Ykkönen 2014
Competizione Ykkönen
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 20ª
Organizzatore SPL/FBF
Date dal 28 aprile 2014
al 4 ottobre 2014
Luogo Finlandia Finlandia
Partecipanti 10
Formula Girone all'italiana
Risultati
Promozioni HIFK
Retrocessioni JIPPO
Viikingit
Statistiche
Miglior marcatore Finlandia Kalle Multanen (30)
Incontri disputati 135
Gol segnati 415 (3,07 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2013 2015 Right arrow.svg
Mappa di localizzazione: Finlandia
HIFK Viikingit
HIFK
Viikingit
Haka
Haka
Ilves
Ilves
Jazz
Jazz
JIZZO
JIZZO
JJK
JJK
KTP
KTP
Oulu
Oulu
PK-35 Vantaa
PK-35 Vantaa
Ubicazione delle squadre della Ykkönen 2014.

La Ykkönen 2014 fu la ventesima edizione della seconda serie del campionato finlandese di calcio come Ykkönen. Il campionato, iniziato il 28 aprile e terminato il 4 ottobre, con il formato a girone unico e composto da dieci squadre, venne vinto dall'HIFK, che venne promosso in Veikkausliiga[1].

StagioneModifica

NovitàModifica

Dalla Ykkönen 2013 venne promosso in Veikkausliiga l'SJK, mentre vennero retrocessi in Kakkonen l'OPS e il Kajaani. Dalla Veikkausliiga 2013 venne retrocesso il JJK, mentre dal Kakkonen vennero promossi l'HIFK e il Jazz. Prima dell'inizio della stagione ci fu la fusione tra il Kotkan Työväen Palloilijat, iscritto al campionato di Kakkonen, e il KooTeePee che portò al cambio di denominazione della prima in FC KTP e all'iscrizione al campionato di Ykkönen[2].

FormulaModifica

Le dieci squadre si affrontavano tre volte nel corso del campionato, per un totale di 27 giornate. La prima classificata veniva promossa direttamente in Veikkausliiga. Le ultime due classificate venivano retrocesse direttamente in Kakkonen.

Squadre partecipantiModifica

Club Città Stadio Stagione 2013
Haka Valkeakoski Tehtaan kenttä 2º posto in Ykkönen
HIFK Helsinki Töölön pallokenttä 1º posto in Kakkonen Itälohko
Ilves Tampere Tammelan Stadion 4º posto in Ykkönen
Jazz Pori Porin stadion 1º posto in Kakkonen Länsilohko
JIPPO Joensuu Keskusurheilukenttä 8º posto in Ykkönen
JJK Jyväskylä Harjun stadion 12º posto in Veikkausliiga
KTP Kotka Arto Tolsa Areena 3º posto in Ykkönen (come KooTeePee)
AC Oulu Oulu Raatin stadion 5º posto in Ykkönen
PK-35 Vantaa Vantaa ISS stadion 6º posto in Ykkönen
Viikingit Helsinki Vuosaaren Urheilukenttä 7º posto in Ykkönen

Classifica finaleModifica

[3]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
  1. HIFK 50 27 15 5 7 63 30 +33
2. KTP 50 27 15 5 7 57 33 +24
3. Ilves 47 27 14 5 8 45 29 +16
4. AC Oulu 47 27 13 8 6 46 32 +14
5. Haka 46 27 13 7 7 55 32 +23
6. PK-35 Vantaa 46 27 12 10 5 40 18 +22
7. JJK 38 27 11 5 11 40 46 -6
8. Jazz 25 27 6 7 14 31 48 -17
  9. JIPPO 20 27 5 5 17 19 56 -27
  10. Viikingit 6 27 1 3 23 19 81 -62

Legenda:

      Promossa in Veikkausliiga
      Retrocesse in Kakkonen

Note:

Tre punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
La classifica viene stilata secondo i seguenti criteri:
  • Punti conquistati
  • Differenza reti generale
  • Reti totali realizzate
  • Punti conquistati negli scontri diretti
  • Differenza reti negli scontri diretti
  • Reti realizzate negli scontri diretti
  • Minor numero di reti subite in trasferta†
  • Reti realizzate in casa†
  • Minor numero di reti subite in casa†
  • Play-off†
  • Sorteggio

† solo per decidere promozione e retrocessione

StatisticheModifica

Classifica marcatoriModifica

[4]

Gol Giocatore Squadra
30   Kalle Multanen Haka
25   Jussi Aalto KTP
14   Alekos Alekou Jazz
14   Jonne Hjelm Ilves
12   Samuli Kaivonurmi KTP
12   Eero Peltonen HIFK
11   Dritan Stafsula AC Oulu
10   Antto Hilska JJK
10   Fidan Seferi Viikingit, PK-35 Vantaa
8   Antonio Inutile HIFK
8   Joni Korhonen PK-35 Vantaa
8   Joni Mäkelä KTP
8   Tuomas Mustonen HIFK
8   Esa Terävä HIFK

NoteModifica

  1. ^ (FI) Ykkönen 2014, Suomen Palloliitto. URL consultato il 31 dicembre 2014 (archiviato dall'url originale il 29 aprile 2014).
  2. ^ (FI) Kotkan 'vihreävalkoista' jalkapallohistorikkia - sivu 3 : Kotkan jalkapalloa 2000-luvulla, su jukkajoutsi.com, 1º aprile 2016. URL consultato il 17 settembre 2016 (archiviato dall'url originale il 18 ottobre 2019).
  3. ^ Palloliitto.
  4. ^ (FI) Ykkösen maalintekijät 2014, su palloliitto.fi. URL consultato il 6 novembre 2016 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2016).

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica