West Side Story (film 2021)

film del 2021 diretto da Steven Spielberg
West Side Story
WestSideStory-2021.png
Ansel Elgort (Tony) e Rachel Zegler (Maria) in una scena del film
Lingua originaleinglese, spagnolo
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2021
Durata156 min
Generemusicale, drammatico, sentimentale
RegiaSteven Spielberg
SoggettoLeonard Bernstein, Stephen Sondheim e Arthur Laurents (musical)
SceneggiaturaTony Kushner
ProduttoreSteven Spielberg, Kristie Macosko Krieger, Kevin McCollum
Produttore esecutivoRita Moreno, Daniel Lupi, Adam Somner, Tony Kushner
Casa di produzioneAmblin Entertainment, 20th Century Studios
Distribuzione in italianoWalt Disney Studios Motion Pictures
FotografiaJanusz Kamiński
MontaggioMichael Kahn, Sarah Broshar
MusicheLeonard Bernstein (adattate e arrangiate da David Newman)
ScenografiaAdam Stockhausen
CostumiPaul Tazewell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
West Side Story (2021 film logo - alt).png
Logo ufficiale del film

West Side Story è un film del 2021 diretto da Steven Spielberg, tratto dall'omonimo musical di Leonard Bernstein, Stephen Sondheim ed Arthur Laurents.

Scritto da Tony Kushner, è il secondo adattamento cinematografico del musical dopo il film del 1961 di Robert Wise e Jerome Robbins. Il film ha come protagonisti Rachel Zegler e Ansel Elgort, affiancati da Ariana DeBose, David Alvarez, Mike Faist, Corey Stoll, Brian d'Arcy James e Rita Moreno, star del film del 1961.

TramaModifica

New York, anni 1950. Mentre la rigenerazione urbana avanza nel West Side di Manhattan, il quartiere è conteso da due gang rivali: i Jets, composti da immigrati europei di seconda generazione, e gli Sharks, una banda di immigrati portoricani. Dopo che l'ennesimo tafferuglio viene sedato dalla polizia (Prologue), i Jets rivendicano il possesso del territorio e decidono di sfruttare il ballo che si terrà in serata per scatenare una rissa con gli Sharks; per farlo avranno bisogno di tutte le loro forze e Riff, il leader dei Jets, afferma che Tony, il co-fondatore del gruppo, verrà a dare loro una mano, anche se gli altri membri della gang ne dubitano (Jet Song). Intanto Tony lavora da Doc's, il negozio gestito da Valentina; la donna ha dato a Tony una seconda possibilità dopo che il giovane è uscito di prigione, dove aveva trascorso un anno di detenzione per aver quasi ucciso un ragazzo durante una rissa. Tony non vuole immischiarsi nelle lotte tra bande e declina l'invito di Riff, anche se sente che un grosso cambiamento è in arrivo per lui (Something's Coming).

Bernardo, il leader degli Sharks, presenta alla sorella Maria, appena arrivata da Porto Rico, il timido Chino, con la speranza che i due si mettano insieme. Maria e Anita, la ragazza di Bernardo, si recano alla festa insieme ai rispettivi uomini e qui le tensioni tra Sharks e Jets sono sempre sul punto di riesplodere (The Dance at the Gym). Durante il ballo, Tony arriva a sorpresa e Maria lo nota: i due si appartano dietro alle scalinate, dove ballano e Maria bacia il giovane. L'intimità tra i due manda su tutte le furie Bernardo e Riff coglie il pretesto per proporgli una rissa definitiva per la notte seguente, il cui vincitore si assicurerà il controllo del West Side; Bernardo accetta. Tony intanto vaga per le strade in cerca di Maria, riflettendo sul suo amore per lei (Maria). Dopo averla trovata, si arrampica sulle scale antincendio del suo palazzo per parlare con lei: i due si dichiarano il proprio amore e si danno appuntamento per l'indomani (Tonight).

La mattina seguente Bernardo tenta di impedire a Maria di rivedere Tony, dato che lui vuole che la sorella frequenti solo ragazzi portoricani. Bernardo inoltre spiega ad Anita il suo sogno di tornare a Portorico con lei e avere molti bambini insieme, ma Anita afferma di preferire di gran lunga la vita negli Stati Uniti (America). Intanto la polizia ha sentito della rissa imminente e prova a scoprire luogo e ora per cercare di fermare ulteriori spargimenti di sangue. Alcuni membri dei Jets sono in centrale, dove l'agente Krupke cerca inutilmente di ottenere informazioni. Dopo che il poliziotto si è allontanato in seguito a un tafferuglio causato da Anybodys, i Jets Diesel, Big Deal, A-Rab, Mouthpiece, Snowboy, Balkan cercano di tirare su di morale l'amico Baby John prendendo in giro le istituzioni che dovrebbero prendersi cura di loro (Gee, Officer Krupke). Intanto Tony e Maria passeggiano per un chiostro e, entranti in una chiesa, si scambiano i voti nuziali (One Hand, One Heart); prima di lasciarsi, Tony promette a Maria di fermare il combattimento imminente. Riff e gli altri Jets si sono procurati una pistola e a nulla servono gli sforzi di Tony per sottrargliela ed invitarli alla calma (Cool). Bernardo, Riff, Anita, Maria, Tony e i membri delle due gang si preparano per la serata ognuno a modo proprio (Tonight Quintet).

A mezzanotte gli Sharks e i Jets si fronteggiano: Tony prova a fare da paciere, ma viene colpito ripetutamente da Bernardo e reagisce violentemente. Tony si rende conto di comportarsi esattamente come quando aveva quasi ucciso un ragazzo e si ferma prima di finire Bernardo. Riff e Bernardo allora combattono e passano dai pugni ai coltelli: il leader degli Sharks ferisce mortalmente il capo dei Jets e, preso dalla rabbia, Tony lo uccide. L'arrivo della polizia fa fuggire tutti i presenti, incluso Chino, che prima di scappare però prende la pistola di Riff.

Intanto Maria è al lavoro, ma è troppo felice e distratta per dedicarsi alle pulizie (I Feel Pretty). La sua gioia viene interrotta bruscamente dall'arrivo di Chino, che la informa della morte del fratello. La notizia giunge anche a Valentina, che ripensa al suo matrimonio con un uomo caucasico e spera in un futuro migliore (Somewhere). Tony arriva a casa di Maria per chiederle perdono: la giovane prima lo attacca, ma poi gli vieta di costituirsi e i due passano la notte insieme. Dopo aver fatto l'amore, Maria consiglia a Tony di nascondersi da Valentina e il giovane fugge via, non prima però di essere visto da Anita, di ritorno dalla centrale di polizia dove ha dovuto identificare la salma di Bernardo. Anita attacca duramente Maria per il suo amore per l'assassino del fratello, ma quando la giovane confessa che il suo amore è troppo profondo (A Boy Like That/I Have a Love) Anita si ammorbidisce e le intima di fuggire via con Tony.

Il tenente Schrank arriva a casa di Anita e Maria, informandole che Chino ha una pistola e intende uccidere Tony. Mentre il poliziotto interroga Maria, la ragazza manda Anita da Valentina per dire a Tony di aspettarla lì e che lo raggiungerà appena possibile. Anybodys intanto, che ha visto Chino con la pistola, avverte i Jets del pericolo che Tony sta correndo, ma viene interrotto dall'arrivo di Anita al negozio di Valentina. Anita tenta di riferire il messaggio, ma i Jets la molestano e viene salvata appena in tempo dall'arrivo di Valentina: furiosa, Anita accusa la padrona del negozio di essere una traditrice e, per vendicarsi, annuncia che Chino ha sparato e ucciso Maria. Valentina comunica la notizia a Tony che, sconvolto dalle parole della donna, corre per strada invocando Chino e la morte. All'improvviso Tony vede Maria corrergli incontro, ma le sue speranze fanno appena in tempo a riaccendersi quando viene colpito alle spalle da due proiettili sparati da Chino. Tony muore tra le braccia dell'amata, che brandisce la pistola contro i Jets e gli Sharks annunciando di essere pronta ad usarla, dato che entrambe le bande le hanno insegnato ad odiare. Tuttavia, Maria non spara a nessuno: gli Sharks e i Jets sollevano con rispetto il cadavere di Tony da terra e partono come in un corteo funebre alla volta del negozio di Valentina, seguiti da Maria. Mentre il corteo entra da Doc's e Valentina conforta Chino, la polizia arriva.

ProduzioneModifica

SviluppoModifica

Nel marzo 2014 Steven Spielberg dichiarò di essere intenzionato a dirigere un remake di West Side Story e la 20th Century Fox acquistò i diritti cinematografici del musical.[1][2] Nel luglio del 2017 Tony Kushner, che aveva già collaborato con Spielberg per Munich (2005) e Lincoln (2012), dichiarò di essere occupato nella stesura della sceneggiature del film, che sarebbe stato più fedele al libretto del musical originale che alla sceneggiatura della pellicola del 1961.[3][4]

Per quanto inizialmente West Side Story avrebbe dovuto seguire l'uscita del quinto film della saga di Indiana Jones, quel progetto fu posticipato e nel luglio del 2018 cominciarono le audizioni per il film musicale.[5][6][7][8] Nel settembre dello stesso anno fu confermato che Ansel Elgort avrebbe interpretato Tony, mentre Justin Peck avrebbe coreografato il film.[9][10] Nei mesi successivi si unirono al cast anche Rachel Zegler nel ruolo di Maria, Ariana DeBose in quello di Anita e David Alvarez nella parte di Bernardo.[11] Rita Moreno, che aveva vinto l'Oscar alla miglior attrice non protagonista per la sua interpretazione del ruolo di Anita, entrò nel cast nella parte di Valentina: il personaggio non esiste nella versione teatrale né nel film originale, ma è una nuova versione al femminile del personaggio di Doc.[12] Il resto del cast fu annunciato nell'aprile del 2019.[13][14]

