Apri il menu principale

William Link

produttore cinematografico statunitense

William Link (Filadelfia, 15 dicembre 1933) è uno scrittore e produttore televisivo statunitense che ha legato il suo nome[1] al lavoro di Richard Levinson[2] come autore di soggetti polizieschi per la televisione.

Indice

BiografiaModifica

William Theodore Link nacque in Pennsylvania, figlio di Elsie Roerecke e William Theodore Link, commerciante tessile.[3] La madre di origine tedesche ugonotte. Link scoprì in età adulta di avere avi ebrei da parte di padre. La nipote di Link, Amy, esaminò una valigia che venne lasciata al figlio di Link, trovata nell'attico, aperta nel 2011, fu scoperto che conteneva documenti sulla famiglia e evidenziavano l'origine di Link durante la seconda guerra mondiale.[4] Link si diplomò alla University of Pennsylvania, Wharton School of Business prima di servire l'esercito United States Army dal 1956 al 1958.

William Link e Richard Levinson si conobbero il primo giorno di scuola superiore. Iniziarono a scrivere assieme presto. Vendettero la loro prima storia breve, "Whistle While You Work," a Ellery Queen Mystery Magazine, che la pubblicò nel novembre del 1954.[5] Crearono assieme e produssero serie televisive, come Columbo, Mannix, Ellery Queen e Murder, She Wrote.

Collaborarono anche per fil tv come The Gun, My Sweet Charlie, That Certain Summer, The Judge and Jake Wyler, The Execution of Private Slovik, Charlie Cobb: A Nice Night for a Hanging, e Blacke's Magic; l'ultimo con Hal Linden e Harry Morgan, fu sviluppato poi nella serie Blacke's Magic. Assieme scrissero anche The Hindenburg (1975) e Rollercoaster - Il grande brivido (1977). Tra le altre cose anche un episodio di The Alfred Hitchcock Hour dal titolo "Day of Reckoning" (prima TV 22 novembre 1962), basato sullo scritto di John Garden. Levinson e Link occasionalmente usarono lo pseudonimo "Ted Leighton," visibile negli accrediti di Ellery Queen: Don't Look Behind You (1971), riscritto da altri, e Colombo con storie scritte da altri collaboratori.

Dopo la morte improvvisa di Richard Levinson nel 1987, William Link continuò a scrivere. Nel 1991, come tributo a Levinson, scrisse la sceneggiatura del film The Boys, con James Woods e John Lithgow. Collabora con le pubblicazioni Ellery Queen's Mystery Magazine e Alfred Hitchcock's Mystery Magazine. Altre produzioni televisive furono The Cosby Mysteries (1994–95), con Bill Cosby, e la serie fantascientifica-poliziesca Probe, creata con Isaac Asimov.

Nel 1979, Levinson e Link ricevettero il premio speciale Edgar Award dalla Mystery Writers of America per il lavoro su Ellery Queen e Colombo. Durante gli anni '80, vinsero tre volte il premio Edgar per Best TV Feature or MiniSeries Teleplay, e nel 1989 fu conferito il Ellery Queen Award, come miglior gruppo di scrittori di mistero. Nel novembre 1995 vennero inseriti nella Television Academy Hall of Fame.

Nel 2002, William Link fu nominato presidente della Mystery Writers of America. Uno dei pochi come scrittore per la TV.[6]

Nel 2010, la casa editrice Crippen & Landru rilascia la serie The Columbo Collection, racconti brevi scritti da Link sul personaggio di Colombo.

Il William Link Theatre presso la California State University di Long Beach è dedicato alla sua persona per le donazioni.[7]

NoteModifica

  1. ^ (EN) The New York Times, The New York Times. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  2. ^ (EN) Richard Levinson, 52, Writer of Television Mystery Series, The New York Times. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  3. ^ (EN) Film Reference, Filmreference.com. URL consultato il 17 gennaio 2012.
  4. ^ (EN) http://www.jewishjournal.com/television/article/columbo_creator_solves_his_own_family_mystery_20110222 an interview Link "His whole life had been spent as a non-Jew, while everyone in his life — his best friend and writing partner (Levinson), his wife, most of his professional colleagues and associates — all were Jewish (such as Falk). Yet, a few weeks before we met, Link had discovered that he was, in fact, Jewish (too).
  5. ^ (EN) The FictionMags Index, su philsp.com. URL consultato il March 26, 2014 (archiviato dall'url originale il marzo 28, 2014).
  6. ^ (EN) Mystery Writers of America Website, PDF of Past Presidents (PDF), su mysterywriters.org. URL consultato il 26 marzo 2014 (archiviato dall'url originale il 27 marzo 2014).
  7. ^ (EN) Paul Browning, CSULB to Dedicate William Link Theatre with Formal Dinner and Reading of the Award-Winning Writer/Producer's Play, in This Week @ The Beach, California State University, Long Beach, 2 settembre 2008.

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN92067926 · ISNI (EN0000 0001 1685 8800 · LCCN (ENn81002190 · GND (DE1082244635 · BNF (FRcb12695114h (data)