Apri il menu principale
Winter Cup 2016-2017
Logo della competizione
Competizione Winter Cup
Sport Futsal pictogram.svg Calcio a 5
Edizione
Organizzatore Divisione Calcio a 5
Date dal 27 dicembre 2016
all'8 febbraio 2017
Luogo Italia Italia
Partecipanti 12
Impianto/i Centro Federale FIPAV
Cercola (fase finale)
Risultati
Vincitore Acqua e Sapone
(1º titolo)
Secondo Pescara
Statistiche
Incontri disputati 11
Gol segnati 92 (8,36 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015-2016

La Winter Cup 2016-2017 è stata la quarta e ultima edizione del torneo. Ha preso avvio il 27 dicembre 2016 e si è conclusa l'8 febbraio 2017. Sono iscritte d'ufficio tutte le squadre partecipanti al campionato di Serie A[1].

FormulaModifica

Per il quarto anno consecutivo cambia la formula del torneo; la Winter Cup 2016-17 si articola in una fase preliminare a gironi e una fase finale ("final four") disputata in sede unica. I gironi, predeterminati in base alla classifica del girone di andata del campionato di Serie A e ospitato dalla squadra meglio classificata, sono composti da tre società ciascuno. Ogni squadra giocherà con ognuna delle altre squadre del girone, con tre punti per la vittoria, uno per il pareggio e zero per la sconfitta. Se due o più squadre al termine del completamento del girone avranno lo stesso numero di punti, al fine di determinare la squadra vincente saranno applicati nell’ordine i seguenti criteri: a. maggior numero di punti ottenuti nelle gare delle squadre interessate; b. miglior differenza reti risultante nelle gare delle squadre interessate; c. maggior numero di gol segnati nelle gare delle squadre interessate; d. miglior differenza reti in tutte le gare del girone; e. maggior numero di gol segnati in tutte le gare del girone; f. miglior piazzamento in classifica al termine del girone di andata; g. sorteggio. Le società vincenti i gironi di qualificazione accederanno alla fase finale che si svolgerà con gare a eliminazione diretta di sola andata denominate semifinali e finale[2].

Fase a gironiModifica

Gruppo AModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Pescara 6 2 2 0 0 14 3 +11
Cogianco 1 2 0 1 1 4 9 -5
Isola 1 2 0 1 1 5 11 -6
Pescara
27 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Pescara8 – 2
(3-2)
referto
IsolaPalaRigopiano
Arbitri:  Antonio Sessa (Foggia)
Luigi Fiorentino (Molfetta)
Crono:  Massimo Tiberio (Teramo)

Pescara
28 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Isola3 – 3
(2-1)
referto
CogiancoPalaRigopiano
Arbitri:  Andrea Campi (Ciampino)
Massimo Tariciotti (Ciampino)
Crono:  Gabriele Gerardi (Pescara)

Pescara
29 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Cogianco1 – 6
(1-5)
referto
PescaraPalaRigopiano
Arbitri:  Alberto Vantini (Verona)
Leonardo Gaetani (San Benedetto del Tronto)
Crono:  Dario Di Nicola (Pescara)

Gruppo BModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Napoli 6 2 2 0 0 6 2 +4
Imola 3 2 1 0 1 7 7 0
Came Dosson 0 2 0 0 2 5 9 -4
Cercola
27 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Napoli3 – 1
(1-1)
referto
Came DossonCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Gianluca Greco (Cosenza)
Antonino Tupone (Lanciano)
Crono:  Pasquale Crocifoglio (Napoli)

Cercola
28 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Came Dosson4 – 6
(0-2)
referto
ImolaCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Daniele Fratangeli (Frosinone)
Nicola Raimondi (Battipaglia)
Crono:  Fabrizio Andolfo (Ercolano)

Cercola
29 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Imola1 – 3
(0-3)
referto
NapoliCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Giovanni Zannola (Ostia Lido)
Gianfranco Marangi (Brindisi)
Crono:  Salvatore Minichini (Ercolano)

Gruppo CModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Luparense 6 2 2 0 0 13 3 +10
Latina 3 2 1 0 1 6 10 -4
Lazio 0 2 0 0 2 2 8 -6
San Martino di Lupari
27 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Luparense5 – 0
(1-0)
referto
LazioPalasport
Arbitri:  Gaspare Maurici (Prato)
Chiara Perona (Biella)
Crono:  Simone Tassinato (Padova)

San Martino di Lupari
28 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Lazio2 – 3
(1-1)
referto
LatinaPalasport
Arbitri:  Gaudenzio Raffaelli (Treviso)
Calogero Castellino (Treviso)
Crono:  Filippo Cigaia (Treviso)

San Martino di Lupari
29 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Latina3 – 8
(2-4)
referto
LuparensePalasport
Arbitri:  Alessandro Maggiore (Bologna)
Natale Mazzone (Imola)
Crono:  Federico Beggio (Padova)

Gruppo DModifica

Squadra P.ti G V N P GF GS DR
Acqua e Sapone[3] 4 2 1 1 0 3 2 +1
Kaos 4 2 1 2 0 3 2 +1
Real Rieti 0 2 0 0 2 2 4 -2
Montesilvano
27 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Acqua e Sapone2 – 1
(1-0)
referto
Real RietiPalaRoma
Arbitri:  Gino Simonazzi (Reggio Emilia)
Ciro Oliviero (Pesaro)
Crono:  Paolo Di Luigi (Teramo)

Montesilvano
28 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Real Rieti1 – 2
(1-0)
referto
KaosPalaRoma
Arbitri:  Giovanni Beneduce (Nola)
Fabio Pagliarulo (Napoli)
Crono:  Marco Di Filippo (Teramo)

Montesilvano
29 dicembre 2016, ore 20:30 CET
Kaos1 – 1
(0-0)
referto
Acqua e SaponePalaRoma
Arbitri:  Alessandro Merenda (Reggio Calabria)
Daniele Intoppa (Roma 2)
Crono:  Massimiliano Palombi (Avezzano)

Fase finaleModifica

Gli accoppiamenti delle quattro squadre partecipanti sono stati determinati il 2 febbraio 2017 tramite sorteggio a cura della Divisione Calcio a 5[4]. La fase finale, disputata in sede unica, è stata organizzata dalla società Napoli Calcio a 5 presso il Centro Federale FIPAV di Cercola il 7 e l'8 febbraio 2017[5]. Tutte le partite della fase finale sono state trasmesse in diretta su Fox Sports[4].

TabelloneModifica

Semifinali Finale
        
1 Acqua e Sapone 6
4 Luparense 1
Acqua e Sapone 5
Pescara 3
3 Pescara 4
2 Napoli 3

RisultatiModifica

SemifinaliModifica

Cercola
7 febbraio 2017, ore 18:00 CET
Gara unica
Acqua e Sapone6 – 1
(1-0)
referto
LuparenseCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Rocco Morabito (Vercelli)
Vincenzo Francese (Battipaglia)
Giovanni Zannola (Ostia Lido)
Crono:  Andrea Campi (Ciampino)

Cercola
7 febbraio 2017, ore 20:30 CET
Gara unica
Pescara4 – 3
(2-2)
referto
NapoliCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Angelo Galante (Ancona)
Francesco Nitti (Barletta)
Daniele Fratangeli (Frosinone)
Crono:  Vincenzo Sgueglia (Civitavecchia)

FinaleModifica

Cercola
8 febbraio 2017, ore 18:30 CET
Gara unica
Acqua e Sapone5 – 3
(3-2)
referto
PescaraCentro Federale FIPAV
Arbitri:  Dario Pezzuto (Lecce)
Lorenzo Cursi (Jesi)
Giovanni Beneduce (Nola)
Crono:  Salvatore Minichini (Ercolano)

Classifica marcatoriModifica

NoteModifica

  1. ^ Comunicato Ufficiale N.166 2016/2017 (PDF), in Divisione Calcio a 5, 7 novembre 2016. URL consultato il 10 novembre 2016 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2016).
  2. ^ Comunicato Ufficiale N.166 2016/2017 - Allegato 1 (PDF), in Divisione Calcio a 5, 7 novembre 2016. URL consultato il 10 novembre 2016 (archiviato dall'url originale l'11 novembre 2016).
  3. ^ Qualificata in virtù del miglior piazzamento al termine del girone di andata
  4. ^ a b Comunicato Ufficiale N.537 2016/2017 (PDF), in Divisione Calcio a 5, 2 febbraio 2017. URL consultato il 7 febbraio 2017.
  5. ^ Comunicato Ufficiale N.387 2016/2017 (PDF), in Divisione Calcio a 5, 4 gennaio 2017. URL consultato il 24 gennaio 2017.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio