Windows Server

linea di sistemi operativi per sistemi server
Windows Server
sistema operativo
Logo
SviluppatoreMicrosoft Corporation
FamigliaWindows NTone
Release corrente10.0.16299 (17 ottobre 2017)
Tipo di kernelKernel ibrido
Piattaforme supportatex86-64, x64
Tipo licenzaSoftware proprietario
LicenzaProprietario (MS-EULA)
Stadio di sviluppoin produzione
Sito webwww.windowsserver.com

In informatica Windows Server è il marchio di una famiglia di sistemi operativi per sistemi server realizzati da Microsoft Corporation. Il suo utilizzo è tipico di reti informatiche di media e piccola dimensione (fino a poche centinaia di host) per la centralizzazione di diverse funzioni di networking ad uso intranet (posta elettronica, dhcp, firewalling, centralizzazione di risorse di memorizzazione (servizio di directory e file sharing), backup automatici, accesso remoto), dette Reti Windows.

DescrizioneModifica

Concetti chiave sono quelli di Dominio Windows Server, Domain controller e Active Directory, mentre tra i moduli server principali troviamo Internet Information Services (IIS) e Microsoft Exchange (esistono programmi di certificazione Microsoft ufficiali per l'amministrazione di tali sistemi).

ProdottiModifica

Questo marchio comprende i seguenti sistemi operativi:[1][2]

Microsoft ha prodotto anche Windows Small Business Server e Windows Essential Business Server (fuori produzione), i bundle di software che include un sistema operativo Windows Server e altri prodotti Microsoft Server.[3][4][5]

Altri sistemi operativiModifica

I seguenti sistemi operativi non sono parte della famiglia Windows Server, ma sono progettati per operare su computer server.

NoteModifica

  1. ^ Windows Server, in Microsoft Server e Cloud Platform, Microsoft Corporation. URL consultato il 26 Set 2011.
  2. ^ / en-us/windowsserver Microsoft Server e Cloud Platform, in Microsoft TechNet, Microsoft Corporation. URL consultato il 26 settembre 2011.
  3. ^ Windows Essential Business Server, in Microsoft TechNet, Microsoft Corporation. URL consultato il 26 settembre 2011.
  4. ^ Windows Small Business Server 2008 Technical FAQ, in Microsoft TechNet, Microsoft Corporation. URL consultato il 26 settembre 2011.
  5. ^ Paul Thurrotts, Windows Small Business Server 2011 Essentials, in Supersite for Windows, Penton Media, Inc, 3 settembre 2011. URL consultato il 26 settembre 2011 (archiviato dall'url originale il 16 dicembre 2012).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Microsoft: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Microsoft