Apri il menu principale
Walter Schneider
Nazionalità Germania Germania
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1954 nei sidecar
Stagioni dal 1954 al 1959
Mondiali vinti 2
Gare vinte 7
Podi 16
Punti ottenuti 112
2 titoli come pilota di sidecar (1958, 1959)
 

Walter Schneider (Siegen, 15 gennaio 1927Siegen, 27 marzo 2010) è stato un pilota motociclistico tedesco vincitore di 2 titoli nel motomondiale nei sidecar.

CarrieraModifica

Dopo aver iniziato a gareggiare nei sidecar quale passeggero, è passato al posto di guida e nel 1953 è arrivato al quarto posto nel campionato nazionale, primo tra i piloti privati.

Dal motomondiale 1954, in coppia ora con Hans Strauss e in sella a motocicliette BMW, ha partecipato alle gare iridate, ottenendo due titoli mondiali di categoria nel motomondiale 1958 e nel motomondiale 1959.

Al termine della stagione del secondo titolo, in seguito anche all'incidente occorso durante il campionato tedesco in cui il coequipier ha subito varie fratture, ha deciso di passare alle competizioni automobilistiche. Ha gareggiato soprattutto con vetture a ruore coperte sino al 1964, anno in cui ha avuto un grave incidente che l'ha portato alla decisione di ritirarsi per dedicarsi all'attività commerciale che aveva intrapreso già nel 1958 e che l'ha portato ad essere concessionario di autovetture del gruppo Volkswagen[1].

È deceduto nella sua città natale il 27 marzo 2010.

Nei sei anni di partecipazione al motomondiale ha ottenuto 7 vittorie e 16 piazzamenti sul podio nei singoli gran premi. Viene anche ricordato per essere stato il primo pilota non britannico a imporsi nei sidecar al Tourist Trophy dove ha vinto l'edizione del 1956 ottenendo la sua prima vittoria iridata[2].

Risultati nel motomondialeModifica

1954 Classe Moto                   Punti Pos.
sidecar BMW NE 4 5 5 NE 2 4 - NE 14 (16)[3]
1955 Classe Moto                 Punti Pos.
sidecar BMW NE 1 3 3 - NE 2 22
1956 Classe Moto             Punti Pos.
sidecar BMW Rit - 8 - 6 4 10º
1957 Classe Moto             Punti Pos.
sidecar BMW 2 2 - 1 NE - 20
1958 Classe Moto               Punti Pos.
sidecar BMW 1 2 1 1 NE NE NE 24 (30)[3]
1959 Classe Moto                 Punti Pos.
sidecar BMW 2 1 2 - 1 NE NE NE 28
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

  1. ^ (DE) Sito della concessionaria Walter Schneider, su walter-schneider.de. URL consultato il 18 giugno 2016.
  2. ^ (DE) Doppelweltmeister und Autohändler ging von Bord, su derwesten.de, 29 marzo 2010. URL consultato il 18 giugno 2016.
  3. ^ a b Tra parentesi i punti ottenuti prima degli scarti come da regolamento

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN240962900 · GND (DE189439564 · WorldCat Identities (EN240962900