RipreseModifica

Le riprese del film sono state effettuate ad Harlem, Manhattan e Brooklyn nel luglio del 2019.[15] Altre riprese furono effettuate in uno studio all'aperto a Paterson ad agosto e poi a Newark e nella Contea di Essex prima di terminare il 27 settembre 2019.[16][17][18]

Colonna sonoraModifica

Il compositore David Newman ha arrangiato la colonna sonora originale di Leonard Bernstein. La partitura è stata eseguita dalla Los Angeles Philharmonic sotto la direzione di Gustavo Dudamel. Jeanine Tesori è stata la vocal coach del cast.[19]

PromozioneModifica

Il primo trailer del film è stato distribuito il 25 aprile 2021, in occasione della 93ª edizione dei Premi Oscar.[20][21]

DistribuzioneModifica

West Side Story è stato distribuito nelle sale cinematografiche statunitensi il 10 dicembre 2021, mentre in quelle italiane il 23 dicembre 2021.[22] Il film era inizialmente previsto per il 18 dicembre 2020, ma nel settembre dello stesso anno la distribuzione è stata posticipata di un anno a causa della pandemia di COVID-19.[23][24] L'anno di uscita del film coincide con il sessantesimo anniversario del film originale.[25][26] Dal 2 marzo 2022 è disponibile alla visione nel catalogo di Disney+.[27]

Versione italianaModifica

La direzione del doppiaggio italiano è di Fiamma Izzo (che ha curato i dialoghi con la supervisione artistica di Lavinia Fenu) per conto della PumaisDue Srl.[28] La consulenza per lo spagnolo-portoricano, invece, venne affidata a Pedro Gomez.[28]

