Apri il menu principale

Yogi, Cindy e Bubu

film di animazione del 1964 diretto da Joseph Barbera, William Hanna
Yogi, Cindy e Bubu
Yogi, Cindy e Bubu.png
I titoli di testa
Titolo originaleHey There, It's Yogi Bear!
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1964
Durata89 min
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, musicale
RegiaWilliam Hanna e Joseph Barbera
SceneggiaturaWilliam Hanna, Joseph Barbera e Warren Foster
ProduttoreWilliam Hanna e Joseph Barbera
Casa di produzioneHanna-Barbera
Distribuzione in italianoColumbia Pictures
MusicheMarty Paich
StoryboardDan Gordon
Art directorRichard Bickenbach, Bill Perez, Willie Ito, Ernie Nordli, Zygamond Jablecki, Iwao Takamoto, Jacques Rupp, Tony Sgroi, Jerry Eisenberg, Bruce Bushman
AnimatoriCharles A. Nichols
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Yogi, Cindy e Bubu (Hey There, It's Yogi Bear!) è un film d'animazione musicale del 1964 di Hanna-Barbera basato sulla serie animata L'orso Yoghi (The Yogi Bear Show).

TramaModifica

La Primavera è tornata e l'orso Yoghi si risveglia dal letargo. Ritrova, così, l'amico orsacchiotto Bubu compagno di tante avventure, anche lui appena svegliatosi, e il Ranger Smith del parco di Jellystone in cui loro vivono. Il ranger non vuole che i turisti diano da mangiare agli orsi perché è una regola del parco e per liberarsi del simpatico rompiscatole, sempre in cerca di cestini da picnic che sottrae coi più svariati stratagemmi, lo manda allo zoo di San Diego dove avevano bisogno di un orso. Yoghi, però, manda al suo posto l'orso Corn Pone convincendolo grazie alla sua straordinaria furbizia e riuscendo così anche a farsi un nuovo nome, ovvero ''il Fantasma Bruno'', per riprendere a derubare i turisti senza che i due ranger Smith e Jones sappiano chi è stato. Non fa i conti però con Cindy, la deliziosa orsetta innamorata di lui, che credendo che Yoghi sia a San Diego riesce a farsi trasferire anche lei per raggiungerlo. Smith la manda invece allo zoo di Saint Louis ma non giunge a destinazione: finisce nelle mani di Grifter e Snively, proprietari di un circo, i quali la tengono prigioniera e la fanno esibire come ''equilibrista funambola'' per riguadagnare l'attenzione del pubblico e far fortuna, poiché erano in declino. Yoghi e Bubu allora fuggono dal parco, per ritrovarla e salvarla. Alla fine faranno ritorno tutti a Jellystone a bordo dell'elicottero del ranger Smith.

Colonna sonoraModifica

AlbumModifica

TracceModifica

Dove non indicato diversamente, le tracce sono brani strumentali composti da Marty Paich.

Lato A

  1. Hey There, It's Yogi Bear – Main Title – 1:50 (David Gates)
  2. Yogi's Nap – 1:25
  3. Robin WardLike I Like You – 2:32 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  4. Yogi Bear March – 1:03
  5. Jonah & the Wailers – St. Louie – 2:15 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  6. Like I Like You – 1:53 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  7. Bill Lee ed Ernie NewtonAsh Can Parade – 3:00 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)

Durata totale: 13:58

Lato B

  1. James DarrenVen-e, Ven-o, Ven-a – 2:48 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  2. Yogi's Merry Movements – 1:17
  3. High Wire Cindy – 1:15
  4. Back to the Circus – 2:29
  5. Like I Like You – 1:20 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  6. Bill Lee, Robin Ward ed Ernie Newton – Whistle Your Way Back Home – 2:15 (testo: Ray Gilbert – musica: Doug Goodwin)
  7. Finale – 1:28 (David Gates)

Durata totale: 12:52

DoppiaggioModifica

Doppiaggio affidato alla CDC ma con l'aggiunta di Francesco Mulè che doppiò proprio l'orso Yogi "per gentile concessione della SAS".

DistribuzioneModifica

Distribuito in Italia dalla Ceiad-Columbia nel febbraio del 1965.

Versione su DVDModifica

Il 2 Dicembre 2008 la Warner Home Video ha fatto uscire la versione su DVD del film. La versione italiana è uscita nel febbraio del 2009.

NoteModifica

  1. ^ Nel film Ranger Smith è chiamato Smith il guardaboschi

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione