Apri il menu principale
Wil Hartog
Wil Hartog (1977).jpg
Wil Hartog (1977)
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Motociclismo IlmorX3-003.png
Carriera
Carriera nel Motomondiale
Esordio 1972
Stagioni dal 1972 al 1981
Miglior risultato finale
Gare disputate 36
Gare vinte 5
Podi 12
Giri veloci 2
 

Wil Hartog (Abbekerk, 28 maggio 1948) è un pilota motociclistico olandese ritiratosi dall'attività agonistica nel 1981.

CarrieraModifica

Uno dei "tre grandi" (gli altri erano Jack Middelburg e Boet van Dulmen) del motociclismo olandese, Hartog esordì al GP di Germania del 1972, ritirandosi nella gara della 500. Ottenne i suoi primi punti l'anno successivo. Per rivedere l'olandese classificato nel Mondiale, si dovette attendere il 1975 (6° ad Assen in 350). Il 1976 fu l'anno del suo primo podio, il 3º posto della gara di casa in 500. Nel 1977 il talento del "gigante bianco" (il soprannome che gli derivava dalla sua imponenza - più di un metro e 80 di statura - e dalla sua tuta bianca, ispirata a quella di Kent Andersson) esplose definitivamente, con la vittoria al GP d'Olanda della 500 (su Suzuki) e il decimo posto nella classifica finale. La buona prestazione gli valse un contratto da pilota ufficiale con il team Heron-Suzuki come compagno di squadra di Barry Sheene.

La stagione '78 vide Hartog al 4º posto finale della 500, con 2 vittorie (Belgio e Finlandia) e un secondo posto (Svezia), piazzamento ripetuto nel 1979, con una vittoria (Germania Ovest), un secondo posto (Spagna) e 3 terzi posti (Austria, Paesi Bassi e Gran Bretagna). Nel 1980 Hartog finì 6° in classifica, con una vittoria (Finlandia) e un terzo posto (Germania Ovest).

Si ritirerà improvvisamente dalle competizioni all'inizio della stagione 1981, dopo uno scialbo 9º posto al GP d'Austria e un GP di Germania dove non era riuscito ad andare a punti.

Risultati nel motomondialeModifica

Classe 250Modifica

1972 Classe Moto                           Punti Pos.
250 Yamaha - - - - - - 14 - - - - - - 0
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 350Modifica

1973 Classe Moto                         Punti Pos.
350 Yamaha - - - - - - Rit NE - - - - 0
1975 Classe Moto                         Punti Pos.
350 Yamaha - - - - - - 6 NE NE - - - 5[1] 26º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

Classe 500Modifica

1972 Classe Moto                           Punti Pos.
500 Riemanoc e Yamaha Rit Rit 0
1973 Classe Moto                         Punti Pos.
500 Yamaha AN 4 8[2] 25º
1975 Classe Moto                         Punti Pos.
500 Yamaha NE Rit NE 0
1976 Classe Moto                         Punti Pos.
500 Suzuki Rit NE 3 Rit NE 10[3] 21º
1977 Classe Moto                           Punti Pos.
500 Suzuki NP 6 Rit NE Rit NE 1 7 5 Rit Rit Rit 30[4] 10º
1978 Classe Moto                           Punti Pos.
500 Suzuki - 9 7 5 6 5 1 2 1 Rit Rit NE NE 65[5]
1979 Classe Moto                           Punti Pos.
500 Suzuki Rit 3 1 Rit 2 4 3 NP Rit 10 3 NE 18 66[6]
1980 Classe Moto                     Punti Pos.
500 Suzuki Rit Rit NE 19 5 1 Rit NE 3 31[7]
1981 Classe Moto                             Punti Pos.
500 Suzuki NE 9 14 NE NE 2[8] 23º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Gara non valida Non qual./Non part. Ritirato/Non class. Squalificato "-" Dato non disp.
Fonte dei dati: motogp.com, racingmemo.free.fr, autosport.com, jumpingjack.nl, pilotegpmoto.com.

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica