Yann M'Vila

calciatore francese (1990-)

Yann M'Vila (Amiens, 29 giugno 1990) è un calciatore francese, centrocampista del West Bromwich.

Yann M'Vila
M'Vila con il Rubin Kazan nel 2017
Nazionalità Bandiera della Francia Francia
Altezza 182 cm
Peso 80 kg
Calcio
Ruolo Centrocampista
Squadra West Bromwich
Carriera
Giovanili
1996-1999Bandiera non conosciuta Sains-Saint-Fuscien
1999-2004Amiens
2004Mantes
2004-2008Rennes
Squadre di club1
2007-2008Rennes 233 (0)
2008-2013Rennes126 (2)
2013-2014Rubin24 (0)
2014-2015Inter8 (0)
2015-2016Sunderland37 (1)
2016-2018Rubin40 (3)
2018-2020Saint-Étienne78 (0)
2020-2023Olympiakos95 (5)
2024-West Bromwich0 (0)
Nazionale
2006Bandiera della Francia Francia U-162 (0)
2006-2007Bandiera della Francia Francia U-1714 (2)
2007-2008Bandiera della Francia Francia U-186 (0)
2008-2009Bandiera della Francia Francia U-1918 (3)
2009-2011Bandiera della Francia Francia U-2110 (0)
2010-2012Bandiera della Francia Francia22 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 19 febbraio 2024

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[1]

Biografia modifica

Yann M'Vila è nato ad Amiens, in Piccardia. Il padre Jean-Elvis M'Vila è stato un calciatore professionista congolese dell'Amiens per 13 anni dal 1983 al 1996. Yann ha due sorelle più giovani e un fratello, Yohan, anch'esso calciatore[2].

Il 1º maggio 2012 viene arrestato per aver picchiato un suo amico diciassettenne, venendo poi rilasciato la sera del 2 maggio 2012.[3]

Caratteristiche tecniche modifica

M'Vila è un centrocampista difensivo bravo nei passaggi e che contribuisce energicamente al lavoro di squadra.[4]

Carriera modifica

Club modifica

Amiens e Mantes modifica

Cresciuto nelle file del Sains-Saint-Fuscien, nel 1999 passa alle giovanili dell'Amiens, squadra del padre[5]. Dopo un breve periodo al Mantes, nell'ottobre 2004 passa al Rennes dove fa tutta la trafila delle giovanili. Vince vari titoli giovanili insieme ai promettenti Damien Le Tallec, Yohann Lasimant, Abdoul Camara e Yacine Brahimi.

Rennes modifica

L'11 agosto 2007 firma il suo primo contratto da professionista con il Rennes. Viene aggregato in prima squadra per la Ligue 1 2008-2009, con il numero 15, dall'allenatore Guy Lacombe, con il quale non avrà un buon rapporto. Per tutta la stagione gioca così con la squadra delle riserve[6][7].

In seguito a prestazioni positive, nell'estate del 2009 il nuovo allenatore Frédéric Antonetti decide di confermarlo definitivamente in prima squadra per la Ligue 1 2009-2010[8]. M'Vila debutta con la maglia rouge et noir il 9 gennaio 2010 contro il Caen, in Coupe de France. Il 15 settembre 2009 rinnova il proprio contratto fino al 2013, il 27 agosto 2010 lo prolunga di un anno[9].

Rubin Kazan modifica

 
M'Vila in azione nel 2013 al Rubin Kazan'

Il 22 gennaio 2013 passa ai russi del Rubin Kazan' per circa 10 milioni di euro. In un anno e mezzo gioca 37 partite tra campionato e coppe.

 
M'Vila all'Inter nel 2014

Prestito all'Inter modifica

Il 15 luglio 2014 viene tesserato dalla società italiana dell'Inter con la formula del prestito oneroso (per un milione di euro) con diritto di riscatto fissato a nove milioni. Il 20 agosto seguente fa il suo esordio con la nuova maglia, nella gara giocata in Islanda contro lo Stjarnan (3-0), valida per i play-off di Europa League. Con l'arrivo di Roberto Mancini sulla panchina nerazzurra a metà novembre, M'Vila finisce ai margini della squadra[10]. Il 25 gennaio 2015 rescinde consensualmente il suo contratto con l'Inter e fa ritorno al Rubin Kazan, chiudendo così la sua esperienza italiana dopo appena sei mesi e 14 presenze tra campionato ed Europa League.

Prestito al Sunderland modifica

Il 6 agosto 2015 si trasferisce agli inglesi del Sunderland con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Nazionale modifica

Dopo aver fatto parte delle varie selezioni nazionali giovanili francesi, tra il 2006 e il 2009, nel maggio 2010 viene inserito da Raymond Domenech nella lista dei 30 pre-selezionati per il campionato mondiale di Sudafrica 2010. Fa il suo esordio il 5 agosto dello stesso anno nella partita amichevole persa per 2-1 contro la Norvegia[11][12] grazie al nuovo CT Laurent Blanc. Partecipa anche all'Europeo del 2012 giocando tre delle quattro partite disputate dai transalpini, i quali vengono eliminati dalla Spagna ai quarti di finale.

Statistiche modifica

Presenze e reti nei club modifica

Statistiche aggiornate al 22 ottobre 2022.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008   Rennes 2 CFA 13 0 - - - - - - - - - 13 0
2008-2009 CFA 20 0 - - - - - - - - - 20 0
Totale Rennes 2 33 0 - - - - - - 33 0
2009-2010   Rennes L1 35 0 CF+CdL 3+1 0 - - - - - - 39 0
2010-2011 L1 37 2 CF+CdL 3+1 1+0 - - - - - - 41 3
2011-2012 L1 38 0 CF+CdL 5+0 0 UEL 7[13] 1[14] - - - 50 1
2012-gen. 2013 L1 16 0 CF+CdL 1+3 0 - - - - - - 20 0
Totale Rennes 126 2 17 1 7 1 - - 150 4
gen.-giu. 2013   Rubin PL 5 0 KR - - UEL 0 0 - - - 5 0
2013-2014 PL 19 0 KR 0 0 UEL 13[15] 0 - - - 32 0
2014-gen. 2015   Inter A 8 0 CI - - UEL 6[16] 0 - - - 14 0
gen.-giu. 2015   Rubin PL 0 0 KR - - - - - - - - - -
2015-2016   Sunderland PL 37 1 FACup+CdL 1+2 0 - - - - - - 40 1
2016-2017   Rubin PL 21 1 CR 2 0 - - - - - - 23 1
2017-gen. 2018 PL 19 2 CR 1 0 - - - - - - 20 2
Totale Rubin Kazan' 64 3 3 0 13 0 - - 80 3
gen.-giu. 2018   Saint-Étienne L1 17 0 CF+CdL - - - - - - - - 40 0
2018-2019 L1 37 0 CF+CdL 2+1 0 - - - - - - 40 0
2019-2020 L1 23 0 CF+CdL 4+1 0 UEL 5 0 - - - 33 0
set. 2020 L1 1 0 CF 0 0 - - - - - - 1 0
Totale Saint-Étienne 78 0 8 0 5 0 - - 91 0
set. 2020-2021   Olympiakos SL 24+9[17] 4 CG 5 1 UCL+UEL 8[16]+4 0+1 - - - 50 6
2021-2022 SL 23+8[17] 1 CG 3 0 UCL+UEL 2[14]+9[16] 1[14]+0 - - - 45 2
2022-2023 SL 22+9 0 CG 4 0 UCL+UEL 2[14]+8[13] 0 - - - 45 0
Totale Olympiakos 69+26 5 12 1 33 2 - - 140 8
feb.-giu. 2024   West Bromwich PL 0 0 - - - - - - - - - 0 0
Totale carriera 441 11 43 1 64 3 - - 548 15

Cronologia presenze e reti in nazionale modifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Francia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11-8-2010 Oslo Norvegia   2 – 1   Francia Amichevole -   74’
3-9-2010 Parigi Francia   0 – 1   Bielorussia Qual. Euro 2012 -
7-9-2010 Sarajevo Bosnia ed Erzegovina   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
9-10-2010 Parigi Francia   2 – 0   Romania Qual. Euro 2012 -
17-11-2010 Londra Inghilterra   1 – 2   Francia Amichevole -
9-2-2011 Parigi Francia   1 – 0   Brasile Amichevole -   59’
25-3-2011 Lussemburgo Lussemburgo   0 – 2   Francia Qual. Euro 2012 -
29-3-2011 Parigi Francia   0 – 0   Croazia Amichevole -   87’
6-6-2011 Donec'k Ucraina   1 – 4   Francia Amichevole -
9-6-2011 Varsavia Polonia   0 – 1   Francia Amichevole -   46’
10-8-2011 Montpellier Francia   1 – 1   Cile Amichevole -   72’
2-9-2011 Tirana Albania   1 – 2   Francia Qual. Euro 2012 1
6-9-2011 Bucarest Romania   0 – 0   Francia Qual. Euro 2012 -   26’
7-10-2011 Parigi Francia   3 – 0   Albania Qual. Euro 2012 -
11-10-2011 Parigi Francia   1 – 1   Bosnia ed Erzegovina Qual. Euro 2012 -
11-11-2011 Montpellier Francia   1 – 0   Stati Uniti Amichevole -   60’
15-11-2011 Parigi Francia   0 – 0   Belgio Amichevole -   42’
29-2-2012 Brema Germania   1 – 2   Francia Amichevole -   62’
31-5-2012 Reims Francia   2 – 0   Serbia Amichevole -   7’
15-6-2012 Donec'k Ucraina   0 – 2   Francia Euro 2012 - 1º turno -   68’
19-6-2012 Kiev Svezia   2 – 0   Francia Euro 2012 - 1º turno -   83’
23-6-2012 Donec'k Spagna   2 – 0   Francia Euro 2012 - Quarti di finale -   79’
Totale Presenze 22 Reti 1

Palmarès modifica

Club modifica

Competizioni nazionali modifica

Olympiakos: 2020-2021, 2021-2022

Note modifica

  1. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, su thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  2. ^ M'Vila gagne à être connu, su leparisien.fr, Le Parisien.
  3. ^ M'Vila: stop a risse e follie. Inter e Bleus da conquistare, su gazzetta.it, 18 luglio 2014.
  4. ^ Squad profiles: France, su Eurosport, 4 giugno 2012. URL consultato il 22 febbraio 2020.
  5. ^ (FR) Cholet : le papa de M'vila ne le verra pas en Bleu, su angers.maville.com. URL consultato il 9 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2015).
  6. ^ (EN) M'Vila's stock continues to rise, su sportsillustrated.cnn.com.
  7. ^ (FR) Yann M’Vila est resté à la…, su blogstaderennais.unblog.fr (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2011).
  8. ^ (FR) "F. Antonetti : « Yann Mvila aura sa chance »", su staderennais.com (archiviato dall'url originale il 19 luglio 2011).
  9. ^ (FR) Yann M’Vila prolonge son contrat de deux ans !, su stade-rennais-online.com, 15 settembre 2011.
  10. ^ "Turbo" Iturbe, il tramonto del Niño e il ragazzaccio M'Vila: i 5 flop del 2014-'15, in la Gazzetta dello Sport, 13 agosto 2019. URL consultato il 15 agosto 2019.
  11. ^ (FR) Mvila, c'est pour demain, su football.fr, 12 agosto 2010. URL consultato il 9 febbraio 2011 (archiviato dall'url originale il 15 agosto 2010).
  12. ^ (FR) Equipe de France : Yann M’Vila, la révélation de France – Norvège, su melty.fr, 12 agosto 2010.
  13. ^ a b 4 presenze nei turni preliminari.
  14. ^ a b c d Nei turni preliminari.
  15. ^ 5 presenze nei turni preliminari.
  16. ^ a b c 2 presenze nei turni preliminari.
  17. ^ a b Play-off.

Altri progetti modifica

Collegamenti esterni modifica