown!
Data Note
25 marzo 2002 Il titolo divenne un'esclusiva di SmackDown! grazie al Draft del 25 marzo 2002, che spostò il campione Tajiri nel roster di SmackDown!. Il titolo rimase un'esclusiva di SmackDown! fino a quando non venne ritirato il 25 settembre del 2007.

NomiModifica

Nome Anno
WCW Light Heavyweight Championship 27 ottobre 1991 – 2 settembre 1992
WCW Cruiserweight Championship 20 marzo 1996 – 18 novembre 2001
WWF Cruiserweight Championship 18 novembre 2001 – 5 maggio 2002
WWE Cruiserweight Championship 5 maggio 2002 – 25 settembre 2007

Albo d'oroModifica

Simboli Significato
<1 Indica che il regno titolato è durato meno di un giorno
Legenda
# Indica il numero del regno titolato
Regno Viene indicato il numero del regno del campione
Data La data in cui il titolo è stato vinto; nel caso il titolo sia stato vinto in un evento registrato viene indicata anche la data della messa in onda
Località La città in cui il titolo è stato vinto
Evento L'evento dove ha conquistato il titolo
Note Vengono inserite informazioni come cambio di nome del titolo o cambio della cintura, oltre a specificare in quale incontro (diverso da un match singolo) il titolo è stato vinto
Fonti Fonti che ne attestino la veridicità
# Campione Regno Data Giorni Località Evento Note Fonti
World Championship Wrestling
1 Brian Pillman 1 27 ottobre 1991 59 Chattanooga, Tennessee Halloween Havoc Pillman sconfisse Richard Morton nella finale del torneo per l'assegnazione il titolo. Nel 2001 la World Wrestling Federation riconobbe Pillman come campione e lo aggiunse all'albo d'oro.
2 Jushin Thunder Liger 1 25 dicembre 1991 66 Atlanta, Georgia House Show
3 Brian Pillman 2 29 febbraio 1992 112 Milwaukee, Wisconsin SuperBrawl II
4 Scotty Flamingo 1 20 giugno 1992 15 Mobile, Alabama Beach Blast
5 Brad Armstrong 1 5 luglio 1992 59 Atlanta, Georgia House Show
Vacante 2 settembre 1992 Atlanta, Georgia Clash of the Champions XX Reso vacante a causa di un infortunio di Armstrong. Venne stabilito un torneo per la riassegnazione del titolo ma questo non venne mai effettuato (fino al 1996) e il titolo rimase inattivo.
6 Shinjirō Otani 1 20 marzo 1996 43 Nagoya, Giappone Hyper Battle 1996 Otani sconfisse Wild Pegasus nella finale del torneo per la riassegnazione del titolo come WCW Cruiserweight Championship.
7 Dean Malenko 1 2 maggio 1996 67 Lake Buena Vista, Florida WorldWide In onda il 18 maggio 1996.
8 Rey Mysterio Jr. 1 8 luglio 1996 111 Lake Buena Vista, Florida Nitro
9 Dean Malenko 2 27 ottobre 1996 67 Las Vegas, Nevada Halloween Havoc
10 Último Dragón 1 29 dicembre 1996 23 Nashville, Tennessee Starrcade Era in palio anche il J-Crown di Dragón.
11 Dean Malenko 3 21 gennaio 1997 33 Milwaukee, Wisconsin Clash of the Champions XXXIV
12 Syxx 1 23 febbraio 1997 125 Daly City, California SuperBrawl VII
13 Chris Jericho 1 28 giugno 1997 30 Inglewood, California Saturday Nitro Jericho vinse il titolo in un House Show che venne successivamente mandato in onda su internet come Saturday Nitro.
14 Alex Wright 1 28 luglio 1997 15 Charleston, Virginia Occidentale Nitro
15 Chris Jericho 2 12 agosto 1997 33 Colorado Springs, Colorado Saturday Night In onda il 16 agosto 1997.
16 Eddie Guerrero 1 14 settembre 1997 42 Winston-Salem, Carolina del Nord Fall Brawl 1997: War Games
17 Rey Misterio Jr. 2 26 ottobre 1997 16 Las Vegas, Nevada Halloween Havoc In un Mask vs. Title match.
18 Eddie Guerrero 2 10 novembre 1997 49 Memphis, Tennessee Nitro
19 Último Dragón 2 29 dicembre 1997 10 Baltimora, Maryland Nitro
20 Juventud Guerrera 1 9 gennaio 1998 7 Daytona Beach, Florida Thunder
21 Rey Mysterio Jr. 3 15 gennaio 1998 9 Lakeland, Florida Thunder
22 Chris Jericho 3 24 gennaio 1998 113 Dayton, Ohio Souled Out
23 Dean Malenko 4 17 maggio 1998 25 Worcester, Massachusetts Slamboree Malenko vinse una Battle Royal quella notte, indossando la maschera di Ciclope per ottenere un'opportunità di vincere il titolo.
Vacante 11 giugno 1998 Buffalo, New York Reso vacante poiché Malenko non vinse il titolo come sé stesso.
