Wealth Planet Perugia Volley

società pallavolistica femminile italiana
Wealth Planet Perugia Volley
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Nome sponsorizzato Bartoccini Fortinfissi Perugia
Colori sociali 600px Rosso e Nero.svg Rosso e nero
Soprannomi Magliette nere
Dati societari
Città Perugia
Nazione Italia Italia
Confederazione CEV
Federazione FIPAV
Campionato Serie A1
Fondazione 2005
Presidente Italia Antonio Bartoccini
Allenatore Italia Davide Mazzanti
Impianto PalaEvangelisti
(3 300 posti)
Palmarès
Volleyball current event.svg Stagione in corso
Si invita a seguire le direttive del Progetto Pallavolo

La Wealth Planet Perugia Volley è una società pallavolistica femminile italiana con sede a Perugia: milita nel campionato di Serie A1.

StoriaModifica

La Wealth Planet Perugia Volley viene fondata nel 2005[1]. Nella stagione 2008-09 gioca in Serie B2, retrocedendo a fine campionato: viene ripescata in Serie B1 per la stagione 2009-10.

Nella stagione 2013-14, al termine della regular season si qualifica per la prima volta ai play-off grazie al terzo posto nel proprio girone: verrà poi eliminata alle semifinali. Raggiunge nuovamente i play-off nella stagione successiva, uscendo ai quarti.

Dopo aver sfiorato la promozione nella stagione 2016-17 con l'uscita alle semifinali play-off, la squadra umbra viene ripescata in Serie A2[2] per la stagione 2017-18. Dopo un biennio in serie cadetta, nella stagione 2018-19 ottiene la vittoria del girone di regular season e successivamente quella della pool promozione, venendo promossa in Serie A1[3], categoria dove milita a partire dalla stagione 2019-20. Nell'annata 2020-21 esordisce nella Supercoppa italiana, venendo eliminata agli ottavi di finale.

CronistoriaModifica

Cronistoria della Wealth Planet Perugia Volley
  • 2005: Fondazione della Wealth Planet Perugia Volley con sede a Perugia.
  • 2005-06: ?
  • 2006-07: ?
  • 2007-08: ?
  • 2008-09: ?
  • 2009-10: 14ª in Serie B2 (girone E).   Retrocessa in Serie C.

  • 2010: Ripescata in Serie B1
  • 2010-11: 9ª in Serie B1 (girone C).
  • 2011-12: 7ª in Serie B1 (girone C).
  • 2012-13: 4ª in Serie B1 (girone C).
  • 2013-14: 3ª in Serie B1 (girone C); semifinali play-off promozione.
  • 2014-15: 3ª in Serie B1 (girone C); quarti di finale play-off promozione.
  • 2015-16: 4ª in Serie B1 (girone C).
  • 2016-17: 4ª in Serie B1 (girone C); semifinali play-off promozione.
  • 2017: Ripescata in Serie A2.
  • 2017-18: 15ª in Serie A2.
  • 2018-19: 1ª in Serie A2; 1ª in pool promozione.   Promossa in Serie A1.
Quarti di finale in Coppa Italia di Serie A2.

Ottavi di finale in Supercoppa italiana.

Rosa 2020-2021Modifica

Nome Ruolo Data di nascita Nazionalità sportiva
1 Luisa Casillo C 8 luglio 1988   Italia
2 Kenia Carcaces S 23 gennaio 1986   Cuba
4 Beatrice Agrifoglio P 1º gennaio 1994   Italia
5 Anastasia Scarabottini S 12 ottobre 2004   Italia
6 Giada Cecchetto L 6 giugno 1991   Italia
7 Isabella Di Iulio P 26 novembre 1991   Italia
8 Chiara Rumori L 16 giugno 1998   Italia
9 Lucija Mlinar S 6 maggio 1995   Croazia
10 Nicole Koolhaas C 31 gennaio 1991   Paesi Bassi
11 Serena Ortolani O 7 gennaio 1987   Italia
12 Veronica Angeloni S 6 luglio 1986   Italia
16 Helena Havelková S 25 luglio 1988   Rep. Ceca
19 Freya Aelbrecht C 10 febbraio 1990   Belgio

PallavolistiModifica

  Le singole voci sono elencate nella Categoria:Pallavoliste della Wealth Planet Perugia Volley

NoteModifica

  1. ^ Storia, su wealthplanet.it. URL consultato il 16 agosto 2018.
  2. ^ Serie A2, la nuova Wealth Planet parla umbro?, su umbriadomani.it. URL consultato il 16 agosto 2018.
  3. ^ Samsung Volley Cup A2: la Bartoccini vince il derby con Orvieto al tie-break ed è in A1!, su legavolleyfemminile.it, 14 aprile 2019. URL consultato il 19 maggio 2019.
  4. ^ Posizione in classifica al momento dell'interruzione del campionato a causa del diffondersi della pandemia di COVID-19 in Italia.

Collegamenti esterniModifica