Apri il menu principale

William Katt

attore statunitense
William Katt al Florida SuperCon 2014

William Theodore Katt (Los Angeles, 16 febbraio 1951) è un attore statunitense.

È divenuto noto a livello internazionale per il film Un mercoledì da leoni (1978) e in seguito come protagonista della serie televisiva Ralph supermaxieroe (The Greatest American Hero) (1981-1983). Negli anni ottanta recita assieme alla madre Barbara Hale nei film per la televisione di Perry Mason, ideale seguito della serie trasmessa negli anni sessanta.

BiografiaModifica

Nato a Los Angeles, in California, è figlio dell'attore Bill Williams (nome d'arte di Herman August Wilhelm Katt) e dell'attrice Barbara Hale. I nonni paterni erano immigrati tedeschi, mentre da parte di madre ha origini scozzesi ed irlandesi. Il 16 febbraio 1981 ha sposato Deborah Kahne, da cui ha avuto due figli, Clayton Alexander ed Emerson Hunter. La coppia divorziò nel 1986; nel 1993 si risposò con Danielle Hirsch da cui ha avuto una figlia, Dakota; è patrigno di Andrew, il figlio che Danielle aveva avuto da una precedente relazione.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

Doppiatori italianiModifica

  • Francesco Prando in Il ritorno di Perry Mason, Perry Mason e la novizia, Perry Mason: Per un antico amore, Perry Mason: Lo spirito del male, Perry Mason: La signora di mezzanotte, Perry Mason: La donna del lago, La signora in giallo
  • Claudio Capone in Carrie - Lo sguardo di Satana, Ralph Supermaxieroe
  • Fabrizio Pucci in Piccola peste si innamora (2° versione), JAG - Avvocati in divisa
  • Stefano De Sando in Piranha - La morte viene dall'acqua
  • Sergio Di Stefano in Un mercoledì da leoni
  • Tonino Accolla in Baby - Il segreto della leggenda perduta
  • Carlo Valli in Chi è sepolto in quella casa?
  • Massimo Lodolo in Models, Inc.|Models Inc.
  • Giorgio Bonino in Piccola peste si innamora (1° versione)

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN19881296 · ISNI (EN0000 0001 1468 6814 · LCCN (ENno97003349 · GND (DE141566752 · BNF (FRcb14039647t (data) · WorldCat Identities (ENno97-003349