Apri il menu principale

Won coreano

moneta dell'Impero coreano dal 1902 al 1910
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando le monete ufficiali in uso nelle due Coree, vedi Won sudcoreano o Won nordcoreano.
Won coreano
fuori corso
Nome locale
StatiImpero coreano Impero coreano
Simbolo
Frazioni100 chŏn (o jeon)
Monete½, 1, 5, 10, 20 chŏn; ½, 5, 10 and 20; 1, 10, 20 ₩
Entità emittenteBanca di Corea
Periodo di circolazione1902 - 1910
Sostituita daYen coreano dal 1910
Tasso di cambio1:1 (1910)
Lista valute ISO 4217 - Progetto Numismatica

Il won coreano (in coreano 원) è stato la valuta ufficiale dell'Impero coreano dal 1902 al 1910, quando la Corea era ancora un paese unito.

Il carattere cinese (non più in uso al sud) e l'etimologia danno il significato di tondo o cerchio alla parola won, stessa definizione e etimo che per lo yen (giapponese) o lo yuan (cinese). Il simbolo del won, ("₩") si rappresenta in Unicode come: 20A9 (8361 del sistema decimale).

Storicamente, il won coreano era suddiviso in 100 jeon (전).

Nel 1910 il won coreano fu sostituito alla pari dallo yen coreano.

MoneteModifica

Dritto Rovescio Denominazione Composizione
    ½ chon bronzo
    1 chon
    5 chon Cupronickel
    10 chon 800‰ argento (argento sterling)
    20 chon
    ½ won
    5 won 900‰ oro
    10 won
    20 won

Voci correlateModifica

  Portale Numismatica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di numismatica