Yasuyuki Konno

calciatore giapponese
Yasuyuki Konno
Yasuyuki Konno - 2.jpg
Yasuyuki Konno con la maglia dell’FC Tokyo, nel 2010
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 178[1] cm
Peso 73[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore, mediano
Squadra Júbilo Iwata
Carriera
Giovanili
????-???? Kaminoyama FC
????-???? Sendai Municipal Yamada Junior High School
1998-2000 Tohoku High School
2018 Gamba Osaka U-23 1 (1)
Squadre di club1
2001-2003 Consadole 65 (2)
2004-2011 FC Tokyo 254 (33)
2012-2019 Gamba Osaka 213 (17)
2019- Júbilo Iwata 0 (0)
Nazionale
2002-2003 Giappone Giappone U-20 13 (4)
2004 Giappone Giappone U-23 6 (0)
2004 Giappone Giappone olimpica 3 (0)
2005-2017 Giappone Giappone 93 (4)
Palmarès
Coppa Asia.svg Coppa d'Asia
Oro Qatar 2011
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 1º giugno 2019

Yasuyuki Konno (今野 泰幸 Konno Yasuyuki?; Sendai, 25 gennaio 1983) è un calciatore giapponese, difensore o mediano del Júbilo Iwata. Si è laureato campione d'Asia con il Giappone.

BiografiaModifica

Dal 2009 è sposato con Kyōko Hirokawa, da cui ha avuto un figlio nato il 23 agosto 2011.

Caratteristiche tecnicheModifica

Giocatore apprezzatissimo in Giappone e poco conosciuto all'estero, nonostante abbia disputato tantissime partite, non solo a livello nazionale, ma anche internazionalmente, sia con la maglia del Gamba Osaka in AFC Champions League, che con quella della propria nazionale; infatti con la divisa del Giappone ha partecipato a due Mondiali: quello in Sudafrica, nel 2010 e quello in Brasile, nel 2014, giocando in totale 3 partite (una nel 2010 e due nel 2014). La dote che spicca maggiormente in lui è la sua duttilità: infatti è in grado di ricoprire tutta la linea difensiva e tutta la zona centrale del centrocampo; dunque può essere impiegato come difensore centrale, terzino, mediano oppure come centrocampista centrale. Inoltre è abile nei contrasti, talvolta anche molto aggressivi. È bravo nei passaggi filtranti e, soprattutto quando gioca a metà campo, ha un buon senso del gol (particolarmente di testa). Molto spesso ai tempi del Gamba Osaka ha fatto coppia a centrocampo con il più esperto e tecnico Yasuhito Endō.

CarrieraModifica

ClubModifica

Consadole SapporoModifica

Nel 2001 va a giocare nel Consadole Sapporo, squadra che militava inizialmente nella Japan League 1, ma che nel 2003 retrocede in seconda divisione giapponese. Debutta con i colori del Consadole, il 7 aprile 2001, in una partita di campionato contro il Tokyo Verdy. Dopo due anni egli lascia la squadra principale dell’isola di Hokkaidō, dopo aver collezionato complessivamente 70 presenze e 3 gol.

FC TokyoModifica

Nel 2004 si trasferisce all'FC Tokyo con il difficile compito di sostituire Amaral, non tanto nel ruolo, ma nella leadership sul terreno di gioco. Nella capitale, passa una parte importante della propria carriera, dove agiva prevalentemente come difensore centrale, ruolo che occupava anche in Nazionale, ma, quando la situazione tattica durante la partita lo richiedeva, si destreggiava molto bene come mediano di rottura. Divenuto subito uno dei titolari della squadra (accoppiato in difesa centrale molto spesso con il suo futuro compagno di nazionale Masato Morishige), con la casacca dell'FC Tokyo ha vinto diverse coppe nazionali, ma nel 2011 è costretto a giocare in seconda lega nipponica, poiché il team di Tokyo è stato retrocesso. Dopo 8 anni, nel 2012, lascia l'FC Tokyo e va al Gamba Osaka.

Gamba OsakaModifica

Al primo gennaio 2012 si trasferisce al Gamba Osaka per 1,7 milioni di Euro e un milione di Euro di riscatto. Con il Gamba Osaka, nel 2014, vince il campionato della prima divisione giapponese e la Coppa Yamazaki Nabisco.

Júbilo IwataModifica

Il 17 luglio 2019 viene annunciato il suo trasferimento al Júbilo Iwata.[2]

NazionaleModifica

Ha fatto il suo esordio in Nazionale contro la Cina il 3 agosto 2005.

Nel 2004 ha fatto parte della rappresentativa Under-23 giapponese che ha partecipato al torneo di calcio ai Giochi della XXVIII Olimpiade, uscendo al primo turno dopo aver terminato al quarto posto dietro Paraguay, Italia e Ghana.

Ha partecipato ai Mondiali in Sudafrica del 2010, giocando solo per 2 minuti contro la Danimarca, sostituendo l'attaccante Yoshito Ōkubo. Quella partita è finita 3-1 in favore dei nipponici.

Ha realizzato il tiro dal dischetto decisivo, contro la Corea del Sud che porta lui e i suoi compagni in finale, contro l'Australia, nella Coppa d'Asia del 2011.

L'11 novembre 2011 fa il suo primo gol, contro il Tagikistan, partita finita 4-0 per i Samurai Blue.

È stato convocato dal CT italiano Alberto Zaccheroni per i Mondiali 2014, giocati in Brasile. Disputa 2 partite: contro la Grecia e la Colombia.

Con 93 partite disputate è l’undicesimo giocatore con più presenze nella Nazionale giapponese. Inoltre vanta in totale anche quattro reti.

