Apri il menu principale

Walter Natynczyk

militare canadese
Walter Natynczyk
Walter Natynczyk.png
Il generale Walter Natynczyk
SoprannomeWalt
NascitaWinnipeg, 29 ottobre 1957
Mortevivente
Dati militari
Paese servitoCanada Canada
Forza armataFlag of the Canadian Army.svg Canadian Army
Anni di servizio1975 - 2012
GradoGenerale
GuerreGuerra in Bosnia ed Erzegovina
Guerra in Afghanistan (2001-in corso)
Guerra in Iraq
Comandante diCanadian Army
(Capo di stato maggiore 2008-2012)
voci di militari presenti su Wikipedia

Walter Natynczyk (Winnipeg, 29 ottobre 1957) è un generale canadese, ex capo di Stato Maggiore delle Canadian Forces.

BiografiaModifica

Nato nel 1958 a Winnipeg iniziò a lavorare come giornalista e come dipendente in un fast food. I genitori però non erano canadesi: Il padre era polacco e la madre era tedesca.

OnorificenzeModifica

  Ufficiale dell'Ordine al Merito Militare
— nominato il 29 settembre 2000, investito il 29 giugno 2001[1]
  Commendatore dell'Ordine al Merito Militare
— nominato il 29 settembre 2005, investito il 2 giugno 2006[1]
  Meritorious Service Cross
«Il maggior generale Natynczyk è riconosciuto per la sua eccezionale leadership e professionalità mentre è stato schierato come vice comandante generale del Corpo multinazionale durante l'operazione IRAQI FREEDOM. Dal gennaio 2004 al gennaio 2005, il maggior generale Natynczyk guidò le 10 brigate separate del Corpo, composte da oltre 35.000 soldati di stanza nel Teatro delle operazioni iracheno. Ha anche supervisionato la pianificazione e l'esecuzione di tutte le operazioni di supporto ai corpi e al combattimento. Il suo ruolo cruciale nello sviluppo di numerosi piani e operazioni ha dato un contributo straordinario al Multi-National Corps to Operation IRAQI FREEDOM, e ha dato grande credito alle forze canadesi e al Canada.»
— nominato il 27 ottobre 2005, investito il 28 aprile 2006[2]
  Canadian Forces Decotoration
  Medaglia del giubileo di diamante di Elisabetta II
— 2012[3]

NoteModifica

Altri progettiModifica

  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie