YouTube Premium

versione a pagamento di YouTube
YouTube Premium
Logo
StatoStati Uniti Stati Uniti
Forma societariadivisione
Fondazione2014
Sede principaleSan Bruno
ProdottiVideo on Demand
Sito webwww.youtube.com/premium

YouTube Premium (precedentemente YouTube Red) è un servizio a pagamento di streaming disponibile esclusivamente per la versione di YouTube accessibile da Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Messico, Corea del Sud, Canada, Colombia, Regno Unito, Irlanda, Germania, Austria, Francia, Italia, Spagna, Russia, Svezia, Norvegia, Finlandia.[1]

Il servizio fornisce lo streaming senza pubblicità di tutti i video ospitati da YouTube, riproduzione offline e riproduzione in background di video su dispositivi mobili, accesso a musica in streaming senza pubblicità attraverso i servizi YouTube Music Premium (il servizio base ha la pubblicità) e Google Play Musica, e accesso alle serie ed i film originali YouTube Originals (precedentemente YouTube Red Originals).[2]

L'annuncio del rebranding del servizio premium, insieme alla possibilità di abbonamento al solo servizio musicale dedicato, è avvenuto il 17 maggio 2018.[3][4] In Italia il servizio è stato lanciato ufficialmente dal 18 giugno 2018[5][6].

StoriaModifica

 
Disponibilità di YouTube Premium:

     Disponibile

     Non disponibile

Il servizio è stato annunciato per la prima volta a novembre 2014 come Music Key, in collaborazione con Google Play Musica e destinato a succedere al servizio di abbonamento dell'ex proprietario. Music Key offriva la riproduzione senza pubblicità di video musicali da etichette partecipanti ospitate su YouTube, nonché la riproduzione in background e offline di video musicali su dispositivi mobili dall'app YouTube. Il servizio includeva anche l'accesso a Google Play Music Unlimited, che fornisce streaming audio senza pubblicità di una libreria di musica.[7] Accanto a Music Key, Google ha anche introdotto un'integrazione più stretta tra Play Music e le app di YouTube, tra cui la condivisione di consigli musicali e l'accesso ai video musicali di YouTube dall'app Play Music.[8][9] Music Key non è stata la prima incursione di YouTube nei contenuti premium, avendo lanciato il noleggio di film nel 2010[10] e canali premium basati su abbonamento nel 2013.[11]

Durante la beta, Music Key ha affrontato una ricezione mista a causa della portata limitata dell'offerta; Il chief business officer di YouTube, Robert Kyncl, ha spiegato che sua figlia era confusa dal fatto che i video delle canzoni di Frozen - Il regno di ghiaccio non fossero "musica" nell'ambito del servizio, e quindi non pubblicizzati.[12] Queste preoccupazioni e altri hanno portato a un revamping del concetto Music Key per creare YouTube Red; a differenza di Music Key, YouTube Red è stato progettato per fornire streaming senza pubblicità a tutti i video, piuttosto che ai soli contenuti musicali. Questo passaggio ha richiesto a YouTube di chiedere il permesso ai suoi creatori di contenuti e titolari dei diritti per consentire ai loro contenuti di far parte del servizio senza annunci pubblicitari; in base alle nuove condizioni contrattuali, i partner riceverebbero una quota delle entrate totali dagli abbonamenti YouTube Red, in base a quanto il loro contenuto è visualizzato dagli iscritti.[12]

YouTube ha anche cercato di competere con siti come Hulu e Netflix offrendo contenuti originali come parte del servizio di abbonamento, sfruttando personalità di spicco di YouTube in combinazione con produttori professionisti. Robert Kyncl ha riconosciuto che molte delle personalità più importanti di YouTube hanno costruito i loro contenuti e creato contenuti mentre operano con un budget ridotto, ammettendo che "per scalare, ci vuole un tipo diverso di impresa, un diverso tipo di abilità "come narrazione e showrunning".[12][13] PewDiePie, che è stato coinvolto in uno degli originali pianificati per il servizio[13], ha spiegato che il servizio era inteso a mitigare i profitti persi a causa dell'uso del blocco degli annunci.[14]

YouTube Red è stato ufficialmente presentato il 21 ottobre 2015.[12] Il 18 maggio 2016, YouTube Red e YouTube Music sono stati lanciati in Australia e Nuova Zelanda, i primi paesi ad accedere al servizio al di fuori degli Stati Uniti.[15][16] Il 3 agosto 2016, l'app YouTube Red è stata aggiunta all'app YouTube Kids.[17] Il 6 dicembre 2016, YouTube Red si è espansa nella Corea del Sud.[18]

