Yarkant

città della Cina
Yarkant
prefettura
莎车镇 (Shāchē zhèn)
Yarkant – Veduta
Palazzo di Yarkant
Localizzazione
StatoCina Cina
ProvinciaContea di Yarkand
Territorio
Coordinate38°25′N 77°15′E / 38.416667°N 77.25°E38.416667; 77.25 (Yarkant)
Abitanti72 000 (1990)
Altre informazioni
Cod. postale844700
Prefisso998
Fuso orarioUTC+8
Codice UNS65 31 25 100
Cartografia
Mappa di localizzazione: Cina
Yarkant
Yarkant
Yarkant – Mappa

Yarkant (in lingua cinese c=莎车镇 p=shāchē zhèn), è una città-oasi dello Xinjiang, in Cina. La sua popolazione era di 72 000 abitanti nel 1990, in maggioranza uiguri. La città è il capoluogo della Contea di Yarkant.

L’oasi è bagnata dalle acque del fiume Yarkand che copre un bacino di 3210 km².

La città, ubicata sulla via della seta, occupa una posizione strategica tra Khotan e Kashgar. Fu la capitale del Khanato Yarkent (15141705) e del khanato di Kashgar nel XVII secolo.

Arrivo a Yarkant, nel 1868

La Cina conquistò lo Xinjiang sotto il regno dell'imperatore Tai Zong, della dinastia Tang, tra il 640 e e il 648, e Yarkant nel 635[1]. Intorno all'820 la regione era divisa tra la Cina imperiale, vari khanati e il Califfato abbaside.

Tornò sotto il dominio cinese nel 1767, sotto la dinastia Qing, rimanendovi fino ai tempi nostri.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Denis C. Twitchett e John K. Fairbank, The Cambridge History of China : Sui and T'ang China, 589–906, vol. 3, Cambridge, Cambridge University Press, 1979, 900 p. (ISBN 0-521-21446-7)

Collegamenti esterniModifica