Apri il menu principale
World Series 1962
Competizione Major League Baseball 1962
Sport Baseball pictogram.svg Baseball
Edizione 59ª
Organizzatore Major League Baseball
Date dal 4 ottobre
al 16 ottobre
Sito web https://www.worldseries.com/
Risultati
Vincitore New York Yankees
(20º titolo)
Finalista San Francisco Giants
Statistiche
Miglior giocatore Ralph Terry
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1961 1963 Right arrow.svg

Le World Series 1962 sono state la 59ª edizione della serie di finale della Major League Baseball al meglio delle sette partite tra i campioni della National League (NL) 1962, i San Francisco Giants, e quelli della American League (AL), i New York Yankees.[1][2] A vincere il loro ventesimo titolo furono gli Yankees per quattro gare a tre.

La serie è ricordata in particolare per la sua conclusione: con due compagni in seconda e terza base e due out nella parte bassa del nono inning, l'Hall of Famer Willie McCovey colpì con violenza una pallina che fu presa al volo dal seconda base Bobby Richardson, preservando la vittoria di un punto degli Yankees.

I Giants avevano vinto il loro primo pennant dal 1954 e il primo dal trasferimento da New York nel 1958. Vi si erano qualificati battendo i Los Angeles Dodgers in una serie di playoff al meglio delle tre gare. I Giants superarono gli avversari in media battuta, media PGL, fuoricampo. doppi e tripli nella serie ma furono ugualmente sconfitti. Non sarebbero tornati in finale per altri 27 anni. Gli Yankees invece, dopo un lungo periodo di dominio, non avrebbero più vinto il titolo per 15 stagioni.

SommarioModifica

New York ha vinto la serie, 4-3.

Gara Data Risultato Stadio Tempo Pubblico
1 4 ottobre New York Yankees – 6, San Francisco Giants – 2 Candlestick Park 2:43 43.852[3]
2 5 ottobre New York Yankees – 0, San Francisco Giants – 2 Candlestick Park 2:11 43.910[4]
3 7 ottobre San Francisco Giants – 2, New York Yankees – 3 Yankee Stadium 2:06 71.434[5]
4 8 ottobre San Francisco Giants – 7, New York Yankees – 3 Yankee Stadium 2:55 66.607[6]
5 10 ottobre San Francisco Giants – 3, New York Yankees – 5 Yankee Stadium 2:42 63.165[7]
6 15 ottobre†† New York Yankees – 2, San Francisco Giants – 5 Candlestick Park 2:00 43.948[8]
7 16 ottobre New York Yankees – 1, San Francisco Giants – 0 Candlestick Park 2:29 43.948[9]

: posticipata dal 9 ottobre causa pioggia
††: posticipata dall'11 ottobre causa pioggia

Hall of Famer coinvoltiModifica

Nella cultura di massaModifica

Nella striscia dei Peanuts del 22 dicembre 1962, l'autore e tifoso dei Giants Charles M. Schulz disegnò Charlie Brown seduto tristemente con Linus, lamentandosi nell'ultima vignetta: "Perché McCovey non ha colpito la palla solo tre piedi più alta?"[10] Il 28 gennaio 1963, la striscia mostrò una scena quasi identica, tranne nell'ultima vignetta in cui Charlie si lamentò: "O perché McCovey non ha colpito la palla anche due piedi più alta?"[11]

NoteModifica

  1. ^ (EN) 1962 World Series (Baseball Reference). URL consultato il 25 agosto 2017.
  2. ^ (EN) History of the World Series - 1962 (The Sporting News). URL consultato il 25 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 15 giugno 2011).
  3. ^ 1962 World Series Game 1 – New York Yankees vs. San Francisco Giants, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  4. ^ 1962 World Series Game 2 – New York Yankees vs. San Francisco Giants, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  5. ^ 1962 World Series Game 3 – San Francisco Giants vs. New York Yankees, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  6. ^ 1962 World Series Game 4 – San Francisco Giants vs. New York Yankees, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  7. ^ 1962 World Series Game 5 – San Francisco Giants vs. New York Yankees, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  8. ^ 1962 World Series Game 6 – New York Yankees vs. San Francisco Giants, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  9. ^ 1962 World Series Game 7 – New York Yankees vs. San Francisco Giants, Retrosheet. URL consultato il 26 agosto 2017.
  10. ^ Charles Schulz, Peanuts by Charles Schulz, 22 dicembre 1962 Via @GoComics, su gocomics.com.
  11. ^ Charles Schulz, Peanuts by Charles Schulz, 28 gennaio 1963 Via @GoComics, su gocomics.com.

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su worldseries.com. URL consultato il 26 agosto 2017 (archiviato dall'url originale il 7 ottobre 2015).
  Portale Baseball: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di baseball