Apri il menu principale

Wout Wijsmans

ex pallavolista italiano
Wout Wijsmans
Wout WIJSMANS.JPG
Nazionalità Belgio Belgio
Italia Italia
Altezza 201 cm
Peso 98 kg
Pallavolo Volleyball (indoor) pictogram.svg
Ruolo Schiacciatore
Ritirato 2016
Carriera
Squadre di club
1994-1997VC Zonhoven
1997-1999Noliko Maaseik
1999-20014Torri Ferrara
2001-2003Lube
2003-2005Cuneo
2005Playeros de San Juan
2005-2013Cuneo
2013-2014Beijing
2014-2015Fenerbahçe
2015-2016Noliko Maaseik
Nazionale
Belgio Belgio474 pres.
Statistiche aggiornate al 23 ottobre 2014

Wout Wijsmans (Hasselt, 17 luglio 1977) è un ex pallavolista belga naturalizzato italiano.

Giocava nel ruolo di schiacciatore.

CarrieraModifica

La carriera di Wout Wijsmans comincia nella stagione 1994-95 quando entra a far parte del VC Zonhoven, militante nel massimo campionato belga, dove resta per tre stagioni, vincendo la Coppa del Belgio 1995-96; nella stagione 1997-98 passa al Volleybalclub Noliko Maaseik, dove in due stagioni vince due scudetti ed altrettante Coppe del Belgio e Supercoppe: entra inoltre a far parte della nazionale belga, con la quale però non raggiungerà mai alcun risultato rilevante.

Nella stagione 1999-00 si trasferisce in Italia, ingaggiato dal 4Torri Ferrara Volley dove resta per due annate, per poi passare nella stagione 2001-02 all'Associazione Sportiva Volley Lube: con la squadra di Macerata vince la Champions League 2001-02 e la Coppa Italia 2002-03.

Nella stagione 2003-04 viene ingaggiato dal Piemonte Volley, con cui inizia un lungo sodalizio che dura dieci stagioni: nel lungo lasso di tempo che lo lega alla squadra cuneese, precisamente nel 2010, ottiene la cittadinanza italiana; con il Piemonte Volley vince uno scudetto, due Coppe Italia, una Supercoppa italiana e la Coppa CEV 2009-10: al termine della sua militanza nella squadra piemontese, viene ritirato il numero di maglia, il 7, da lui indossato. Nell'estate del 2005, libero dagli impegni col club piemontese, va a giocare nella Liga Superior portoricana con i Playeros de San Juan per il campionato 2005.

Nella stagione 2013-14 va a giocare nella Chinese Volleyball League con il Beijing Qiche Nanzi Paiqiu Julebu, con cui vince lo scudetto, ricevendo anche il premio di miglior opposto; nell'annata seguente si trasferisce nella Voleybolun 1.Ligi turca col Fenerbahçe Spor Kulübü.

Per il campionato 2015-16 ritorna in patria nuovamente nel club di Maaseik: al termine della stagione si ritira dall'attività agonistica.

PalmarèsModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica