World Karate Federation

Nota disambigua.svg Disambiguazione – "WKF" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi WKF (disambigua).

La Federazione Mondiale di Karate, sigla WKF (dall'inglese World Karate Federation), è una federazione sportiva fondata nel 1990 dai membri della WUKO (World Union of Karate-do Organizations, cioè Unione mondiale delle organizzazioni di karate). È l'unica organizzazione riconosciuta dal Comitato Olimpico Internazionale.

La federazione si occupa di organizzare i campionati mondiali seniores (atleti dai 21 anni in su) ogni due anni sin dalla sua fondazione, mentre organizza i campionati mondiali Under 21 (dai 18 ai 21 anni) e junior (dai 16 ai 18 anni) dal 1999. Dal 2009 infine anche quelli Cadetti (dai 14 ai 16 anni). Ha sede a Madrid e il suo presidente è Antonio Espinós.

Nel 2020 a Tokyo il karate, sotto l'egida della WKF, parteciperà per la prima volta nella storia ai giochi olimpici anche se ormai sono tanti anni che è già definito Sport Olimpico grazie all’inclusione nel programma dei Giochi Del Mediterraneo, dei Giochi Europei, dei Giochi Olimpici Giovanili e dei Beach Games.

Tipologie di garaModifica

  • Kumite individuale - uomini e donne
  • Kumite a squadre - uomini e donne
  • Kata individuale - uomini e donne
  • Kata a squadre - uomini e donne (anche Bunkai)

WKF Campionati Mondiali di Karate (Karate World Championships)Modifica

Anno Città Paese
1970 Tōkyō   Giappone
1972 Parigi   Francia
1975 Long Beach   Stati Uniti
1977 Tōkyō   Giappone
1980 Madrid   Spagna
1982 Taipei   Taiwan
1984 Maastricht   Paesi Bassi
1986 Sydney   Australia
1988 Il Cairo   Egitto
1990 Città del Messico   Messico
1992 Granada   Spagna
1994 Kota Kinabalu   Malaysia
1996 Sun City   Sudafrica
1998 Rio de Janeiro   Brasile
2000 Monaco di Baviera   Germania
2002 Madrid   Spagna
2004 Monterrey   Messico
2006 Tampere   Finlandia
2008 Tōkyō   Giappone
2010 Belgrado   Serbia
2012 Parigi   Francia
2014 Brema   Germania
2016 Linz   Austria
2018 Madrid   Spagna
2020 Dubai   Emirati Arabi Uniti

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

Sito ufficiale WKF

Controllo di autoritàVIAF (EN152491540 · ISNI (EN0000 0001 2187 1727 · LCCN (ENn2011026798 · BNF (FRcb13195699c (data) · J9U (ENHE987007574436205171 · WorldCat Identities (ENlccn-n2011026798