Wengo

azienda telematica francese
Wengo
StatoFrancia Francia
Fondazione2008
Sede principaleParigi
GruppoVivendi Village
SettoreConsulenza
Prodotticonsulenze telefoniche
Sito webwww.wengo.fr, www.wengo.it, www.wengo.es, www.wengo.pt, www.astrocentro.com.br, www.wengo.de, www.astrocenter.com.tr, www.wengo.gr e dk.wengo.com

Wengo è un'azienda francese, con sede principale a Parigi e filiali in altri paesi, che offre un servizio di consulenze telefoniche con esperti professionisti. Fondata nel 2008 da David Bitton, Jérome Wagner, Patrick Amiel, Olivier Giunti, Alain Delhaye, la sua attività era inizialmente legata al servizio di Voice over IP.

StoriaModifica

La storia di Wengo è associata a quella della telefonia gratuita su internet, di cui Skype è oggi attore principale.

Gli iniziModifica

In un primo tempo, Wengo era un operatore di Voice over IP filiale del Gruppo Neuf Cegetel con la fornitura di un numero di telefono geografico e non.

Basato su un'applicazione software WengoPhone e/o su un "box" che era la Wenbox, l'operatore offriva servizi di telefonia illimitata per 7 euro ma anche ricariche chiamate Wengo's. Per utilizzare Wengo, bastava avere una connessione internet Haut Débit (ADSL o Eternet). Il software libero WengoPhone (rinominato poi QuteCom) era pubblicato sotto la licenza GNU GPL sul sito OpenWengo.

SviluppoModifica

Dal 2008 l'attività di Wengo non è più associata al Voiceover IP, ma si è indirizzata al servizio di messa in relazione tra privati o aziende con esperti professionisti di più settori - avvocati, insegnanti, contabili, psicologi, dottori, informatici, astrologi e terapisti - disponibili su turni. La messa in relazione avviene a distanza - tramite telefono, chat o email - ad un costo al minuto che garantisce la retribuzione degli esperti Wengo e una commissione all'azienda. Wengo fa parte del gruppo Vivendi e ha acquisito Astrocenter nel 2010, Newgora nel 2011, Juritravail e Net-iris nel 2012, DevisPresto nel 2013, Bordas.com nel 2014, SansRDV.com nel 2014, SoTravo nel 2015.

Tappe principali dell'aziendaModifica

2006

  • Il software WengoPhone è reso disponibile e una versione basata su Open Wengo viene sviluppata sotto il nome di QuteCom

2007

  • Attivazione del nuovo sito Wengo.fr. che offre consulenze telefoniche con esperti di più categorie tra le quali: legale, insegnamento, benessere, psicologia, business, contabilità, cartomanzia, hobby, shopping, informatica. Il servizio è stato lanciato a marzo 2007 dal team che aveva creato WengoPhone (strumento di telefonia VoIP open source)

2008

  • Wengo conta ormai 1500 esperti, di cui 850 attivi in grado di ottenere un guadagno medio di 500€ al mese
  • Il giro d'affari annunciato è di 2 milioni di euro con 50.000 consulenze effettuate

2009

  • Lancio di Wengo in Spagna (www.wengo.es) e Portogallo (www.wengo.pt)
  • Un comunicato stampa del 10 giugno 2009 annuncia un obiettivo di 8 milioni di euro di giro d'affari per l'anno 2009
  • Partenariato con Universal Music e attivazione del servizio di consulenza musicale chiamato MyMusic-Pro.

2010

  • Gennaio: lancio dei contenuti generati dagli utenti con pubblicazione del forum giuridico e interruzione del servizio abbonamento VoIP WengoPhone
  • Aprile: Wengo acquista la società Astrocenter Europe e il canale Astrocenter_TV
  • Giugno: in partenariato con la società Acadomia, Wengo offre corsi di lingua a distanza (tramite webcam o per telefono) chiamati Acadomia Online
  • Settembre: i 1500 esperti Wengo dispongono di un blog, ognuno nel proprio spazio personale

2011

  • Febbraio: medici professionisti sono disponibili per telefono su Wengo Santé
  • Aprile: il Gruppo Wengo lancia un'attività rivolta alle aziende chiamata Wengo Entreprises. I servizi offerti sono due: assistenza legale per dirigenti di piccole e medie imprese e un servizio di ascolto e supporto psicologico per i dipendenti delle grandi aziende
  • Maggio: Wengo registra il record di 1.000.000 di chiamate dalla data di creazione Wengo Place de Marché
  • Giugno: Wengo acquista la piattaforma di affiliazione Newgora/GoraCash
  • Luglio: lancio dell'applicazione per iPhone disponibile sull'App Store di Apple
  • Novembre: gli esperti Wengo offrono un servizio di consulenza scritta, che si aggiunge al servizio di consulenza telefonica

2012

  • Marzo: gli esperti Wengo offrono un servizio di consulenza via chat, che si aggiunge ai servizi di consulenza telefonica e di consulenza scritta
  • Aprile: gli esperti possono vendere documenti online (es: modelli di lettere, contratti, etc...) dal loro spazio personale sul portale
  • Maggio: Wengo acquista il portale giuridico JuriTravail.com
  • Giugno: Wengo si posiziona al 24º posto nella classifica di siti ecommerce in Francia (classifica eCommerce Magazine2)
  • Luglio: Wengo acquista la società Net-iris, forum giuridico con 1.448 milioni di visite a giugno 2012
  • Settembre: Wengo permette agli esperti di offrire appuntamenti di persona (presso lo studio o a domicilio) e non più soltanto consultazioni a distanza (per telefono, chat o mail)

2013

  • Gennaio: Wengo apre la sua filiale a São Paulo in Brasile (www.astrocentro.com.br)
  • Febbraio: Wengo annuncia l'acquisto della società DevisPresto
  • Marzo: lancio della versione italiana di Wengo (wengo.it)

2014

  • Luglio: Wengo lancia la sua filiale in Turchia (www.astrocenter.com.tr)
  • Settembre: Wengo lancia la sua filiale in Germania (www.wengo.de)
  • Ottobre: Wengo lancia la sua filiale in Grecia (www.wengo.gr)

2016

  • Gennaio: lancio di Wengo in Danimarca (wengo.dk)

Collegamenti esterniModifica