Wikipedia:È stato mio fratello

Abbreviazioni
WP:FRATELLO
«È stato lui, mi spiace! Guarda quanti guai combina!»

Quando qualcuno ti chiede di giustificare un tuo comportamento, magari contrario alle linee guida, puoi sempre provare a uscirne prendendotela con tuo fratello!

Se sei stato accusato di qualche azione vietata dalle linee guida, o magari sei stato bloccato per vandalismi, puoi sempre provare a chiedere lo sblocco. Sfortunatamente i vandali vedono spesso le loro richieste respinte da un malvagio amministratore. Benché non esistano modi certi per ottenere uno sblocco e poter così tornare a combinare guai, puoi sempre accusare tuo fratello!

Perché prendertela con tuo fratello funzionaModifica

Poiché ammettere i tuoi vandalismi non potrebbe mai funzionare, è logico che tu debba attribuirli a qualcun altro. La persona ideale per scaricare la colpa è, ovviamente, uno dei membri della tua famiglia, poiché è ragionevole che abbiano accesso al computer che stai usando. Probabilmente non sono utenti di Wikipedia, perciò è probabile che non lo vengano mai a sapere. Dare la colpa a qualcuno dei parenti più grandi non funziona: si suppone che siano più maturi di un vandalo. Non funziona nemmeno dare la colpa a una ragazza: sarà certamente troppo educata per vandalizzare e ti sarebbe molto difficile convincere qualcuno che sia stata tua sorella a vandalizzare. Rimane solo il tuo fratellino. I ragazzini sono particolarmente vivaci e combinaguai e, insomma, la logica vuole che solo un ragazzino possa svuotare una pagina e riempirla di peeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!

Se non hai un fratellino?Modifica

 
Dimenticavamo: non funzionerà neppure dare la colpa al gattino di casa…

Qual è il problema? Stai comunque mentendo, quindi basta semplicemente fingere di averne uno! L’amministratore a cui chiederai di essere sbloccato non ha idea di come sia formata la tua famiglia: ancor meglio, presumerà la buonafede e, visto che hai scelto il miglior capro espiatorio possibile, ti crederà di sicuro! Se poi prometti che impedirai a tuo fratello anche solo di guardare il computer allora è fatta, eccoti libero!

Il vicino mi ruba il Wi-Fi!Modifica

In assenza di parentela disponibile puoi sempre ricorrere a un espediente tecnologicamente più raffinato: «Il vicino mi ruba il Wi-Fi!». Lo sviluppo delle tecnologie wireless è caratterizzato dall’eterna lotta per la sicurezza contro gli attacchi informatici più disparati, ma è plausibile che la chiave d'accesso del tuo Wi-Fi sia molto simile a qwerty123 (o 12237792): è quindi altamente verosimile che il tuo vicino di casa, oltre a non saper parcheggiare l’auto, sia un cultore del vandalismo su Wikipedia. In tal caso è sufficiente informarci sui suoi trascorsi per ottenere tutta la comprensione del caso.

Parlando seriamente…Modifica

…non provare a dare la colpa a qualcun altro: tutto ciò che sappiamo è che il tuo IP o account ha fatto danni su Wikipedia. Non possiamo sapere chi sia stato effettivamente a farli e chi fosse al computer. Come potrai immaginare il fratello è una comunissima scusa e non viene presa in considerazione. Se sei un utente registrato che è stato bloccato, inoltre, questa scusa generalmente ti garantisce che il blocco non sarà rimosso: fosse pure vero che sia stato tuo fratello, infatti, in tal caso il tuo account Wikipedia sarebbe compromesso e pertanto rimarrebbe bloccato per ragioni di sicurezza e attribuzione dei contributi.