24 Chris Jericho 4 14 giugno 1998 55 Baltimora, Maryland The Great American Bash Jericho vinse per squalifica, ma il 12 luglio, a Bash at the Beach, Rey Mysterio Jr. sconfisse Jericho grazie all'intervento di Malenko. La notte seguente, tuttavia, Jericho tornò in possesso del titolo.
25 Juventud Guerrera 2 8 agosto 1998 37 Sturgis, Dakota del Sud Road Wild Dean Malenko era l'arbitro speciale.
26 Billy Kidman 1 14 settembre 1998 63 Greenville, Carolina del Sud Nitro
27 Juventud Guerrera 3 16 novembre 1998 6 Wichita, Kansas Nitro
28 Billy Kidman 2 22 novembre 1998 113 Auburn Hills, Michigan World War 3
29 Rey Misterio Jr. 4 15 marzo 1999 35 Cincinnati, Ohio Nitro
30 Psychosis 1 19 aprile 1999 7 Gainesville, Florida Nitro In un Fatal 4-Way Match che comprendeva anche Blitzkrieg e Juventud Guerrera.
31 Rey Misterio Jr. 5 26 aprile 1999 115 Fargo, Dakota del Nord Nitro
32 Lenny Lane 1 19 agosto 1999 46 Lubbock, Texas Thunder
Vacante 4 ottobre 1999 Reso vacante poiché il Turner Broadcasting non accettò la pubblicità della gimmick omosessuale di Lane.
33 Psychosis 2 4 ottobre 1999 <1 Kansas City, Missouri Nitro Psychosis venne premiato col titolo dopo che l'angle di West Hollywood Blonde venne abbandonato.
34 Disco Inferno 1 48
35 Evan Karagias 1 21 novembre 1999 28 Toronto, Canada Mayhem
36 Madusa 1 19 dicembre 1999 28 Washington D.C. Starrcade Madusa fu la prima donna a vincere il titolo.
37 Oklahoma 1 16 gennaio 2000 2 Cincinnati, Ohio Souled Out
Vacante 18 gennaio 2000 Evansville, Indiana Reso vacante poiché Oklahoma aveva superato il peso limite per possedere il titolo.
38 The Artist 1 20 febbraio 2000 29 Daly City, California SuperBrawl 2000 The Artist sconfisse Lash LeRoux nella finale del torneo per la riassegnazione del titolo.
39 Billy Kidman 3 30 marzo 2000 1 Baltimora, Maryland House Show
40 The Artist 2 31 marzo 2000 10 Pittsburgh, Pennsylvania House Show
Vacante 10 aprile 2000 Denver, Colorado Reso vacante da Eric Bischoff e Vince Russo insieme a tutti gli altri titoli della WCW.
41 Chris Candido 1 16 aprile 2000 29 Chicago, Illinois Spring Stampede Candido vinse un Six-Way match per la riassegnazione del titolo che comprendeva anche The Artist, Crowbar, Juventud Guerrera, Lash LeRoux e Shannon Moore.
42 Crowbar e Daffney 1 15 maggio 2000 7 Biloxi, Mississippi Nitro Crowbar e Daffney sconfissero Chris Candido e Tammy Lynn Sytch in un Mixed Tag Team Match per diventare co-campioni.
43 Daffney 2 22 maggio 2000 15 Grand Rapids, Michigan Nitro Daffney sconfisse Crowbar per diventare la legittima campionessa.
44 Lieutenant Loco 1 6 giugno 2000 55 Knoxville, Tennessee Thunder In un Triple Threat match che comprendeva anche Disco Inferno. In onda il 7 giugno 2000.
45 Lance Storm 1 31 luglio 2000 14 Cincinnati, Ohio Nitro
46 Elix Skipper 1 14 agosto 2000 49 Kelowna, Canada Nitro Skipper venne premiato con il titolo dallo stesso Lance Storm.
47 Mike Sanders 1 2 ottobre 2000 63 Daly City, California Nitro In un 2-on-1 Handicap Powerbomb match in cui Kevin Nash era in coppia con Sanders.
48 Chavo Guerrero Jr. 2 4 dicembre 2000 104 Lincoln, Nebraska Thunder Chavo Guerrero Jr. era precedentemente noto come Lieutenant Loco.
49 Shane Helms 1 18 marzo 2001 107 Jacksonville, Florida Greed Il titolo e gli altri riconoscimenti della WCW vennero acquistati dalla World Wrestling Federation il 23 marzo 2001. Il titolo mantenne comunque il nome WCW Cruiserweight Championship e venne difeso nei programmi della WWF.
World Wrestling Federation
50 Billy Kidman 4 3 luglio 2001 27 Tacoma, Washington SmackDown! In onda il 5 luglio 2001.
51 X-Pac 2 30 luglio 2001 71 Philadelphia, Pennsylvania Raw Il 19 agosto 2001 il titolo venne unificato con il WWF Light Heavyweight Championship (con il ritiro di quest'ultimo) quando X-Pac sconfisse Tajiri. X-Pac era precedentemente noto come Syxx.
52 Billy Kidman 5 9 ottobre 2001 13 Moline, Illinois SmackDown! In onda l'11 ottobre 2001.
53 Tajiri 1 22 ottobre 2001 162 Kansas City, Missouri Raw Il titolo venne rinominato WWF Cruiserweight Championship quando la WWF sconfisse l'Alliance il 18 novembre 2001 a Survivor Series. Il 25 marzo 2002 il titolo divenne un'esclusiva di SmackDown!.
World Wrestling Entertainment
54 Billy Kidman 6 2 aprile 2002 19 Rochester, New York SmackDown! In onda il 4 aprile 2002.
55 Tajiri 2 21 aprile 2002 23 Kansas City, Missouri Backlash Il 5 maggio 2002 il titolo venne rinominato WWE Cruiserweight Championship.
56 The Hurricane 2 14 maggio 2002 40 Montréal, Canada SmackDown! In un Triple Threat match che comprendeva anche Billy Kidman. In onda il 16 maggio 2002. The Hurricane era precedentemente noto come Shane Helms.
57 Jamie Noble 1 23 giugno 2002 147 Columbus, Ohio King of the Ring
58 Billy Kidman 7 17 novembre 2002 98 New York City, New York Survivor Series
59 Matt Hardy 1 23 febbraio 2003 100 Montréal, Canada No Way Out
60 Rey Mysterio 6 3 giugno 2003 112 Anaheim, California SmackDown! Rey Mysterio era precedentemente noto come Rey Mysterio Jr. In onda il 5 giugno 2003.
61 Tajiri 3 23 settembre 2003 98 Philadelphia, Pennsylvania SmackDown! In onda il 25 settembre 2003.
62 Rey Mysterio 7 30 dicembre 2003 47 Laredo, Texas SmackDown! In onda il 1º gennaio 2004.
63 Chavo Guerrero 3 15 febbraio 2004 79 Daly City, California No Way Out Chavo Guerrero era precedentemente noto come Chavo Guerrero Jr.
64 Jacqueline 1 4 maggio 2004 12 Tucson, Arizona SmackDown! In onda il 6 maggio 2004.
65 Chavo Guerrero 4 16 maggio 2004 2 Los Angeles, California Judgment Day Guerrero vinse il titolo combattendo con una mano legata dietro la schiena, anche se il padre Chavo Classic gliela liberò durante l'incontro.
66 Chavo Classic 1 18 maggio 2004 28 Las Vegas, Nevada SmackDown! In un Triple Threat match che comprendeva anche Spike Dudley. In onda il 20 maggio 2004.
67 Rey Mysterio 8 15 giugno 2004 42 Chicago, Illinois SmackDown! In onda il 17 giugno 2004.
68 Spike Dudley 1 27 luglio 2004 138 Cincinnati, Ohio SmackDown! In onda il 29 luglio 2004.
69 Funaki 1 12 dicembre 2004 70 Atlanta, Georgia Armageddon
70 Chavo Guerrero 5 20 febbraio 2005 37 Pittsburgh, Pennsylvania No Way Out In un Six-man Elimination match che comprendeva anche Akio, Paul London, Shannon Moore e Spike Dudley.
71 Paul London 1 29 marzo 2005 126 Houston, Texas SmackDown! In una 8-man Battle Royal che comprendeva anche Akio, Billy Kidman, Funaki, Nunzio, Scotty 2 Hotty e Spike Dudley. In onda il 31 marzo 2005.
72 Nunzio 1 6 agosto 2005 68 Bridgeport, Connecticut Velocity
73 Juventud 4 9 ottobre 2005 37 Houston, Texas No Mercy Juventud era precedentemente noto come Juventud Guerrera.
74 Nunzio 2 15 novembre 2005 7 Roma, Italia House Show
75 Juventud 5 22 novembre 2005 26 Sheffield, Inghilterra SmackDown! In onda il 25 novembre 2005.
76 Kid Kash 1 18 dicembre 2005 42 Providence, Rhode Island Armageddon
77 Gregory Helms 3 29 gennaio 2006 385 Miami, Florida Royal Rumble In una Cruiserweight Open che comprendeva anche Funaki, Jamie Noble, Nunzio e Paul London. A seguito di questa vittoria, Helms, che apparteneva al roster di Raw, passò a quello di SmackDown!. Gregory Helms era precedentemente noto come The Hurricane.
78 Chavo Guerrero 6 18 febbraio 2007 154 Los Angeles, California No Way Out In una Cruiserweight Open che comprendeva anche Daivari, Funaki, Jimmy Wang Yang, Scotty 2 Hotty e Shannon Moore.
79 Hornswoggle 1 22 luglio 2007 65 San Jose, California The Great American Bash In una Cruiserweight Open che comprendeva anche Funaki, Jamie Noble, Jimmy Wang Yang e Shannon Moore.
Ritirato 25 settembre 2007 Indianapolis, Indiana SmackDown! Il titolo venne reso vacante dalla General Manager Vickie Guerrero per tutelare Hornswoggle, visto il suo status di figlio illegittimo di Mr. McMahon (kayfabe). In onda il 28 settembre 2007. Il titolo venne poi ritirato con un annuncio ufficiale.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling