Yannick Andréi

Yannick Andréi, pseudonimo di Jean Antoine Andréi (Bordeaux, 18 febbraio 1927Neuilly-sur-Seine, 28 dicembre 1987), è stato un regista francese.

BiografiaModifica

Allievo al Lycée Michel-Montaigne di Bordeaux, la sua carriera nel cinema ebbe inizio nel 1949 come assistente alla regia.[1] Divenuto qualche anno dopo aiuto regista, lavorò a fianco di noti registi francesi come Jean-Pierre Melville, Robert Vernay e Norbert Carbonnaux.[2]

Il suoi esordio da regista avvenne nel 1957 con il cortometraggio dal titolo Animaux, nos amis. Oltre che nel cinema è stato attivo anche in televisione, dove ebbe un'attività più prolifica avendo firmato la regia di diversi sceneggiati. Tra i suoi lavori più noti si ricordano I ragazzi del sabato sera (1961) e La paura dietro la porta (1975), per il cinema, le miniserie Il cavalier Tempesta (1968-1969) e La camera delle signore (1982), e il film televisivo L'affaire Caillaux (1986), per la televisione.

Morto nel 1987 all'età di 60 anni, era sposato e padre di tre figli, tra cui l'attore e regista Frédéric Andréi.

Filmografia parzialeModifica

CinemaModifica

Regista
Aiuto regista

TelevisioneModifica

Premi e riconoscimentiModifica

  • 7 d'or (1986; miglior serie televisiva)

NoteModifica

  1. ^ (FR) P. Epron, Ces Bordelais qui font Bordeaux et sa région, Promo public campus, 1979, p. 1857.
  2. ^ (FR) Cahiers du cinéma, Editions de l'Etoile, 1962, p. 60.

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN12565967 · ISNI (EN0000 0001 1946 7151 · LCCN (ENno2007078625 · BNF (FRcb146531254 (data) · WorldCat Identities (ENlccn-no2007078625