StatisticheModifica

Cronologia presenze e gol in NazionaleModifica

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Giappone
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
3-8-2005 Daejeon Giappone   2 – 2   Cina Coppa dell'Asia orientale 2005 -
7-8-2005 Taegu Corea del Sud   0 – 1   Giappone Coppa dell'Asia orientale 2005 -
17-8-2005 Yokohama Giappone   2 – 1   Iran Qual. Mondiali 2006 -   84’
4-10-2006 Yokohama Giappone   0 – 1   Ghana Amichevole -
11-10-2006 Bangalore India   0 – 3   Giappone Qual. Coppa d'Asia 2007 -
15-10-2006 Sapporo Giappone   3 – 1   Arabia Saudita Qual. Coppa d'Asia 2007 -
1-6-2007 Shizuoka Giappone   2 – 0   Montenegro Amichevole -   80’
5-6-2007 Saitama Giappone   0 – 0   Colombia Amichevole -   46’
9-7-2007 Hanoi Giappone   1 – 1   Qatar Coppa d'Asia 2007 - 1º turno -
13-7-2007 Hanoi Emirati Arabi Uniti   1 – 3   Giappone Coppa d'Asia 2007 - 1º turno -   77’
21-7-2007 Hanoi Giappone   1 – 1 dts
(4-3 dcr)
  Australia Coppa d'Asia 2007 - Quarti -   58’
22-8-2007 Oita Giappone   2 – 0   Camerun Amichevole -   46’
7-9-2007 Klagenfurt Austria   0 – 0
(4-3 dcr)
  Giappone Amichevole -   89’
17-10-2007 Osaka Giappone   4 – 1   Egitto AFC Challenge Cup -   73’
30-1-2008 Shizuoka Giappone   3 – 0   Bosnia ed Erzegovina Amichevole -   78’
20-2-2008 Chongqing Cina   0 – 1   Giappone Coppa dell'Asia orientale 2008 -
23-2-2008 Chongqing Giappone   1 – 1   Corea del Sud Coppa dell'Asia orientale 2008 -
26-3-2008 Manama Bahrein   1 – 0   Giappone Qual. Mondiali 2010 -
24-5-2008 Toyota Giappone   1 – 0   Costa d'Avorio Amichevole -
27-5-2008 Saitama Giappone   0 – 0   Paraguay Amichevole -   85’
2-6-2008 Yokohama Giappone   3 – 0   Oman Qual. Mondiali 2010 -   83’
7-6-2008 Mascate Oman   1 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2010 -   89’
14-6-2008 Bangkok Thailandia   0 – 3   Giappone Qual. Mondiali 2010 -   82’
22-6-2008 Saitama Giappone   1 – 0   Bahrein Qual. Mondiali 2010 -   73’
27-5-2008 Manama Bahrein   2 – 3   Giappone Qual. Mondiali 2010 -   84’
13-11-2008 Kobe Giappone   3 – 1   Siria Amichevole -   46’
4-2-2009 Tokyo Giappone   5 – 1   Finlandia Amichevole -   77’
27-5-2009 Osaka Giappone   4 – 0   Cile Amichevole -
10-6-2009 Yokohama Giappone   1 – 1   Qatar Qual. Mondiali 2010 -
17-6-2009 Melbourne Australia   2 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2010 -
10-10-2009 Yokohama Giappone   2 – 0   Scozia Amichevole -
14-10-2009 Rifu Giappone   5 – 0   Togo Amichevole -   69’
14-11-2009 Port Elizabeth Sudafrica   0 – 0   Giappone Amichevole -   80’
11-2-2010 Tokyo Giappone   3 – 0   Hong Kong Coppa dell'Asia orientale 2010 -   46’
24-5-2010 Saitama Giappone   0 – 2   Corea del Sud Amichevole -
30-5-2010 Graz Giappone   1 – 2   Inghilterra Amichevole -
4-6-2010 Sion Giappone   0 – 2   Costa d'Avorio Amichevole -   67’
24-6-2010 Rustenburg Danimarca   1 – 3   Giappone Mondiali 2010 - 1º turno -   88’
8-10-2010 Saitama Giappone   1 – 0   Argentina Amichevole -
12-10-2010 Seul Corea del Sud   0 – 0   Giappone Amichevole -
9-1-2011 Doha Giappone   1 – 1   Giordania Coppa d'Asia 2011 - 1º turno -
13-1-2011 Doha Siria   1 – 2   Giappone Coppa d'Asia 2011 - 1º turno -
17-1-2011 Al Rayyan Giappone   5 – 0   Arabia Saudita Coppa d'Asia 2011 - 1º turno -
21-1-2011 Doha Giappone   3 – 2   Qatar Coppa d'Asia 2011 - Quarti -
25-1-2011 Doha Giappone   2 – 2 dts
(3-0 dcr)
  Corea del Sud Coppa d'Asia 2011 - Semifinale -
29-1-2011 Doha Australia   0 – 1 dts   Giappone Coppa d'Asia 2011 - Finale - 4º titolo
1-6-2011 Niigata Giappone   0 – 0   Perù Amichevole -
7-6-2011 Yokohama Giappone   0 – 0   Rep. Ceca Amichevole -
10-8-2011 Sapporo Giappone   3 – 0   Corea del Sud Amichevole -
2-9-2011 Saitama Giappone   1 – 0   Corea del Nord Qual. Mondiali 2014 -
6-9-2011 Tashkent Uzbekistan   1 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
7-10-2011 Kobe Giappone   1 – 0   Vietnam Amichevole -
11-10-2011 Osaka Giappone   8 – 0   Tagikistan Qual. Mondiali 2014 -   72’
11-11-2011 Dushanbe Tagikistan   0 – 4   Giappone Qual. Mondiali 2014 1
15-11-2011 Pyongyang Corea del Nord   1 – 0   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
24-2-2012 Osaka Giappone   3 – 1   Islanda Amichevole -   82’
29-2-2012 Toyota Giappone   0 – 1   Uzbekistan Qual. Mondiali 2014 -
3-6-2012 Saitama Giappone   3 – 0   Oman Qual. Mondiali 2014 -
8-6-2012 Saitama Giappone   6 – 0   Giordania Qual. Mondiali 2014 -   72’
12-6-2012 Brisbane Australia   1 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2014 -   29’
12-10-2012 Saint-Denis Francia   0 – 1   Giappone Amichevole -
16-10-2012 Breslavia Giappone   0 – 4   Brasile Amichevole -
14-11-2012 Mascate Oman   1 – 2   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
6-2-2013 Kōbe Giappone   3 – 0   Lettonia Amichevole -   66’
26-3-2013 Amman Giordania   2 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
30-5-2013 Toyota Giappone   0 – 2   Bulgaria Amichevole -
4-6-2013 Saitama Giappone   1 – 1   Australia Qual. Mondiali 2014 -
11-6-2013 Doha Iraq   0 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2014 -
15-6-2013 Brasilia Brasile   3 – 0   Giappone Conf. Cup 2013 - 1º turno -
19-6-2013 Recife Italia   4 – 3   Giappone Conf. Cup 2013 - 1º turno -   90’
22-6-2013 Belo Horizonte Giappone   1 – 2   Messico Conf. Cup 2013 - 1º turno -
14-8-2013 Rifu Giappone   2 – 4   Uruguay Amichevole -
6-9-2013 Osaka Giappone   3 – 0   Guatemala Amichevole -   75’
10-9-2013 Yokohama Giappone   3 – 1   Ghana Amichevole -
11-10-2013 Novi Sad Serbia   2 – 0   Giappone Amichevole -
15-10-2013 Žodzina Bielorussia   1 – 0   Giappone Amichevole -   26’
16-11-2013 Genk Giappone   2 – 2   Paesi Bassi Amichevole -   81’
19-11-2013 Bruxelles Belgio   2 – 3   Giappone Amichevole -   86’
27-5-2014 Saitama Giappone   1 – 0   Cipro Amichevole -   46’
3-6-2014 Tampa Costa Rica   1 – 3   Giappone Amichevole -   39’   61’
7-6-2014 Tampa Giappone   4 – 3   Zambia Amichevole -   60’
20-06-2014 Ceará-Mirim Giappone   0 – 0   Grecia Mondiali 2014 - 1º turno -
24-06-2014 Cuiabá Giappone   1 – 4   Colombia Mondiali 2014 - 1º turno -   16’
18-11-2014 Osaka Giappone   2 – 1   Australia Amichevole 1   46’
27-3-2015 Oita Giappone   2 – 0   Tunisia Amichevole -   84’
31-3-2015 Chōfu Giappone   5 – 1   Uzbekistan Amichevole -   46’
16-1-2015 Brisbane Iraq   0 – 1   Giappone Coppa d'Asia 2015 - 1º turno -   63’   90+3’
23-3-2017 Al Ain Emirati Arabi Uniti   0 – 2   Giappone Qual. Mondiali 2018 1
7-6-2017 Tokyo Giappone   1 – 1   Siria Amichevole 1   63’
13-6-2017 Teheran Iraq   1 – 1   Giappone Qual. Mondiali 2018 -   62’
9-12-2017 Chōfu Giappone   1 – 0   Corea del Nord Coppa dell'Asia orientale 2017 -
12-12-2017 Chōfu Giappone   2 – 1   Cina Coppa dell'Asia orientale 2017 -
16-12-2017 Chōfu Giappone   1 – 4   Corea del Sud Coppa dell'Asia orientale 2017 -
Totale Presenze (12º posto) 93 Reti 4

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Gamba Osaka: 2014
Gamba Osaka: 2013
FC Tokyo: 2011
Gamba Osaka: 2014, 2015
FC Tokyo: 2004, 2009
Gamba Osaka: 2014
Gamba Osaka: 2015

NazionaleModifica

2011
2008, 2009, 2011

FilmografiaModifica

CinemaModifica

NoteModifica

  1. ^ a b Yasuyuki Konno, su www2.gamba-osaka.net. URL consultato il 15 agosto 2018 (archiviato dall'url originale il 16 agosto 2018).
  2. ^ Yasuyuki Konno al Júbilo Iwata gamba-osaka.net

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN256500240 · NDL (ENJA001098546 · WorldCat Identities (ENviaf-256500240