Il 17 maggio 2018 YouTube ha annunciato l'imminente rebranding del servizio come YouTube Premium, insieme al rilancio di YouTube Music con un servizio di abbonamento separato incentrato esclusivamente sulla musica (che sarà abbinata al più ampio servizio YouTube Premium e anche offerto agli abbonati a Google Play Music). YouTube ha anche annunciato che il prezzo del servizio aumenterebbe da 9,99$ (che servirà da punto di prezzo per il servizio Music) a 11,99$ al mese per i nuovi abbonati e che amplierebbe il servizio in Canada e 13 mercati europei (tra cui Austria, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia[19], Norvegia, Russia, Spagna, Svezia, Svizzera e Regno Unito), con ulteriori espansioni a venire in futuro.[4][20]

CaratteristicheModifica

Un abbonamento YouTube Premium consente agli utenti di guardare video su YouTube senza pubblicità attraverso il sito web e le sue app mobili, incluse le app dedicate di YouTube Music, YouTube Gaming e YouTube Kids. Attraverso le app, gli utenti possono anche salvare video sul proprio dispositivo per la visualizzazione offline, riprodurli in background e in modalità picture-in-picture su Android Oreo.[8][9][21] YouTube Premium offre anche contenuti originali esclusivi per gli abbonati, creati e pubblicati dai maggiori creatori di YouTube.[22] Il servizio offre anche streaming musicale senza pubblicità tramite il servizio Accesso illimitato di Google Play Music.[12]

ContenutiModifica

YouTube Premium offre film e serie originali prodotti in collaborazione con studi professionali e personalità di YouTube.[12] Per le serie multi-episodio, il primo episodio di una serie originale YouTube Premium è disponibile gratuitamente.[12] In alcuni Paesi in cui il servizio non è ancora disponibile, è possibile acquistare singoli episodi tramite YouTube o Google Play Film.[23]

WebserieModifica

DramaModifica

Titolo Genere Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
Broke Drammatico 28 settembre 2016 30 novembre 2016 1 11 8-19 min Terminata
Lifeline Fantascienza 11 ottobre 2017 in corso 1 8 22-26 min In sospeso
Step Up: High Water Drammatico/Romantico 31 gennaio 2018[24] in corso 1 10 41-57 min Rinnovata per una seconda stagione[25]
Impulse Drammatico 6 giugno 2018[26] in corso 2 20 44-60 min In sospeso

CommedieModifica

Titolo Genere Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
Foursome Commedia romantica 30 marzo 2016 in corso 3 26 22 min In sospeso
Sing It! Commedia 25 maggio 2016 6 luglio 2016 1 10 21-26 min Terminata
Bad Internet Commedia nera 25 maggio 2016 20 luglio 2016 1 10 12 min Terminata
Single by 30[27] Commedia drammatica 24 agosto 2016 4 ottobre 2016 1 8 24-25 min Terminata
Rhett and Link's Buddy System Commedia 19 ottobre 2016 in corso 2 16 15-22 min In sospeso
Me and My Grandma[28] Commedia 22 marzo 2017 in corso 1 6 22 min In sospeso
Good Game Commedia 30 agosto 2017 27 settembre 2017 1 6 21-28 min Terminata
Long Distance[29] Commedia 28 settembre 2017 in corso 1 1 24 min In sospeso
Ryan Hansen Solves Crimes on Television Commedia/Mistero 25 ottobre 2017[30] in corso 1 8 21-31 min In sospeso
Do You Want To See a Dead Body? Commedia 17 novembre 2017 in corso 1 15 12-23 min In sospeso
I'm Poppy Commedia 25 gennaio 2017[31] in corso 1 - 23 min In sospeso
Youth & Consequences Commedia drammatica 7 marzo 2018[32] in corso 1 8 26-34 min In sospeso
Cobra Kai Commedia drammatica 2 maggio 2018[33] in corso 2 20 30 min Rinnovata per una terza stagione[34]
Liza on Demand[35] Commedia 27 giugno 2018[36] in corso 1 8 30 min In sospeso

ContinuazioniModifica

Titolo Genere Network precedente Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
We Are Savvy Bambini Family Channel 6 settembre 2016 in corso 1 21 22-23 min In sospeso

MiniserieModifica

Titolo Genere Inizio Fine Episodi Durata
12 Deadly Days[37] Horror/Thriller/Commedia 12 dicembre 2016 22 dicembre 2016 12 22-27 min

AnimazioneModifica

Titolo Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
Paranormal Action Squad[30] 16 novembre 2016 28 dicembre 2016 1 8 11-13 min Terminata
Kings of Atlantis 7 aprile 2017 in corso 1 13 11 min In sospeso
DanTDM Creates a Big Scene 7 aprile 2017 in corso 1 6 11 min In sospeso
Fruit Ninja: Frenzy Force 5 maggio 2017 in corso 1 13 11 min In sospeso
Dallas & Robo 30 maggio 2018[38] in corso 1 8 22-26 min In sospeso

AnimeModifica

Titolo Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
IDOLiSH7: Vibrato 17 Gennaio 2019 in corso 1 8 11–15 min in sospeso
Obsolete 3 Dicembre 2019 in corso 1 6 12-13 min in sospeso

RealityModifica

Titolo Inizio Fine Stagione Episodi Durata Stato
Scare PewDiePie 10 febbraio 2016 6 aprile 2016 1 10 14-23 min Terminata
Prank Academy 30 marzo 2016 20 luglio 2016 1 18 9-13 min Terminata
MatPat's Game Lab 8 giugno 2016 20 luglio 2016 1 8 23 min Terminata
Escape the Night[39] 22 giugno 2016 in corso 2 24 21-26 min Rinnovata per una terza stagione[40]
Fight of the Living Dead 8 giugno 2016 in corso 2 15 21-38 min In sospeso
Mind Field 18 gennaio 2017 in corso 2 12 20-35 min In sospeso
Squad Wars 26 gennaio 2017 in corso 1 9 25 min In sospeso
Run, BIGBANG Scout! 26 aprile 2017 in corso 1 7 4-24 min In sospeso
Hyperlinked 31 maggio 2017 in corso 1 10 21-23 min In sospeso
Lace Up: The Ultimate Sneaker Challenge 13 settembre 2017 in corso 1 8 43-46 min In sospeso
Furze World Wonders[30] 28 settembre 2017 in corso 1 10 20-21 min In sospeso
Roman Atwood's Day Dreams 22 novembre 2017[41] in corso 1 7 22-25 min In sospeso
Ultimate Expedition 17 gennaio 2018[42] in corso 1 10 30 min In sospeso
BTS: Burn The Stage 28 marzo 2018[43] 9 maggio 2018 1 8 21-26 min Terminata
F2 Finding Football 13 giugno 2018[44] in corso 1 8 23-27 min In sospeso
The Sidemen Show 18 giugno 2018[45] in corso 1 7 25-33 min In sospeso
Best Shot 18 luglio 2018[46] in corso 1 8 22-50 min In sospeso

FilmModifica

DramaModifica

Titolo Genere Pubblicazione
The Thinning Thriller 12 ottobre 2016
Snap Drammatico 2 agosto 2017

CommedieModifica

Titolo Genere Pubblicazione
Lazer Team Fantascienza 27 gennaio 2016
Dance Camp Musicale 10 febbraio 2016
We Love You[47] Romantico 22 novembre 2016
Jingle Ballin' Commedia 6 dicembre 2016[48]
Ghostmates Commedia 14 dicembre 2016
The Keys of Christmas[49] Commedia 19 dicembre 2016
Alexander IRL[50] Commedia 11 gennaio 2017
Reggae Shark Adventures Commedia 12 agosto 2017
Lazer Team 2[51] Fantascienza 22 novembre 2017

DocumentariModifica

Titolo Pubblicazione
A Trip to Unicorn Island 10 febbraio 2016[52][53]
The Amazing Tour Is Not On Fire 5 ottobre 2016
Dan and Phil's Story of TATINOF 5 ottobre 2016
Vlogumentary 26 ottobre 2016
Gigi Gorgeous: This is Everything[54] 8 febbraio 2017
Lindsey Stirling: Brave Enough 17 maggio 2017
Inventerprise[55] 1º agosto 2017
Katy Perry: Will You Be My Witness 4 ottobre 2017
Demi Lovato Simply Complicated: Director's Cut 18 dicembre 2017
One Shot[56] 15 febbraio 2018

AcquisitiModifica

Titolo Genere Pubblicazione
Kedi - La città dei gatti[57] Documentario 10 maggio 2017
King of the Dancehall[58] Drammatico 2 agosto 2017
G-Funk[59] Documentario 11 luglio 2018

Programmazione futuraModifica

SerieModifica

OrdinateModifica
Titolo Genere Inizio
Origin Drammatico 2018[60]
Swipe Right Commedia romantica 2018[61]
Wayne[62] Azione 2018[63]
On Becoming a God in Central Florida Commedia nera 2019[64][65]
Docuserie senza titolo sull'intelligenza artificiale Docuserie 2019[66]
Kat & June Think Stuff![67] Commedia TBA
In sviluppoModifica
Titolo Genere Inizio
Psychopath[68] Commedia TBA
High & Tight[69]
Spin-off senza titolo di 17 anni (e come uscirne vivi)[70]
Talk show senza titolo con Jake Paul[71] Talk show
Widow[72] Commedia nera

FilmModifica

Titolo Genere Pubblicazione
Vulture Club Drammatico 2018[73]
The Lou Pearlman Project Documentario 2018[74]
AcquisitiModifica
Titolo Genere Pubblicazione
Bodied Commedia drammatica 2018[75]

LoghiModifica

Termini di licenzaModifica

Nel maggio 2014, prima della presentazione ufficiale del servizio Music Key, l'organizzazione indipendente del settore musicale Worldwide Independent Network affermò che YouTube utilizzava contratti non negoziabili con etichette indipendenti che erano "sottovalutate" rispetto ad altri servizi di streaming e affermava che YouTube minacciava di bloccare i video di un'etichetta di accesso pubblico se non avessero accettato i nuovi termini. In una dichiarazione al Financial Times nel giugno 2014, Robert Kyncl ha confermato che queste misure erano "per garantire che tutto il contenuto della piattaforma fosse regolato dai suoi nuovi termini contrattuali". Affermando che il 90% delle etichette aveva raggiunto offerte, affermando che "mentre ci auguriamo di avere una percentuale di successo del 100%, capiamo che non è probabilmente un obiettivo raggiungibile e quindi è nostra responsabilità per i nostri utenti e l'industria per lanciare l'esperienza musicale migliorata".[76][77][78][79] Successivamente il Financial Times ha riferito che YouTube aveva raggiunto un accordo aggregato con Merlin Network, un gruppo commerciale che rappresenta oltre 20.000 etichette indipendenti, per la loro inclusione nel servizio. Tuttavia, YouTube stesso non ha confermato l'accordo.[9]

Dopo la presentazione di YouTube Red, venne affermato che questi stessi requisiti contrattuali si sarebbero applicati a tutti i membri del programma partner di YouTube; I partner che non accettano i nuovi termini e gli accordi di compartecipazione alle entrate relativi al servizio YouTube Red avranno i loro video bloccati interamente nelle regioni in cui è disponibile YouTube Red.[80] I canali YouTube di ESPN erano una parte notevole interessata dal cambiamento; un rappresentante di ESPN, The Walt Disney Company, dichiarò che i conflitti con i titolari dei diritti di terzi in relazione ai filmati sportivi contenuti nei video di YouTube di ESPN hanno impedito loro di essere offerti con le nuove condizioni. Un numero limitato di video precedenti rimane sul canale principale di ESPN.[81]

Allo stesso modo, una grande quantità di contenuti concessi in licenza da etichette discografiche giapponesi e coreane non sono più disponibili nelle regioni in cui è disponibile YouTube Red. Si riteneva che la possibilità di scaricare video per la visualizzazione offline su YouTube Red fosse un motivo di esitazione per le società dei media giapponesi a causa della necessità di monitorare quando, dove e come i contenuti vengono utilizzati in conformità con le leggi giapponesi sul copyright, quindi il loro contenuto è stato bloccato in base ai nuovi requisiti.[82][83][84]

NoteModifica

  1. ^ (EN) YouTube Red available locations, su YouTube Help, Google. URL consultato il 26 marzo 2017.
  2. ^ (EN) Nick Statt, YouTube Red buys its first big TV series, su The Verge, Vox Media, 23 giugno 2016. URL consultato il 26 marzo 2017.
  3. ^ (EN) Introducing YouTube Premium, in Official YouTube Blog. URL consultato il 27 maggio 2018.
  4. ^ a b Google announces YouTube Music and YouTube Premium, in The Verge. URL consultato il 27 maggio 2018.
  5. ^ YouTube Music arriva in Italia: cinque differenze con Spotify, in corriere.it, 18 giugno 2018. URL consultato il 1º settembre 2018.
  6. ^ Arrivano in Italia YouTube Music e Premium: ecco come funzionano, in tg24.sky.it, 18 giugno 2018. URL consultato il 1º settembre 2018.
  7. ^ (EN) Google Play Music subscribers will get free access to YouTube Music Key, in PCWorld. URL consultato il 27 maggio 2018.
  8. ^ a b YouTube announces plans for a subscription music service, in The Verge. URL consultato il 27 maggio 2018.
  9. ^ a b c (EN) Todd Spangler, YouTube Launches ‘Music Key’ Subscription Service with More Than 30 Million Songs, in Variety, 12 novembre 2014. URL consultato il 27 maggio 2018.
  10. ^ (EN) Miguel Helft, YouTube to Introduce Limited Film Rental Service, in The New York Times, 2010. URL consultato il 27 maggio 2018.
  11. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube’s 30 Pay-Channel Partners Run from Kid Fare to Cage Matches, in Variety, 9 maggio 2013. URL consultato il 27 maggio 2018.
  12. ^ a b c d e f g (EN) Exclusive: An inside look at the new ad-free YouTube Red, in The Verge. URL consultato il 27 maggio 2018.
  13. ^ a b (EN) Todd Spangler, YouTube Red Unveiled: Ad-Free Streaming Service Priced Same as Netflix, in Variety, 21 ottobre 2015. URL consultato il 27 maggio 2018.
  14. ^ (EN) PewDiePie on YouTube Red: 'Adblock Has Actual Consequences'. URL consultato il 27 maggio 2018.
  15. ^ (EN) Tim Biggs, YouTube Red launches in Australia, plus YouTube Music app. Here's what you get, su The Sydney Morning Herald, 17 maggio 2016. URL consultato il 27 maggio 2018.
  16. ^ (EN) 'Premium' version of YouTube arrives in NZ, su Stuff. URL consultato il 27 maggio 2018.
  17. ^ (EN) YouTube Kids rolls out an ad-free option – TechCrunch, su techcrunch.com. URL consultato il 27 maggio 2018.
  18. ^ (EN) The Korea Herald, Google launches ad-free YouTube subscription service in Korea, 6 dicembre 2016. URL consultato il 27 maggio 2018.
  19. ^ YouTube Music: Google sfida Spotify per l'ascolto di Musica in streaming, in Team World, 21 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  20. ^ (EN) New YouTube Music Premium costs $9.99 monthly, add $2 to get all Red perks, in Ars Technica. URL consultato il 27 maggio 2018.
  21. ^ (EN) Eight Android Oreo Features You Need to Definitely Check Out, in NDTV Gadgets360.com. URL consultato il 27 maggio 2018.
  22. ^ (EN) YouTube Red, A $9.99 Site-Wide Ad-Free Subscription With Play Music, Launches Oct 28 – TechCrunch, su techcrunch.com. URL consultato il 27 maggio 2018.
  23. ^ Località in cui sono disponibili i contenuti YouTube Red Originals - Guida di YouTube, su support.google.com. URL consultato il 27 maggio 2018.
  24. ^ (EN) Denise Petski, ‘Step Up: High Water’: Trailer & Premiere Date For YouTube Red Series Based On Film Franchise, in Deadline, 19 dicembre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  25. ^ (EN) Denise Petski, ‘Step Up: High Water’ Renewed For Season 2 By YouTube, in Deadline, 22 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  26. ^ (EN) Dave Nemetz, Impulse Trailer: A Teen Girl Taps Into Strange Powers In YouTube's Thriller, in TVLine, 10 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  27. ^ Wong Fu Productions, Making “Single By 30” | Trailer, 10 agosto 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  28. ^ MyLifeAsEva, ME AND MY GRANDMA - Official Trailer | MyLifeAsEva, 15 marzo 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  29. ^ (EN) YouTube Red Says 'Hola' to mitú's New Series "Long Distance" - VideoInk, in VideoInk, 28 settembre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018 (archiviato dall'url originale il 20 dicembre 2017).
  30. ^ a b c (EN) Denise Petski, YouTube Red Orders Series Produced By Dwayne Johnson, Dan Harmon & More, in Deadline, 22 giugno 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  31. ^ Julia Alexander, Poppy’s new YouTube Red series is about internet fame, Satan and jealous mannequins, su Polygon, 22 gennaio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  32. ^ (EN) Denise Petski, ‘Youth & Consequences’ Trailer: Anna Akana Takes Control In YouTube’s Teen Dramedy, in Deadline, 15 febbraio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  33. ^ (EN) Dave Nemetz, Cobra Kai Trailer: Johnny's Out for Redemption in Karate Kid Sequel Series, in TVLine, 21 marzo 2018. URL consultato il 2 maggio 2018.
  34. ^ (EN) Denise Petski, ‘Cobra Kai’ Renewed For Season 2 By YouTube, in Deadline, 10 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  35. ^ (EN) Denise Petski, Liza Koshy To Star In New YouTube Red Comedy Series ‘Liza On Demand’, in Deadline, 17 novembre 2017. URL consultato il 27 giugno 2018.
  36. ^ Liza Koshy Too, PAYING ACTORS TO BE MY FRIENDS!!, 3 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  37. ^ YouTube Red Originals, 12 Deadly Days - OFFICIAL TRAILER!, 6 dicembre 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  38. ^ (EN) 'Dallas & Robo' Premiere Date and a Bot-Load of Images Revealed by YouTube Red, in Collider, 4 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  39. ^ (EN) EXCLUSIVE: Joey Graceffa Promises to Make His Friends Pee Their Pants on YouTube Red's 'Escape the Night', in Entertainment Tonight. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  40. ^ (EN) Joey Graceffa’s ‘Escape The Night’ Returning To YouTube Premium For Season Three - Tubefilter, in Tubefilter, 24 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  41. ^ (EN) Todd Spangler, Roman Atwood Extreme Stunt Show Coming to YouTube Red, in Variety, 8 novembre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  42. ^ (EN) SSSniperWolf, Furious Pete To Compete In YouTube Red’s ‘Ultimate Expedition’ (Trailer) - Tubefilter, in Tubefilter, 14 dicembre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  43. ^ (EN) BTS Documentary Series 'Burn The Stage' to Air on YouTube Red, in Billboard. URL consultato il 28 marzo 2018.
  44. ^ (EN) Denise Petski, YouTube Sets Soccer Travel Series With F2Freestylers, in Deadline, 24 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  45. ^ (EN) Peter White, YouTube Red Lines Up Long-Form, Celeb-Laden Series With British Pranksters The Sidemen From Antenna & Blue Ant Digital, in Deadline, 3 maggio 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  46. ^ (EN) LeBron James-Produced YouTube Premium Series ‘Best Shot’ Drops July 18 (Trailer) - Tubefilter, in Tubefilter, 11 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  47. ^ (EN) Emy LaCroix, ‘We Love You’: FouseyTUBE & Justin Dobies Start Dating Same Girl & Work Gets Awkward, in Hollywood Life, 14 novembre 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  48. ^ Liza Koshy, Jingle Ballin’ - OFFICIAL TRAILER, 29 novembre 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  49. ^ (EN) Ian Hecox, There wont be a Smosh: The Movie 2, but there will be our new movie Ghostmates, coming to Youtube Red this December. Shameless plug again :Dhttps://twitter.com/DJckerr/status/785571623210450944 …, su @SmoshIan, 1:36 PM - 10 Oct 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  50. ^ YouTube Red Originals, New shows from YouTube's biggest stars - YouTube Red Originals, 16 dicembre 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  51. ^ (EN) Todd Spangler, ‘Lazer Team 2’ Coming to YouTube Red, in Variety, 5 agosto 2016. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  52. ^ (EN) Lilly Singh admits the hardest part of filming 'A Trip to Unicorn Island', in EW.com. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  53. ^ (EN) Lilly "Superwoman" Singh's Movie "A Trip To Unicorn Island" Is Finally Out, in BuzzFeed. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  54. ^ (EN) Alistair Barr e Ben Fritz, YouTube Seeks Streaming Rights to TV Shows, Movies, in Wall Street Journal, 3 dicembre 2015. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  55. ^ Epic Meal Time, The NEW EpicMealTime SHOW!! Inventerprise, 24 luglio 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  56. ^ (EN) WilldaBeast Adams To Topline Portal A-Produced Dance Special For YouTube Red - Tubefilter, in Tubefilter, 7 febbraio 2018. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  57. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Acquires Turkish Street Cats Documentary Film ‘Kedi’ for YouTube Red, in Variety, 20 aprile 2017. URL consultato il 28 marzo 2018.
