Apri il menu principale
Wout Van Aert
Grotenberge (Zottegem) - Omloop Het Nieuwsblad Beloften, 4 juli 2015 (B092).JPG
Van Aert nel 2015 all'Omloop Het Nieuwsblad U23
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 187 cm
Peso 70 kg
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Specialità Ciclocross, strada
Squadra Jumbo-Visma
Carriera
Squadre di club
2013-2014Telenet-Fidea
2014-2015Vastgoedservice
2016Crelan
2017-2018Veranda's Willems
2019-Jumbo-Visma
Nazionale
2015-Belgio Belgiocross
2018-Belgio Belgiostrada
Palmarès
Gnome-emblem-web.svg Mondiali di ciclocross
Argento Koksijde 2012 Juniores
Bronzo Louisville 2013 Under-23
Oro Hoogerheide 2014 Under-23
Argento Tábor 2015 Elite
Oro Heusden-Zolder 2016 Elite
Oro Bieles 2017 Elite
Oro Valkenburg 2018 Elite
Argento Bogense 2019 Elite
Wikiproject Europe (small).svg Europei su strada
Bronzo Glasgow 2018 In linea
Statistiche aggiornate al luglio 2019

Wout van Aert (Herentals, 15 settembre 1994) è un ciclocrossista e ciclista su strada belga che gareggia per il Team Jumbo-Visma.

Nella specialità del ciclocross ha vinto tre titoli mondiali consecutivi, nel 2016, nel 2017 e nel 2018, oltre a due Coppe del mondo, un Superprestige, tre Bpost Bank/DVV Verzekeringen Trofee e tre titoli nazionali.

CarrieraModifica

Gli esordi su stradaModifica

Wout van Aert passa professionista nel 2017 con la Veranda's Willems-Crelan. Si fa notare al Giro del Belgio quando veste per un giorno la maglia di capo classifica e conclude al decimo posto della classifica generale. Successivamente vince tra gare in linea di classe 1.1: la Ronde van Limburg, la Bruges Cycling Classic e il Grand Prix Cerami, in tutte le occasioni imponendosi in volate ristrette.

Nel 2018 disputa le prime gare in linea nel World Tour. Arriva terzo alla Strade Bianche, dopo aver attaccato da lontano, preceduto da Romain Bardet e Tiesj Benoot.[1] Si piazza quindi decimo in volata alla Gand-Wevelgem[2] e nono al Giro delle Fiandre.[3] Alla Parigi-Roubaix si trova con il gruppo inseguitore di Peter Sagan fino a pochi chilometri dal traguardo quando è costretto a fermarsi brevemente per un problema meccanico; conclude così la corsa in tredicesima posizione.[4] Nel mese di agosto si impone in una tappa e nella classifica fiale del Giro di Danimarca.[5]

Nel 2019, passato al Team Jumbo-Visma, ottiene due vittorie al Critérium du Dauphiné, che gli consentono di vincere la classifica a punti. Vince a giugno il campionato nazionale a cronometro e conclude terzo in quello in linea. Una settimana dopo prende parte al suo primo Tour de France, dove dopo aver contribuito al successo della sua squadra nella cronometro a squadre di Bruxelles riesce anche a imporsi nella decima tappa battendo allo sprint Elia Viviani. Il 19 luglio, nella crono di Pau al Tour, resta vittima di una caduta: dopo aver stretto troppo la curva, va a sbattere contro una transenna, rimediando una profonda ferita e dovendo così ritirarsi dalla corsa.[6]

PalmarèsModifica

CrossModifica

 
Nel 2015 mentre indossa la maglia di leader della Coppa del mondo di ciclocross
Classifica generale Superprestige Under-23
Campionati del mondo, gara Under-23
Classifica generale Bpost Bank Trofee Under-23
  • 2014-2015 (Vastgoedservice-Golden Palace, dodici vittorie Elite)
Koppenbergcross (Oudenaarde, 2ª prova Bpost Bank Trofee)
Campionati europei, gara Under-23
Duinencross (Koksijde, 2ª prova Coppa del mondo)
Flandriencross (Hamme-Zogge, 3ª prova Bpost Bank Trofee)
Zilvermeercross (Mol)
Grote Prijs Rouwmoer (Essen, 5ª prova Bpost Bank Trofee)
Cyclo-Cross de la Citadelle Under-23 (Namur, 2ª prova Coppa del mondo Under-23)
Versluys Cyclocross (Bredene)
Azencross (Loenhout, 6ª prova Bpost Bank Trofee)
Grote Prijs Sven Nys (Baal, 7ª prova Bpost Bank Trofee)
Kasteelcross (Zonnebeke)
Classifica generale Bpost Bank Trofee Elite
Grote Prijs Stad Eeklo (Eeklo)
Internationale Sluitingsprijs (Oostmalle)
  • 2015-2016 (Vastgoedservice-Golden Palace/Crelan-Vastgoedservice, venti vittorie)
CrossVegas (Las Vegas, 1ª prova Coppa del mondo)
Grote Prijs Neerpelt #1 (Neerpelt)
Steenbergcross (Erpe-Mere)
Cyclocross Gieten (Gieten, 1ª prova Superprestige)
Grote Prijs Mario De Clercq (Ronse, 1ª prova Bpost Bank Trofee)
Cyclocross Zonhoven (Zonhoven, 2ª prova Superprestige)
Koppenbergcross (Oudenaarde, 2ª prova Bpost Bank Trofee)
Cyclocross Gavere (Gavere, 4ª prova Superprestige)
Flandriencross (Hamme-Zogge, 2ª prova Bpost Bank Trofee)
Grote Prijs Rouwmoer (Essen, 4ª prova Bpost Bank Trofee)
Zilvermeercross (Mol)
Grand Prix de la Région Wallonne (Spa-Francorchamps, 5ª prova Superprestige)
Scheldecross (Anversa, 5ª prova Bpost Bank Trofee)
Grote Prijs Sven Nys (Baal, 7ª prova Bpost Bank Trofee)
Campionati belgi, gara Elite
Classifica generale Coppa del mondo Elite
Campionati del mondo, gara Elite
Classifica generale Bpost Bank Trofee Elite
Classifica generale Superprestige Elite
Grote Prijs Stad Eeklo (Eeklo)
  • 2016-2017 (Crelan-Vastgoedservice/Crelan, diciannove vittorie)
Brico Cross Geraardsbergen (Geraardsbergen)
Trek Cyclo-Cross Collective Cup #2 (Waterloo)
CrossVegas (Las Vegas, 1ª prova Coppa del mondo)
Jingle Cross (Iowa City, 2ª prova Coppa del mondo)
Grote Prijs Mario De Clercq (Ronse, 1ª prova DVV Verzekeringen Trofee)
Kermiscross (Ardooie)
Niels Albert CX (Boom)
Koppenbergcross (Oudenaarde, 2ª prova DVV Verzekeringen Trofee)
Grand Prix de la Région Wallonne (Spa-Francorchamps, 5ª prova Superprestige)
Grote Prijs Rouwmoer (Essen, 4ª prova DVV Verzekeringen Trofee)
Grote Prijs Eric De Vlaeminck (Heusden-Zolder, 7ª prova Coppa del mondo)
Azencross (Loenhout, 6ª prova DVV Verzekeringen Trofee)
Versluys Cyclocross (Bredene)
Campionati belgi, gara Elite
Memorial Romano Scotti (Fiuggi, 8ª prova Coppa del mondo)
Classifica generale Coppa del mondo Elite
Campionati del mondo, gara Elite
Classifica generale DVV Verzekeringen Trofee Elite
Internationale Sluitingsprijs (Oostmalle)
  • 2017-2018 (Crelan-Charles, nove vittorie)
Kermiscross (Ardooie)
Niels Albert CX (Boom, 3ª prova Superprestige)
Cyclocross Gavere (Gavere, 5ª prova Superprestige)
Poldercross (Zeven, 5ª prova Coppa del mondo)
Cyclo-cross de la Citadelle (Namur, 6ª prova Coppa del mondo)
Waaslandcross (Sint-Niklaas)
Versluys Cyclocross (Bredene)
Campionati belgi, gara Elite
Campionati del mondo, gara Elite
Kermiscross (Ardooie)
Versluys Cyclocross (Bredene)
Cyclo-cross de La Mézière (La Mézière)

StradaModifica

  • 2014 (Vastgoedservice-Golden Palace, due vittorie)
3ª tappa Tour de la Province de Liège
5ª tappa Tour de la Province de Liège
Classifica generale Tour de la Province de Liège
  • 2016 (Crelan-Vastgoedservice, due vittorie)
1ª tappa Giro del Belgio (Buggenhout, cronometro)
Schaal Sels
  • 2017 (Vérandas Willems-Crelan, tre vittorie)
Ronde van Limburg
Bruges Cycling Classic
Grand Prix Pino Cerami
  • 2018 (Vérandas Willems-Crelan, due vittorie)
2ª tappa Post Danmark Rundt
Classifica generale Post Danmark Rundt
  • 2019 (Team Jumbo-Visma, tre vittorie)
4ª tappa Critérium du Dauphiné (Roanne, cronometro)
5ª tappa Critérium du Dauphiné (Boën-sur-Lignon > Voiron)
10ª tappa Tour de France (Saint-Flour > Albi)

Altri successiModifica

  • 2019 (Team Jumbo-Visma)
Classifica a punti Critérium du Dauphiné
2ª tappa Tour de France (Bruxelles, cronosquadre)

PiazzamentiModifica

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica