Apri il menu principale

World Hockey Association 1975-1976

WHA 1975-1976
WHALogo.png
CampionatoWorld Hockey Association
SportIce hockey pictogram.svg Hockey su ghiaccio
Duratadal 9 ottobre 1975
al 27 maggio 1976
Numero squadre14
Regular Season
Prima classificataHouston Aeros
MVPCanada Marc Tardif (Quebec)
Top scorerCanada Réal Cloutier (Quebec)
RookieCanada Mark Napier (Toronto)
Avco World Trophy playoff
MVP PlayoffSvezia Ulf Nilsson (Winnipeg)
Avco World Trophy
VincitoreWinnipeg Jets
FinalistaHouston Aeros

La stagione 1975-1976 è stata la 4a edizione della World Hockey Association. La stagione regolare iniziò il 9 ottobre 1975 e si concluse il 6 aprile 1976, mentre i playoff dell'Avco World Trophy terminarono il 16 maggio 1976. L'All-Star Game della WHA si disputò a Cleveland fra una selezione di giocatori delle franchigie canadesi contro una formata da atleti delle formazioni statunitensi; la sfida fu vinta dalla selezione canadese per 6-1. I Winnipeg Jets sconfissero gli Houston Aeros nella finale dell'Avco World Trophy per 4-0, conquistando il primo titolo della loro storia.

Nell'estate del 1975 si sciolsero sia i Baltimore Blades che i Chicago Cougars, tuttavia il numero di squadre iscritte rimase invariato a quattordici grazie alla creazione dei Cincinnati Stingers e al trasferimento dei Denver Spurs dalla CHL. Altro cambiamento prima dell'inizio della stagione fu il trasferimento della franchigia dei Vancouver Blazers a Calgary dove assunsero il nome di Cowboys. Le formazioni furono divise in tre divisioni: una con squadre canadesi e due statunitensi suddivise fra costa est e ovest.

A metà della stagione regolare gli Spurs si trasferirono a Ottawa e diventarono i Civics, tuttavia la nuova franchigia si sciolse quasi immediatamente lasciando la lega con una squadra in meno. Poche settimane più tardi furono invece i Minnesota Fighting Saints a dover cessare le attività nonostante un record positivo. La lega riformulò immediatamente il calendario per completare la stagione regolare delle dodici squadre rimaste, tuttavia alcune di loro disputarono 81 incontri rispetto agli 80 previsti.

Squadre partecipantiModifica

Stagione regolareModifica

ClassificheModifica

Canadian Division

Pos. Squadra Pt G V S N GF GS DR
  1. Winnipeg Jets 106 81 52 27 2 345 254 +91
2. Quebec Nordiques 104 81 50 27 4 371 316 +55
3. Calgary Cowboys 86 80 41 35 4 307 282 +25
4. Edmonton Oilers 59 81 27 49 5 268 345 -77
5. Toronto Toros 53 81 24 52 5 335 398 -63
  6. Denver Spurs[1] 29 41 14 26 1 134 172 -38

Eastern Division

Pos. Squadra Pt G V S N GF GS DR
1. Indianapolis Racers 76 80 35 39 6 245 247 -7
2. Cleveland Crusaders 75 80 35 40 5 273 279 -6
3. NE Whalers 73 80 33 40 7 255 290 -35
4. Cincinnati Stingers 71 80 35 44 1 285 340 -65

Western Division

Pos. Squadra Pt G V S N GF GS DR
1. Houston Aeros 106 80 53 27 0 341 263 +78
2. Phoenix Roadrunners 84 80 39 35 6 302 287 +15
3. San Diego Mariners 78 80 36 38 6 303 290 +13
  4. Minnesota Fighting Saints 64 59 30 25 4 211 212 -1

Legenda:

      Ammesse ai Playoff
      Fallita a stagione in corso

Note:

Due punti a vittoria, un punto a pareggio, zero a sconfitta.

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

La seguente lista elenca i migliori marcatori al termine della stagione regolare.[2]

Giocatore Squadra PG G A Pt +/- MP
  Marc Tardif Quebec Nordiques 81 71 77 148 +35 79
  Bobby Hull Winnipeg Jets 80 53 70 123 +62 30
  Réal Cloutier Quebec Nordiques 80 60 54 114 +33 27
  Ulf Nilsson Winnipeg Jets 78 38 76 114 +65 84
  Robbie Ftorek Phoenix Roadrunners 80 41 72 113 +36 109
  Christian Bordeleau Quebec Nordiques 74 37 72 109 +16 42
  Anders Hedberg Winnipeg Jets 76 50 55 105 +60 48
  Réjean Houle San Diego Mariners 81 51 52 103 +20 61
  Serge Bernier Quebec Nordiques 70 34 68 102 +26 91
  Gordie Howe Houston Aeros 78 32 70 102 +14 76

Classifica portieriModifica

La seguente lista elenca i migliori portieri al termine della stagione regolare.[3]

Giocatore Squadra PG Min V S P GS SO Sv% MGS
  Michel Dion Indianapolis Racers 31 1860 14 15 1 85 0 .910 2.74
  Joe Daley Winnipeg Jets 62 3612 41 17 1 171 5 .903 2.84
  Wayne Rutledge Houston Aeros 25 1456 14 10 0 77 1 .901 3.17
  Jack Norris Phoenix Roadrunners 41 2412 21 14 4 128 1 .891 3.18
  Ernie Wakely San Diego Mariners 67 3824 35 27 4 208 3 .895 3.25

PlayoffModifica

Per i playoff del 1976 si qualificarono le dieci migliori squadre della lega. In un turno preliminare si affrontarono la seconda e la terza delle divisioni Eastern e Western in serie al meglio delle cinque gare. Nei quarti di finale da una parte del tabellone si giocarono le finali delle divisioni Eastern e Western, mentre dall'altra parte le semifinali della Canadian Division. Tale formula permise di disputare una finale fra una franchigia canadese contro una statunitense. I turni a partire dai quarti si giocarono al meglio delle sette sfide con il formato 2-2-1-1-1: la squadra migliore in stagione regolare avrebbe disputato in casa Gara-1 e 2, (se necessario anche Gara-5 e 7), mentre quella posizionata peggio avrebbe giocato nel proprio palazzetto Gara-3 e 4 (se necessario anche Gara-6).

  Quarti di finale Semifinali Avco World Trophy
                           
  C1  Winnipeg Jets 4  
C4  Edmonton Oilers 0  
  C1  Winnipeg Jets 4  
  C3  Calgary Cowboys 1  
C2  Quebec Nordiques 1
  C3  Calgary Cowboys 4  
    C1  Winnipeg Jets 4
  W1  Houston Aeros 0
  E1  Indianapolis Racers 3  
E3  New England Whalers 4  
  E3  New England Whalers 3
  W1  Houston Aeros 4  
W1  Houston Aeros 4
  W3  San Diego Mariners 2  

PreliminariModifica

Squadra 1 Totale Squadra 2 Gara 1 Gara 2 Gara 3 Gara 4 Gara 5
Cleveland Crusaders 0 - 3 NE Whalers 3 - 5 1 - 6 2 - 3
Phoenix Roadrunners 2 - 3 San Diego Mariners 3 - 2 dts 2 - 4 6 - 4 1 - 5 1 - 2

Quarti di finaleModifica

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3     Gara 4     Gara 5     Gara 6     Gara 7  
Winnipeg Jets 4 - 0 Edmonton Oilers 7 - 3 5 - 4 dts 3 - 2 7 - 2
Quebec Nordiques 1 - 4 Calgary Cowboys 1 - 3 4 - 8 3 - 5 1 - 3
Indianapolis Racers 3 - 4 NE Whalers 1 - 4 4 - 0 0 - 3 1 - 2 4 - 0 5 - 3 0 - 6
Houston Aeros 4 - 2 San Diego Mariners 8 - 6 3 - 1 8 - 4 2 - 3 2 - 3 3 - 2

SemifinaleModifica

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3     Gara 4     Gara 5     Gara 6     Gara 7  
Winnipeg Jets 4 - 1 Calgary Cowboys 6 - 1 3 - 2 6 - 3 3 - 7 4 - 0
Houston Aeros 4 - 3 NE Whalers 2 - 4 5 - 3 2 - 4 4 - 3 4 - 3 2 - 6 2 - 0

Avco World TrophyModifica

La finale dell'Avco World Trophy 1976 è stata una serie al meglio delle sette gare che ha determinato il campione della World Hockey Association per la stagione 1975-76. I Winnipeg Jets hanno sconfitto gli Houston Aeros in quattro partite e si sono aggiudicati il primo Avco World Trophy della loro storia.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3     Gara 4     Gara 5     Gara 6     Gara 7  
Houston Aeros 0 - 4 Winnipeg Jets 3 - 4 4 - 5 3 - 6 1 - 2 8 - 3 3 - 12 8 - 2
Vincitori della WHA 1975-76

 

Winnipeg Jets

Portieri: Joe Daley, Curt Larsson

Difensori: Thommie Bergman, Mike Ford, Ted Green, Larry Hillman, Larry Hornung, Gerry Odrowski, Heikki Riihiranta, Lars-Erik Sjöberg (C)

Attaccanti: Duke Asmundson, Norm Beaudin, Bobby Guindon, Anders Hedberg, Bobby Hull, Veli-Pekka Ketola, Bill Lesuk, Mats Lindh, Willy Lindström, Lyle Moffat, Ulf Nilsson, Peter Sullivan

Staff Tecnico: Bobby Kromm (Allenatore)

Premi WHAModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Nel corso della stagione cambiarono sede divenendo gli Ottawa Civics prima di sciogliersi nel gennaio del 1976.
  2. ^ (EN) 1975-76 WHA Season Skater Statistics, hockey-reference.com. URL consultato il 29 maggio 2015.
  3. ^ (EN) 1975-76 WHA Season Goalie Statistics, hockey-reference.com. URL consultato il 29 maggio 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio