Apri il menu principale

Xiaotingia zhengi

specie di animale della famiglia Archaeopterygidae
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Xiaotingia
Xiaotingia by Qilong.jpg
Ricostruzione diXiaotingia zhengi, in bianco le ossa note
Stato di conservazione
Fossile
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Deuterostomia
Phylum Chordata
Subphylum Vertebrata
Infraphylum Gnathostomata
Superclasse Tetrapoda
Classe Reptilia
Sottoclasse Diapsida
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Theropoda
Infraordine Tetanurae
Famiglia Archaeopterygidae
Genere Xiaotingia
Specie X. zhengi

La xiaotingia (Xiaotingia zhengi) è un dinosauro teropode affine agli uccelli, strettamente imparentato con il famoso Archaeopteryx. Visse probabilmente nel Giurassico superiore (circa 155 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Cina (Liaoning).

Ritrovamenti fossiliModifica

 
Lastra con resti fossili quasi completi di Xiaotingia

Xiaotingia è conosciuto per un esemplare (l'olotipo STM 27-2) costituito da uno scheletro quasi completo con tanto di cranio. È stato probabilmente raccolto nell'area Linglongta (Jianchang), nella formazione Tiaojishan. È stato descritto per la prima volta nel 2011 da Xu Xing, You Hailu, Du Kai e Han Fenglu, e il suo nome è in onore di Zheng Xiaoting.

Importanza dei fossiliModifica

Un'analisi cladistica presente nello studio (Xu et al., 2011) mostra che Xiaotingia forma un gruppo (clade) con Archaeopteryx, classicamente noto come l'uccello più antico e primitivo, ma anche con i dinosauri dromeosauridi e troodontidi, con l'esclusione di altre forme tradizionalmente viste come uccelli. Lo studio, quindi, (ri)definisce i concetti di Deinonychosauria e Avialae, notando come Archaeopteryx e Xiaotingia appartengano in realtà ai deinonicosauri (tra cui anche Velociraptor). Archaeopteryx, quindi, non è più considerato un uccello in senso stretto (Avialae), anche se lo stesso studio utilizza il termine Paraves per includere anche Archaeopteryx e gli altri deinonicosauri.

FilogenesiModifica

Cladogramma da Godefroit et al., 2013:


Oviraptorosauria

Paraves

Scansoriopterygidae

Eosinopteryx

Eumaniraptora

Dromaeosauridae

Troodontidae

Aurornis

Anchiornis

Archaeopteryx

Xiaotingia

Jeholornithidae

Balaur

Pygostylia

Confuciusornithidae

Pygostylia

Enantiornithes

Euornithes

BibliografiaModifica

Collegamenti esterniModifica