Apri il menu principale

Yasmani Copello

ostacolista cubano naturalizzato turco
Yasmani Copello
YasmaniCopelloRio2016 001.jpg
Yasmani Copello a Rio de Janeiro 2016
Nazionalità Cuba Cuba (fino al 2013)
Turchia Turchia (dal 2014)
Altezza 191 cm
Peso 85 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Ostacoli alti
Record
400 hs 47"81 Record nazionale (2018)
400 hs 49"54 (indoor - 2014)
Società Fenerbahçe Athletics
Carriera
Nazionale
2006-2013Cuba Cuba
2014-Turchia Turchia
Palmarès
Cuba Cuba
Campionati CAC 0 1 0
Campionati ibero-americani 1 0 0
Turchia Turchia
Giochi olimpici 0 0 1
Mondiali 0 1 0
Europei 1 1 0
Giochi del Mediterraneo 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 9 agosto 2018

Yasmani Copello Escobar (L'Avana, 15 aprile 1987) è un ostacolista cubano naturalizzato turco, specializzato nei 400 metri ostacoli.

Detiene, con 47"92, il record turco dei 400 metri ostacoli, disciplina in cui ha vinto la medaglia d'oro agli Europei di Amsterdam 2016 e quella di bronzo ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016.

Come atleta di Cuba ha vinto una medaglia d'oro nella staffetta 4×400 metri ai Campionati ibero-americani di Iquique 2008 e una d'argento nei 400 metri ostacoli ai Campionati CAC di Cali 2008. A seguito del suo trasferimento in Turchia nel 2013 ha ottenuto il passaporto turco, iniziando così a rappresentare il paese a partire dal 2014.

Indice

BiografiaModifica

Nell'ottobre 2013 presenta una domanda di cittadinanza turca, quest'ultima ottenuta ufficialmente il 30 aprile 2014.[1] Ciò gli consente di rappresentare il paese nelle competizioni internazionali di atletica leggera.

Nell'agosto 2016 prende parte ai Giochi olimpici di Rio de Janeiro 2016. Superate con facilità batterie e semifinali, il 18 agosto approda alla finale dei 400 metri ostacoli, dove si piazza in terza posizione con il tempo di 47"92 (nuovo record nazionale), di poco dietro a Kerron Clement (47"73) e Boniface Tumuti (47"78, anch'esso da record nazionale).

L'estate del 2017 rappresenta la Turchia ai 400 metri ostacoli degli europei a squadre di Lilla, piazzandosi al secondo posto con 49"17, tempo che lo colloca fra il velocissimo Karsten Warholm (48"46) e il terzo classificato Kariem Hussein (49"30).

Record nazionaliModifica

SenioresModifica

  • 400 metri ostacoli: 47"81 (  Berlino, 9 agosto 2018)

ProgressioneModifica

400 metri ostacoliModifica

Stagione Tempo Luogo Data Rank. Mond.
2018 47"81   Berlino 9-8-2018
2017 48"24   Londra 9-7-2017
2016 47"92   Rio de Janeiro 18-8-2016
2015 48"46   Pechino 23-8-2015
2014 50"62   Pitești 26-7-2014
2013 49"89   Hérouville 13-6-2013
2012 50"28   Castellón 14-7-2012
2011 49"76   Patrasso 20-7-2011
2009 49"56   L'Avana 20-2-2009
2008 50"08   Cali 4-7-2008
2007 49"99   Caracas 11-5-2007

PalmarèsModifica

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
In rappresentanza di   Cuba
2008 Campionati CAC   Cali 110 m hs Semifinale 14"35
400 m hs   Argento 50"08
Campionati
ibero-americani
  Iquique 4×400 m   Oro 3'03"22
2009 Campionati CAC   L'Avana 400 m hs 50"09
In rappresentanza della   Turchia
2015 Mondiali   Pechino 400 m hs 48"96
2016 Europei   Amsterdam 400 m hs   Oro 48"98
4×400 m Batteria 3'04"65
Giochi olimpici   Rio de Janeiro 400 m hs   Bronzo 47"92  
2017 Mondiali   Londra 400 m hs   Argento 48"49
2018 Giochi del
Mediterraneo
  Tarragona 400 m hs   Argento 48"76  
4×400 m 3'05"28
Europei   Berlino 400 m hs   Argento 47"81  

NoteModifica

  1. ^ Transfers of allegiance. IAAF (27 maggio 2014). consultato il 27 giugno 2014 .

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica