Apri il menu principale

BiografiaModifica

William, figlio del fotografo Peter Moseley e Julie Fleming, è il maggiore di due fratelli. Voleva diventare attore sin da quando aveva 8 anni, e proprio a questa età debutta nel cinema, nel 1995, interpretando George Washington De Lafayette nel film Jefferson in Paris diretto da James Ivory. Nel 1998 inoltre interpreterà un ruolo secondario nella serie Cider with Rosie. Nel 2002 partecipa alla serie televisiva Goodbye Mr.Chips nel ruolo di Forrester.

Il grande salto lo compie nel 2005 diventando celebre dopo aver ottenuto la parte di Peter Pevensie in Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio. Nell'autunno del 2006 William si è trasferito a New York per diverse settimane a studiare recitazione con Sheila Gray, dove si è allenato nella celebre palestra Gleeson di Brooklyn, preparandosi per le riprese di Le cronache di Narnia - Il principe Caspian, in cui riprende il ruolo del Re Supremo di Narnia, che ritorna nella terra incantata con i suoi tre fratelli per aiutare il giovane principe a salvare Narnia dalla tirannia del malvagio Miraz. È presente anche in alcun spezzoni di Le cronache di Narnia - Il viaggio del Veliero.

William ha ottenuto il suo primo ruolo di protagonista al cinema proprio nel primo film della saga, grazie al quale ha ottenuto delle candidature ai Saturn e ai Young Artist Awards. È stato notato per la prima volta dalla responsabile del casting Pippa Hall, quando William era ancora alle scuole medie, mentre stava scegliendo gli attori per il film televisivo inglese del 1998 Cider with Rosie, basato sulle memorie d'infanzia di Laurie Lee a Cotswold Valley.

Nel 2010 The Hollywood Reporter ha annunciato la presenza dell'attore nel film drammatico A Great Education di Christopher Keyser[1], la cui uscita - più volte ritardata - è prevista per una data imprecisata tra il 2011 e il 2013. Dal 2015 è protagonista della serie TV The Royals, per la quale recita nei panni del principe Liam; l'anno dopo, affiancato da attori come Alycia Debnam-Carey, entra nel cast del thriller Friend Request - La morte ha il tuo profilo.

FilmografiaModifica

CinemaModifica

TelevisioneModifica

CortometraggiModifica

  • Don Cheadle Is Captain Planet, regia di Nick Corirossi e Charles Ingram (2011)
  • Partition, regia di Myles Lam (2012)
  • The Stowaway, regia di Rpin Suwannath (2014)
  • The Stranger, regia di Daisy Moseley (2016)

Doppiatori italianiModifica

Nelle versioni in italiano dei suoi lavori, William Moseley è stato doppiato da:

  • Flavio Aquilone in Le cronache di Narnia - Il leone, la strega e l'armadio, Le cronache di Narnia - Il principe Caspian, Le cronache di Narnia - Il viaggio del veliero, The Royals, Mia dolce Audrina, La Sirenetta
  • Luca Mannocci in Friend Request - La morte ha il tuo profilo

NoteModifica

  1. ^ «Emma Roberts and William Moseley Enroll in A Great Education», pubblicato il 12 maggio 2010 sull'archivio cinematografico IMDb.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN16973711 · ISNI (EN0000 0001 1438 762X · LCCN (ENno2006034918 · GND (DE142226831 · BNF (FRcb15107471b (data) · WorldCat Identities (ENno2006-034918
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie