Apri il menu principale

TramaModifica

Aidan Bloom è un attore in cerca di lavoro in difficoltà economica ed in una situazione sentimentale complicata.

Quando il padre Gabe scopre il ritorno del cancro annuncia ad Aidan che non può più pagare la retta scolastica dei nipoti per curare la sua malattia.

Non potendosi più permettere la scuola ebraica, Aidan sceglie di istruire i figli in casa piuttosto che mandarli alla scuola pubblica mentre tenterà di rimettere insieme i pezzi della sua vita con l'aiuto di sua moglie, le parole di un rabbino e la visione di se stesso in versione spaceman.

ProduzioneModifica

Seguendo la scia del successo di Veronica Mars - Il film, Zach Braff ha cercato fondi per il film sul sito di crowdfunding Kickstarter[1]. La campagna di raccolta fondi viene chiusa il 24 maggio 2013 e sono stati raccolti 3,1 milioni di dollari con la partecipazione di 46.520 persone[2].

Il budget del film è stato di circa 6 milioni di dollari[3].

Le riprese iniziano il 5 agosto 2013[3] e si svolgono a Los Angeles[4]; terminano il 6 settembre.

CastModifica

L'attrice Anna Kendrick fu inizialmente scelta per il ruolo di Janine, ma per conflitti di programmazione ha dovuto abbandonare il progetto ed è stata sostituita da Ashley Greene[5].

Il film rappresenta l'ultima apparizione cinematografica dell'attore James Avery[6][7], morto il 31 dicembre 2013.

Colonna sonoraModifica

Wish I Was Here — Music From The Motion Picture[8]:

  1. The ShinsSo Now What
  2. Gary JulesBroke Window
  3. Radical FaceThe Mute
  4. HozierCherry Wine (Live)
  5. Bon IverHolocene
  6. Badly Drawn BoyThe Shining
  7. Jump Little ChildrenMexico
  8. Cat Power & ColdplayWish I Was Here
  9. Allie MossWait It Out
  10. Paul SimonThe Obvious Child
  11. Japanese WallpaperBreathe In (feat. Wafia)
  12. Bon IverHeavenly Father
  13. Aaron EmbryRaven's Song
  14. The WeepiesMend
  15. The Head & the HeartNo One to Let You Down

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato al Sundance Film Festival il 18 gennaio 2014[9].

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 18 luglio 2014 in numero di copie limitate e dal 25 luglio in tutto il paese.

Fino a settembre 2015 nessuna casa di distribuzione italiana ha acquisito i diritti del film, ed il regista Zach Braff ha espresso il suo malcontento sul suo profilo twitter, esortando il pubblico a farsi sentire per portare il film nelle sale italiane; successivamente è stata aperta una petizione[10]. Arriva in Italia, su Sky, il 3 maggio 2017; successivamente viene distribuito in home video da Koch Media a partire dall'11 maggio 2017.[11]

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Kickstarter, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  2. ^ (EN) Pagina Kickstarter, Kickstarter. URL consultato il 9 marzo 2014.
  3. ^ a b (EN) Budget, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  4. ^ (EN) Location, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  5. ^ (EN) Ruolo di Janine, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  6. ^ (EN) James Avery, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  7. ^ Wish I Was Here (2014) - Curiosità e citazioni, Silenzio in Sala. URL consultato il 18 giugno 2017.
  8. ^ Ecco il brano dei Coldplay e Cat Power dalla colonna sonora di Wish I Was Here, badtaste.it. URL consultato il 7 luglio 2014.
  9. ^ (EN) Presentazione, Internet Movie Database. URL consultato il 9 marzo 2014.
  10. ^ Petizione per l'Italia, bestmovie.it. URL consultato il 18 giugno 2014.
  11. ^ Wish I Was Here (2014) - Recensione Blu-ray, Silenzio in Sala. URL consultato il 18 giugno 2017.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema