Yalli (danza)

Yalli (in azerbaigiano Yallı), conosciuto anche come Halay è la danza folcloristica azera considerata come una delle più antiche danze nel mondo.[1] Yalli è una danza popolare collettiva in Azerbaigian e nei paesi vicini che si danza in un girotondo.[2] Varie forme di danza Yalli sono: kochari, uchayag, tello, tenzere e galadangalaia.

Francobollo dell'Azerbaigian con la miniatura di Yalli

Performance di danzaModifica

Yalli si svolge come una danza circolare allegra, spesso accompagnata da un canto corale. I danzatori si tengono le mani o le spalle l'un l'altro, fanno movimenti ritmici sincroni, alzando e abbassando le mani facendo dei girotondi. Nel gruppo di danzatori ce n'è sempre uno che guida (in azero si chiama "mürşid"), i cui movimenti sono ripetuti da parte dell'intero collettivo. La danza di Yalli consiste di tre parti: la danza inizia dapprima con passi solenni e intermedi, poi la velocità dei movimenti cresce, in un secondo tempo vengono fatte le azioni tecnicamente complicate di salto e verso la fine i movimenti terminano in un modo trionfale e marcia dolce.

Per il suo temperamento Yalli viene caratterizzata come una danza allegra, gioviale.[3]

NoteModifica

  1. ^ Yalli, su mugam.musigi-dunya.az.
  2. ^ Danza folcloristica azera - Yalli, su 4dancing.ru.
  3. ^ Danze del mondo: danza popolare azerbaigiana, yalli, su xn--80ajiln2ae3adk3b.xn--p1ai.

Altri progettiModifica