Apri il menu principale

Wikipedia:Convenzioni di nomenclatura/Aeroporti

Wikiwings2.png
Progetto Aviazione
Informazioni generali
Go-home.svg Pagina principale Aviobar
Crystal Clear app kfind.png Criteri di enciclopedicità
Image-x-psd.svg Convenzioni di stile
Preferences-system.svg Manutenzione
 → Voci nuove
 → Wiki graduation hat testo.PNG Festival NPOV talk
 → Wiki graduation hat testo.PNG Festival Biografie
 → Stub talk
 → Voci richieste
 → Immagini richieste
AE candidate.svg Monitoraggio talk
Nuvola mimetypes krita kra.png Collaborazioni archivio
Nuvola apps kedit.svg Voci in vaglio
Wikimedaglia oro.png Voci migliori
 → Fairytale bookmark gold.svg Voci in vetrina (10)
 → Symbol star silver.svg Voci di qualità (15)
 → Symbol a class.svg Voci classe A (8)
Macchi-Castoldi M.C.72.png Portale Aviazione
System-users.svg Utenti interessati
Inviti e benvenuti
Userbox e riconoscimenti
Newsletter Militaria redazione
Gnome-preferences-other.svg Strumenti
Template-info.svg Template talk
 • {{Infobox aeromobile}} man
  →aereo civile
  →aereo militare
  →aerodina sperimentale
  →aliante
  →dirigibile
  →elicottero
  →APR
 • {{Infobox aeroporto}} talk
 • {{Azienda}}, che ha campi specifici per le compagnie aeree talk
 • {{Infobox incidente aereo}} talk
 • {{Motore}} talk
 • {{Monitaviazione}}
Office-book.svg Biblioteca talk
X-directory-normal.svg Sottoprogetti e task force
Sottoprogetto elicotteri BaRotore
Aviazione civile bar
X-directory-normal.svg Progetti collegati
Astronautica Bar della Stazione
Trasporti Lo scalo
Guerra Tavolo delle Trattative
Marina Quadrato ufficiali
 Questo box: vedi  disc.  mod. 

Questa è una sottopagina del Progetto:Aviazione ed è stata scritta con lo scopo di stabilire uno standard per il titolo delle voci relativi gli aeroporti. Per qualsiasi errore, mancanza o suggerimento scrivete nella pagina di discussione o rivolgetevi al bar del Progetto Aviazione.

Principi generaliModifica

La nomenclatura degli aeroporti mondiali può avere diverse forme. Può essere un nome commerciale che fa riferimento alla società esercente, può richiamare un personaggio a cui lo scalo è intitolato, può contenere il nome di una città maggiore vicina e/o il nome della località minore dove l'installazione è effettivamente stata costruita. Anche la qualifica può cambiare in diverse condizioni e lingue e si può fare riferimento ad "aerodromi", scali aerei, aeroporti internazionali, basi militari coesistenti.

Dopo svariati approfondimenti, emerse un consenso per denominare le voci di Wikipedia in italiano sugli aeroporti, utilizzando la nomenclatura ufficiale dell'ICAO, l'Organizzazione Internazionale dell'Aviazione Civile (in inglese International Civil Aviation Organization), l'agenzia autonoma delle Nazioni Unite che si occupa a livello mondiale della standardizzazione e armonizzazione delle normative relative alla navigazione aerea.

Purtroppo però, i documenti ICAO pubblici non sono aggiornati, per cui si è reso necessario un aggiornamento della convenzione.

Documentazione di riferimentoModifica

I documenti ufficiali di riferimento per la definizione delle nomenclature di aeroporti sono gli Aeronautical Information Publication in inglese AIP. Ogni nazione cura l'edizione e gli aggiornamenti della pubblicazione relativa agli aeroporti presenti nel proprio territorio.
Tuttavia, non tutti gli stati permettono di visualizzare il documento in modo gratuito e senza registrazione.

Quando questi documenti non sono accessibili, si farà riferimento al sito dell'International Air Transport Association, più conosciuta come IATA, quando l'aeroporto in questione presenti un codice IATA, o al sito della Federal Aviation Administration, quando l'aerodromo ha solo il codice ICAO.

Convenzione di nomenclaturaModifica

I nomi delle voci relative agli aeroporti devono sempre ricalcare il nome internazionale dell'aerodromo, così come noto alla ICAO.

Per definire il nome da dare alla voce di un aeroporto, si dovrà verificare che l'AIP della nazione in cui si trova l'aeroporto sia pubblico (sotto sono indicati i link stato per stato degli AIP pubblici). Se il documento è pubblico, l'elenco degli aeroporti si trova al capitolo "GEN 2-4 Location indicators". Se invece l'AIP della nazione è a pagamento o richiede la registrazione, si farà riferimento al sito IATA (istruzioni sotto), quando l'aeroporto ha un codice IATA, o al sito FAA, quando l'aeroporto ha solo il codice ICAO. Al nome dell'aeroporto sarà preceduto dalla dizione "Aeroporto di", cui può fare seguito il nome di città-eventuale località o "Aeroporto" nome personalità richiamata nel nome internazionale. Se è presente la parola "International", la voce di Wikipedia prenderà la forma "Aeroporto Internazionale di ...", con la "I" maiuscola, perché parte del nome proprio della struttura.

Riassumendo:

  1. Il documento ufficiale con il quale viene assegnato il nome di un aeroporto è l'ultima edizione dell'Aeronautical Information Publication (AIP) pubblicato dall'ente che fa le funzioni di ANSP (Air Navigation Service Provider) della nazione in questione. A titolo di esempio in Italia è l'ENAV S.p.A.. Il capitolo dell'AIP che elenca i nomi degli scali nazionali è il capitolo GEN 2-4 dal titolo "Locations indicators";
  2. Per evitare ambiguità, qualora non sia disponibile l'AIP in versione aggiornata, sia a pagamento o richieda registrazione, si utilizza il sito IATA per gli aeroporti che hanno un codice IATA o il sito FAA, solo per gli aeroporti che non hanno un codice IATA (istruzioni per l'uso dei due siti, sotto);
  3. L'attributo "Internazionale" (o simili: Regionale, Metropolitano, ecc...) viene aggiunto al nome della voce, solo se presente esplicitamente nel documento di riferimento per quell'aeroporto;
  4. Nel caso il nome dell'aeroporto nei documenti presenti uno "/" (slash), il nome della voce Wikipedia viene reso con un trattino (es. Milano/Linate diventa Aeroporto di Milano-Linate)
  5. Nel caso l'aeroporto contenga un nome di località (o personalità) per la quale esiste un esonimo, lo si utilizzerà secondo quanto stabilito dalla linea guida Aiuto:esonimi (es. Geneva/Cointrin diventa Aeroporto di Ginevra-Cointrin). Anche per le traslitterazioni e le norme di stile tipografiche circa accenti e maiuscole, verrà data preferenza alle convenzioni di stile per le quali c'è consenso su it.wiki, rispetto a quanto pubblicato dalle pubblicazioni ufficiali, solitamente allineati alle convenzioni linguistiche anglosassoni (si veda per esempio Aiuto:cirillico).


Gli eAIPModifica

Le liste AIP sono pubblicate e aggiornate a cura delle agenzia per l'assistenza al volo di ogni nazione. È sempre più diffusa la possibilità di consultare questi documenti on-line e di seguito vengono riportati alcuni link utili per l'approfondimento:

  •   Stati Uniti (agenzia: Federal Aviation Administration) Negli USA il documento riassuntivo sugli aeroporti nazionali non si chiama AIP (che è un'altra cosa da loro) ed è difficile trovare le cartine e le informazioni dal sito ufficiale dell'agenzia federale.
  • sito FAA con l'elenco degli aeroporti.
  • pagina per l'accesso al portale per le informazioni sugli aeroporti USA (registrazione obbligatoria).
  • (non ufficiale) Invece, navigando questo sito, si arriva molto più facilmente alle cartine ufficiali FAA che riportano il nome ufficiale dello scalo nell'intestazione, oltre che le singole informazioni sulle piste. Per esempio, navigando nel sito arriviamo a questa cartina, da cui si comprende che la denominazione ufficiale del JFK è "Aeroporto di New York - John F. Kennedy International". Questo è un raro caso in cui "International" compare anche nella denominazione ufficiale e non solo in quella commerciale.

Lista degli eAIP disponibiliModifica

 Lo stesso argomento in dettaglio: Aeronautical Information Publication § Collegamenti esterni.

Aumentano le nazioni che rendono disponibili gli AIP in formato elettronico (eAIP). Una lista è presente nei collegamenti esterni della voce Aeronautical Information Publication. Di seguito un estratto:

Africa: i seguenti Paesi sono rappresentati da un unico Ente

  Benin -   Burkina Faso   Camerun   Rep. Centrafricana   Comore   Rep. del Congo   Costa d'Avorio   Gabon   Guinea-Bissau   Guinea Equatoriale   Madagascar   Mali   Mauritania   Niger   Senegal   Ciad   Togo

(agenzia: ASECNA) AIS ASECNA AD. 2 - AERODROME


Sito IATAModifica

Per trovare il nome corretto dell'aeroporto sul sito IATA, seguire le seguenti istruzioni.

  1. Andare sul motore di ricerca IATA cliccando qui;
  2. Nel menù a tendina presente vicino a Search by selezionare Location code;
  3. Inserire il codice IATA dell'aeroporto nello spazio vicino ad Enter city/airport code e cliccare Search;
  4. Il titolo della pagina sarà dato da quanto appare sotto City name e sotto Airport name, separato da trattino e preceduto da "Aeroporto di";
    1. Se sotto Airport name vengono visualizzati due nome separati da "/" (slash), omettere quanto riportato sotto City name e usare solo quanto scritto sotto Airport name, utilizzando un trattino al posto dello slash;
    2. Se sotto Airport name compare la esattamente la stessa località di City name, inserire il termine solo una volta;
    3. Inserire il termine "Internazionale" (o simili) solo quando indicato e come già spiegato sopra; utilizzare gli esonomi secondo quanto scritto sopra.

Sito FAAModifica

Utilizzare il sito FAA solo quando l'aeroporto non ha un codice IATA. Seguire le seguenti istruzioni;

  1. Aprire la pagina di ricerca del sito Notam FAA cliccando qui;
  2. Selezionare lo stato in cui si trova l'aeroporto oggetto della ricerca;
  3. Cercare il codice ICAO (dell'aeroporto che si ricerca) nella colonna a destra ICAO ID;
  4. Riportare il nome esattamente come indicato: se sono presenti più località separarle con un trattino;

Creazione di redirectModifica

Bisognerà creare i redirect dalle forme sbagliate a quella corretta stabilita dalla convenzione.

CategorizzazioneModifica

La categorizzazione dovrà avvenire in base al nome della città principale o al cognome della personalità richiamata a cui l'aeroporto è intitolato anche internazionalmente. Quindi:

  • [[Aeroporto Internazionale Habib Bourguiba|Bourguiba]] verrà categorizzato sotto la B
  • [[Aeroporto Internazionale di Gaza|Gaza]] verrà categorizzato sotto la G

In caso di dubbio?Modifica

Dato che può esserci sempre un'eccezione non prevista dalla convenzione, in caso di dubbio si può scrivere nella pagina di discussione o nel bar del Progetto Aviazione.


  Progetto Aviazione: collabora a Wikipedia sull'argomento aviazione