Apri il menu principale
Abbreviazioni
WP:PROBLEMI
WP:PROBLEMI UTENTI
WIkipedia:PROBLEMI AMMINISTRATORI

Ogni problema con un altro utente o con un amministratore deve essere affrontato con la massima serenità possibile, cercando il dialogo nelle rispettive talk, ed eventualmente sottoponendo alla comunità la divergenza di opinioni o di metodo nella pagina Wikipedia:Richiesta di pareri.

Le pagine Wikipedia:Utenti problematici e Wikipedia:Amministratori problematici sono pagine di servizio cui ricorrere in ultima ratio, cioè solo quando ogni tentativo di conciliazione sia fallito, vale a dire quando un utente o un amministratore si siano rivelati problematici e non sia stato possibile risolvere la questione con il dialogo con l'interessato, facendo uso di diplomazia, buon senso, rispetto delle opinioni altrui e delle persone come tali e comprensione.

Del ricorso a tali pagine non si dovrebbe mai abusare, sia per evitare alla comunità di Wikipedia un gran dispendio di tempo ed energie, sia per non esacerbare attriti sanabili in altro modo. Inoltre, l'uso improprio di tali pagine è del tutto privo di utilità: le segnalazioni non adeguatamente motivate e nelle quali si presenta un conflitto tra utenti che non si è tentato di conciliare con altri mezzi sono in genere immediatamente archiviate.

Essere segnalati come utenti o amministratori problematici non è e non deve essere considerato un atto di accusa infamante né un attacco personale, tuttavia può non essere gradito a chi è oggetto di tale segnalazione, per cui è conveniente assicurarsi che tali segnalazioni vengano fatte solo quando è strettamente necessario.

Indice

Prima di segnalare un utente o un amministratore come problematicoModifica

Prima di ricorrere alla pagina utenti o amministratori problematici, verifica quanto segue.

Assicurarsi di non avere tortoModifica

Per prima cosa, bisogna essere sicuri di non avere torto: tutti possono sbagliare, sia nell'agire che nel valutare le azioni altrui. È quindi opportuno riflettere accuratamente sulle azioni per le quali si vuole segnalare la problematicità di un utente.

Non è mai una cattiva idea, a tal proposito, chiedere il parere di altri utenti: si potrebbe scoprire che ciò che personalmente ci sembra un atto deleterio, per altri è legittimo, e in tal caso la questione è semplicemente quella di discutere nel luogo opportuno allo scopo di trovare il consenso.

Assicurarsi di non lasciare intentato nessun mezzo per chiarire con l'utenteModifica

Se anche gli altri considerano scorretto il comportamento tenuto da un utente, è necessario, anzitutto, cercare di far comprendere la cosa all'interessato. Per questo lo si può contattare nella sua pagina di discussione, esponendo il problema in modo chiaro, semplice, presumendo la buona fede, senza sarcasmi, minacce o insulti, nemmeno velati.

Anche in questo caso, è consigliabile confrontarsi con altri utenti riguardo alla forma e al contenuto del messaggio che si intende scrivere all'utente.

Se il messaggio viene ignorato o se si riceve una risposta negativa o dai toni sgradevoli, verifica nuovamente di aver rispettato questo punto, chiedendo il parere di altri utenti.

Scusarsi sempre per i propri erroriModifica

Nonostante la buona fede e l'impegno usati nel cercare di tenere sempre un atteggiamento aperto e collaborativo, può capitare a chiunque di esprimersi in malo modo, assumendo anche involontariamente toni poco garbati, o di non tenere conto nel giusto modo delle diverse sensibilità di ciascuno. Se, dopo aver segnalato a qualcuno che un suo intervento è scorretto, se ne riceve una risposta polemica, sgarbata o poco collaborativa, è molto probabile che ciò sia imputabile alla forma del messaggio inviato; non esitare quindi a riconoscere l'errore e chiedere scusa, ribadendo (all'altro, ma soprattutto a se stessi) che lo scopo è creare la migliore enciclopedia possibile e non avere ragione su qualcosa.

Valutare le proprie capacità diplomaticheModifica

Nella vita, come in Wikipedia, non sempre è facile esprimere il proprio punto di vista senza urtare la sensibilità altrui, e (di nuovo, in Wikipedia come nella vita) non serve a molto essere troppo sicuri delle proprie capacità diplomatiche.

Riconoscere che c'è sempre un modo migliore per esprimere un concetto senza creare flame è il primo passo per imparare a convivere più civilmente.

Evitare un eccessivo coinvolgimento personaleModifica

Wikipedia non ha bisogno di paladini: se una discussione sta assumendo toni troppo accesi, forse è il caso di lasciar spazio ad altri, per evitare che il coinvolgimento personale faccia degenerare inutilmente una situazione che potrebbe essere facilmente recuperabile.

La convinzione di essere gli unici a poter risolvere un problema (a meno di non esserne la causa) è sbagliata: se non ci sono altri Wikipediani, meno coinvolti a livello personale, disposti a proseguire al nostro posto la discussione con un utente che ha fatto qualcosa che non va, potrebbe essere un sintomo che non si è rispettata la prima regola, Assicurarsi di non avere torto.

Offrirsi per una mediazioneModifica

Di converso, quando una discussione tra due o più utenti sta diventando accesa, è opportuno che chi è meno coinvolto personalmente (vedi punto precedente) si offra per una mediazione.

Questo può in molti casi smorzare i toni, e riportare la discussione su quello che è lo scopo principale, ovvero collaborare per creare l'enciclopedia migliore possibile.

Come segnalare un utente o un amministratore problematicoModifica

Se tutte le regole della sezione precedente sono state verificate con l'aiuto di altri utenti senza essere riusciti a risolvere il problema, bisogna riflettere ancora una volta sull'opportunità di ricorrere alla segnalazione sulle pagine in oggetto. Considera piuttosto di segnalare il caso in Wikipedia:Utenti problematici.

In caso affermativo è opportuno, nel procedere con la segnalazione, seguire alcune linee guida:

  • riportare i fatti nel modo più conciso e neutrale, senza insinuazioni, dietrologie o giudizi personali;
  • indicare tutte le discussioni relative e i tentativi di mediazione fatti, personalmente o da altri utenti; se non è ancora intervenuto nessun altro nella discussione, molto probabilmente la segnalazione è ancora prematura, a meno di fatti gravissimi.
  • riportare tutto quello che si ha da dire di concreto, senza riservarsi ulteriori accuse per colpi di scena successivi alla Perry Mason.
  • essere certi di poter fare la segnalazione in prima persona rispettando i punti precedenti: in caso contrario, chiedere a qualcun altro di procedere con la segnalazione; ancora una volta, se non si trovano altri utenti disposti ad effettuare la segnalazione, forse la stessa non è opportuna.

Pagine correlateModifica