AccoglienzaModifica

West Side Story è stato accolto molto positivamente dalla critica. L'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes riporta il 93% di recensioni positive, con un punteggio di 8,3/10 basato su 337 recensioni.[29] Su Metacritic il film riporta un punteggio di 85/100 basato sul parere di 62 critici.[30]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Fox Revives ‘West Side Story’ For Steven Spielberg As Town Ponders Stacey Snider Move And DreamWorks’ Future, su Deadline Hollywood, 5 marzo 2014. URL consultato il 25 aprile 2021.
  2. ^ (EN) Anthony Breznican, A First Look at Steven Spielberg’s West Side Story, su Vanity Fair. URL consultato il 25 aprile 2021.
  3. ^ (EN) Tim Teeman, Tony Kushner: Why I’m Writing a Play About Donald Trump, in The Daily Beast, 19 luglio 2017. URL consultato il 25 aprile 2021.
  4. ^ (EN) Paul Chi, Steven Spielberg’s West Side Story Will Go Back to Basics, su Vanity Fair. URL consultato il 25 aprile 2021.
  5. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Steven Spielberg Eyes Indiana Jones & ‘West Side Story’ Atop Next Directing Vehicles, su Deadline, 19 gennaio 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  6. ^ (EN) Steven Spielberg Looks for Spanish-Speaking Actors for His 'West Side Story' Remake, su The Hollywood Reporter, 26 gennaio 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  7. ^ (EN) Steven Spielberg's WEST SIDE STORY Remake Will Hold Open Call This Weekend in NYC!, su BroadwayWorld.com. URL consultato il 25 aprile 2021.
  8. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, ‘Indiana Jones 5’ Shifts To 2021, ‘Mary Poppins Returns’ Moves Up A Week & More Disney Release-Date Moves, su Deadline, 10 luglio 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  9. ^ (EN) Greg Evans, Broadway’s Justin Peck To Choreograph Steven Spielberg’s ‘West Side Story’, su Deadline, 28 settembre 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  10. ^ (EN) Ansel Elgort to Star in Steven Spielberg's 'West Side Story', su The Hollywood Reporter, 1º ottobre 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  11. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Steven Spielberg’s ‘West Side Story’ Finds Its Maria, Anita, Bernardo & Chino, su Deadline, 14 gennaio 2019. URL consultato il 25 aprile 2021.
  12. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Rita Moreno Returns To ‘West Side Story’: EGOT Winner To Play The Role Of Valentina In Steven Spielberg’s Remake, su Deadline, 27 novembre 2018. URL consultato il 25 aprile 2021.
  13. ^ (EN) Amanda N'Duka, Steven Spielberg’s ‘West Side Story’ Sets Sharks/Jets Chorus Including Riff & Rosalia, su Deadline, 16 aprile 2019. URL consultato il 25 aprile 2021.
  14. ^ (EN) Anthony D'Alessandro, Corey Stoll & Brian d’Arcy James Join Steven Spielberg’s ‘West Side Story’, su Deadline, 19 marzo 2021. URL consultato il 25 aprile 2021.
  15. ^ (EN) Ben Yakas, Video: 'West Side Story' Fever Hits NYC As Steven Spielberg Films Around Town, su Gothamist, 30 luglio 2019. URL consultato il 25 aprile 2021 (archiviato dall'url originale il 26 aprile 2021).
  16. ^ (EN) Jim Beckerman, 'West Side Story' movie set going up in Paterson ahead of filming, su North Jersey Media Group. URL consultato il 25 aprile 2021.
  17. ^ Spielberg’s ‘West Side Story’ continues filming in Essex County, su News 12 - New Jersey. URL consultato il 25 aprile 2021.
  18. ^ (EN) Spielberg's 'West Side Story' Wraps, New Photos From Set Shared, su The Hollywood Reporter, 2 ottobre 2019. URL consultato il 25 aprile 2021.
  19. ^ (EN) Logan Culwell-Block, Jeanine Tesori and Gustavo Dudamel Join Music Staff of Spielberg-Helmed West Side Story Movie, su Playbill, 17 maggio 2019. URL consultato il 25 aprile 2021.
  20. ^ (EN) Carly Lane, 'West Side Story' Trailer Reveals Steven Spielberg's Big-Screen Adaptation of the Classic Musical, su Collider, 26 aprile 2021. URL consultato il 25 aprile 2021.
  21. ^ Mirko D'Alessio, West Side Story: ecco il trailer del nuovo film di Steven Spielberg, su BadTaste.it, 26 aprile 2021. URL consultato il 26 aprile 2021.
  22. ^ Beatrice Pagan, WEST SIDE STORY: LA DATA IN USCITA IN ITALIA DEL REMAKE DIRETTO DA STEVEN SPIELBERG, su Movieplayer, 14 maggio 2021. URL consultato il 14 maggio 2021.
  23. ^ (EN) Ryan McPhee, New West Side Story Movie Sets December 2020 Release, su Playbill, 7 maggio 2019. URL consultato il 25 aprile 2021.
  24. ^ (EN) Adam B. Vary, Disney Drops Fox Name, Will Rebrand as 20th Century Studios, Searchlight Pictures, su Variety, 17 gennaio 2020. URL consultato il 25 aprile 2021.
  25. ^ (EN) Brent Lang e Rebecca Rubin, ‘Black Widow,’ ‘West Side Story,’ ‘Eternals’ Postpone Release Dates, su Variety, 23 settembre 2020. URL consultato il 25 aprile 2021.
  26. ^ (EN) Maureen Lee Lenker, Original West Side Story cast to reunite for 60th anniversary at virtual TCM Classic Film Festival, su Entertainment Weekly, 10 marzo 2021. URL consultato il 26 aprile 2021.
  27. ^ In arrivo su Disney+ a marzo: Moon Knight, Red, West Side Story, su SmartWorld, 21 febbraio 2022. URL consultato il 25 febbraio 2022.
  28. ^ a b AntonioGenna.net presenta: IL MONDO DEI DOPPIATORI - ZONA CINEMA: "West Side Story (2021)", su antoniogenna.net, 23 dicembre 2021. URL consultato il 14 aprile 2022.
  29. ^ (EN) West Side Story. URL consultato il 4 dicembre 2021.
  30. ^ West Side Story. URL consultato il 4 dicembre 2021.
  31. ^ (EN) Oscar nominations 2022 – LIVE: Hollywood stars prepare for movie awards announcement, su The Independent, 8 febbraio 2022. URL consultato l'8 febbraio 2022.
  32. ^ (EN) Facebook, Twitter, Show more sharing options, Facebook, Twitter, LinkedIn, Here's the full list of 2022 Golden Globe nominations, su Los Angeles Times, 13 dicembre 2021. URL consultato il 13 dicembre 2021.
  33. ^ (EN) Brian Tallerico, West Side Story Leads the 2021 Chicago Critics Nominees | Festivals & Awards | Roger Ebert, su https://www.rogerebert.com/. URL consultato il 28 dicembre 2021.
  34. ^ (EN) DUNE, CODA, AND BELFAST LEAD THE 5TH ANNUAL HCA FILM AWARDS NOMINATIONS – Hollywood Critics Association, su hollywoodcriticsassociation.com. URL consultato il 4 dicembre 2021.
  35. ^ (EN) The 2021 St. Louis Film Critics Association (StLFCA) Nominations, su Next Best Picture. URL consultato il 28 dicembre 2021.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema