Western di cose nostre

Western di cose nostre è una miniserie televisiva[1] del 1984, basata sull'omonima opera letteraria di Leonardo Sciascia.

Western di cose nostre
PaeseItalia, Francia
Anno1984
Formatominiserie TV
Generewestern, drammatico, thriller
Puntate2
Lingua originaleitaliano
Rapporto4:3
Crediti
RegiaPino Passalacqua
Soggettobasato sul romanzo di
Leonardo Sciascia
SceneggiaturaAntonio Saguera
Andrea Camilleri
Pino Passalacqua
FotografiaTonino Nardi
MontaggioAngela Cipriani
MusicheStelvio Cipriani
ScenografiaElena Ricci Poccetto
Livia Del Priore
CostumiMariolina Bono
ProduttoreTullia Ferrero
Filiberto Bandini
Casa di produzioneRai
Antenne 2
Prima visione
Dal13 gennaio 1984
Al20 gennaio 1984
Rete televisivaRai Due

La fiction

modifica

È una co-produzione italo-francese di Rai (che fu l'azienda di produzione maggioritaria) e Antenne 2. È composta da due puntate che vennero trasmesse in prima visione su Raidue il 13 e il 20 gennaio 1984.[2]

Diretta da Pino Passalacqua, questa miniserie ha un cast composto da Domenico Modugno, Raymond Pellegrin, Gabriella Saitta, Biagio Pelligra, Sergio Castellitto, Italo Dall'Orto, Gianluca Favilla, Angela Goodwin e Philippe Lemaire.

Come è accaduto anche per altre miniserie composte da due puntate, questa opera audiovisiva è stata talvolta replicata in un'unica puntata, e per questo è stata impropriamente classificata come film per la TV.

Nel 1993 uscì un cortometraggio omonimo, diretto da Mariano Lamberti.

Collegamenti esterni

modifica
  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione