William Kerr, III marchese di Lothian

nobile scozzese
William Kerr, III marchese di Lothian
Marchese di Lothian
In carica 1722 –
1767
Predecessore William Kerr, II marchese di Lothian
Successore William Kerr, IV marchese di Lothian
Nascita 1690
Morte Lothian House, Edimburgo, 28 luglio 1767
Dinastia Clan Kerr
Padre William Kerr, II marchese di Lothian
Madre Lady Jean Campbell
Consorte Margaret Nicolson
Lady Janet Kerr

William Kerr, III marchese di Lothian (1690Edimburgo, 28 luglio 1767), è stato un nobile scozzese.

BiografiaModifica

Era il primogenito di William Kerr, II marchese di Lothian, e di sua moglie, Lady Jean Campbell.

CarrieraModifica

Succedette al padre nel 1722 ed è stato eletto pari nel 1731, prese posto nella Camera dei lord fino al 1761. Dal 1732 al 1738, era Lord commissario dell'Assemblea Generale della Chiesa di Scozia, ed è stato nominato Cavaliere del Cardo nel 1734. A partire dal 1739 fino alle sue dimissioni nel 1756, è stato Lord Clerk Register.

MatrimonioModifica

Sposò, il 7 dicembre 1711, Margaret Nicolson, figlia di Sir Thomas Nicolson, 1 Baronetto, e di Margaret Nicolson. Ebbero tre figli:

Sua moglie morì il 30 settembre da 1759. Sposò, il 1º ottobre 1760, la cugina Janet Kerr, non ebbero figli.

MorteModifica

Morì il 28 luglio 1767, a Lothian House.

OnorificenzeModifica

  Cavaliere dell'Ordine del Cardo
Controllo di autoritàVIAF (EN71263264 · ISNI (EN0000 0000 4998 2325 · LCCN (ENnr93020898 · WorldCat Identities (ENnr93-020898
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie