Apri il menu principale

War Paint (musical)

War Paint
Lingua originaleinglese
StatoStati Uniti d'America
Anno2016
Prima rappr.Chicago, 18 luglio 2016
CompagniaGoodman Theatre
Generemusical
RegiaMichael Greif
SceneggiaturaDoug Wright
MusicheScott Frankel (musiche)
Michael Korie (testi)
TestiMichael Korie
CoreografiaChristopher Gatelli
ScenografiaDavid Korins
CostumiCatherine Zuber

War Paint è un musical con musica di Scott Frankel, versi di Michael Korie e libretto di Doug Wright. Il musical è tratto dall'omonimo libro di Lindy Woodhead e dal documentario di Arnie Reisman The Powder and the Glory (2007).[1] Il musical racconta della storica rivalità tra Helena Rubinstein e Elizabeth Arden, due importanti imprenditrici e pioniere dell'industria cosmetica.

TramaModifica

Helena Rubinstein, fondatrice della Helena Rubinstein Incorporated, ed Elizabeth Arden, fondatrice della Elizabeth Arden, Inc., si combattono da anni a colpi di nuovi prodotti e accattivanti slogan. La Arden era la figlia di un contadino canadese e vendeva i suoi prodotti facendo leva sul desiderio di appartenere a una classa sociale superiore. La Rubinstein, immigrata polacca, aveva un gusto per i look esotici.

Brani musicaliModifica

Chicago, 2016Modifica

Primo Atto
  • A Woman's Face - Helena, Elizabeth & Cast
  • Behind The Red Door - Elizabeth & Cast
  • Back On Top - Helena & Cast
  • Hope in a Jar - Helena, Harry Fleming, Elizabeth, Tommy Lewis & Cast
  • A Working Marriage - Elizabeth & Tommy
  • My American Moment - Helena & Elizabeth
  • Step on Out - Miss Beam, Tommy, Harry e commesse
  • If I'd Be A Man - Helena & Elizabeth
  • Better Yourself - Elizabeth
  • Oh, That's Rich - Tommy, Helena, Harry, Elizabeth
  • Face to Face - Helena & Elizabeth
Secondo Atto
  • War Paint - Helena, Elizabeth, Eleanor Roosevelt, commesse
  • A Woman's Face (Reprise) - Cast
  • Now You Know - Helena
  • No Thank You - Harry, Elizabeth, Tommy, Helena, William S. Paley
  • Fire And Ice - Charles Revson, Dorian Leigh, Helena, Elizabeth, Harry, Tom, ragazze
  • Face to Face (Reprise) - Helena & Elizabeth
  • Dinosaurs - Tommy & Harry
  • Pink - Elizabeth
  • Forever Beautiful - Helena
  • Beauty in the World - Helena & Elizabeth
  • A Woman's Face (Reprise) - Cast †

† canzone eliminata prima della prima

Broadway, 2017Modifica

Primo Atto
  • Best Face Forward
  • Behind The Red Door
  • Back On Top
  • My Secret Weapon
  • My American Moment
  • Step on Out
  • If I'd Be A Man
  • Better Yourself
  • Oh, That's Rich
  • Face to Face
Secondo Atto
  • Inside of the Jar
  • Necessity is the Mother of Invention
  • Best Face Forward (Reprise)
  • Now You Know
  • No Thank You
  • Fire And Ice
  • Dinosaurs
  • Pink
  • Forever Beautiful
  • Beauty in the World - Helena & Elizabeth
  • Finale

ProduzioniModifica

Chicago, 2016Modifica

War Paint debutta alla Goodman Theatre di Chicago il 18 luglio, con anteprime dal 28 giugno. Il successo di pubblica ha spinto a posticipare la data di chiusura per due volte, fino al 21 agosto.[2] Il musical debutta con la regia di Michael Greif, coreografie di Christopher Gatelli, scenografia di David Korins e costumi di Catherine Zuber. Fanno parte del cast Christine Ebersole (Elizabeth Arden), Patti LuPone (Helena Rubinstein), John Dossett (Tommy Lewis), Douglas Sills (Harry Fleming), Mary Ernster, Leslie Donna Flester, David Girolmo, Joanna Glushak, Chris Hoch, Mary Claire King, Steffanie Leigh, Erik Liberman, Barbara Marineau, Stephanie Jae Park e Angel Reda.[3]

Le recensioni hanno evidenziato una certa inconsistenza nel libretto, ma hanno lodato la regia di Greif, la colonna sonora di Frankel, i costumi di Zuber e le interpretazioni della LuPone e, soprattutto, della Ebersole.[4]

Broadway, 2017Modifica

War Paint debutta a Broadway nella primavera 2017, al Nederlander Theatre. Le anteprime cominciano il 7 marzo, con la prima fissata per il 6 aprile. Il cast tecnico, creativo e artistico rimane invariato dalla produzione di Chicago, con Christine Ebersole e Patti LuPone ancora nei ruoli delle due protagoniste. Le recensioni sono nuovamente contrastanti, ma unanimi nel celebrare le interpretazioni di Ebersole e LuPone. Il musical è stato a candidato a quattro Tony Award, per le due attrici, la scenografia e i costumi. Il musical chiude a Broadway il 5 novembre, dopo oltre 230 repliche.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Gordon Cox, Patti LuPone, Christine Ebersole to Star in New Musical by ‘Grey Gardens’ Team, su variety.com, 12 novembre 2015. URL consultato il 3 luglio 2016.
  2. ^ Patti LuPone and Christine Ebersole Apply War Paint, Starting Tonight | Playbill, su Playbill. URL consultato il 3 luglio 2016.
  3. ^ War Paint's Patti LuPone and Christine Ebersole Find Their Leading Men | Playbill, su Playbill. URL consultato il 3 luglio 2016.
  4. ^ Ben Brantley, Review: ‘War Paint’ Recalls Two Cosmetics Titans, in The New York Times, 19 luglio 2016. URL consultato il 19 luglio 2016.

Collegamenti esterniModifica