  58. ^ (EN) YouTube Red Acquires Nick Cannon's 'King of the Dancehall' (Exclusive), in The Hollywood Reporter. URL consultato il 28 marzo 2018.
  59. ^ (EN) Warren G Documentary "G Funk" Coming to Youtube, in BallerStatus.com, 19 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  60. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Red Orders Sci-Fi Thriller Series ‘Origin’ From ‘The Crown’ Producers, in Variety, 25 ottobre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  61. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Greenlights Multi-Generational Relationship Comedy Series ‘Swipe Right’ Starring Carly Craig, in Deadline, 20 ottobre 2017. URL consultato il 25 febbraio 2018.
  62. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Red Orders ‘Wayne’ Comedy Pilot Starring Mark McKenna & Ciara Bravo, in Deadline, 7 dicembre 2017. URL consultato il 28 marzo 2018.
  63. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Orders ‘Wayne’ Action Comedy Series Produced By ‘Deadpool’ Writers, in Deadline, 23 aprile 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  64. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Orders Kirsten Dunst-Starring Dark Comedy Series From George Clooney, Grant Heslov & TriStar Television, in Deadline, 25 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  65. ^ Kirsten Dunst su YouTube con una comedy prodotta da George Clooney, in ComingSoon.it. URL consultato il 27 giugno 2018.
  66. ^ (EN) Denise Petski, Robert Downey Jr. To Topline A.I. Docuseries For YouTube, in Deadline, 15 maggio 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  67. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Premium Getting Female Buddy Comedy From AwesomenessTV, in Variety, 25 giugno 2018. URL consultato il 27 giugno 2018.
  68. ^ (EN) Nellie Andreeva,Denise Petski, Chris D’Elia To Star In ‘Psychopath’ Comedy Series In Works At YouTube Red, in Deadline, 13 febbraio 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  69. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Orders ‘High & Tight’ Comedy Pilot Starring Sung Kang & Danny Pudi, in Deadline, 25 aprile 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  70. ^ (EN) 'Edge of Seventeen' TV Spinoff Set at YouTube (Exclusive), in The Hollywood Reporter. URL consultato il 27 maggio 2018.
  71. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Orders Pilot for Jake Paul Show on YouTube Red, in Variety, 30 marzo 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  72. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Red Orders ‘Widow’ Dark Comedy Pilot From ‘Santa Clarita Diet’ Trio, in Deadline, 28 novembre 2017. URL consultato il 27 maggio 2018.
  73. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Announces Drama ‘Vulture Club’ Starring Susan Sarandon In Oscars Bid, in Variety, 21 marzo 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  74. ^ (EN) Nellie Andreeva, YouTube Orders Lou Pearlman Documentary About Disgraced Music Producer From Lance Bass & Craig Piligian, in Deadline, 24 aprile 2018. URL consultato il 27 maggio 2018.
  75. ^ (EN) Todd Spangler, YouTube Red Acquires ‘Bodied’ Battle-Rap Parody Film From Eminem, Joseph Kahn, in Variety, 17 gennaio 2018. URL consultato il 28 marzo 2018.
  76. ^ YouTube will block videos from artists who don't sign up for its paid streaming service, in The Verge. URL consultato il 27 maggio 2018.
  77. ^ (EN) Stuart Dredge, YouTube subscription music licensing strikes wrong notes with indie labels, su the Guardian, 22 maggio 2014. URL consultato il 27 maggio 2018.
  78. ^ (EN) Samuel Gibbs, Talks with indie labels stall over YouTube music subscription service, su the Guardian, 23 maggio 2014. URL consultato il 27 maggio 2018.
  79. ^ (EN) Stuart Dredge, Dominic Rushe, YouTube to block indie labels who don't sign up to new music service, su the Guardian, 17 giugno 2014. URL consultato il 27 maggio 2018.
  80. ^ (EN) YouTube Will Completely Remove Videos Of Creators Who Don’t Sign Its Red Subscription Deal – TechCrunch, su techcrunch.com. URL consultato il 27 maggio 2018.
  81. ^ ESPN is shutting down its YouTube channels over paid subscriptions, in The Verge. URL consultato il 27 maggio 2018.
  82. ^ (EN) CD-Loving Japan Resists Move to Online Music, in The New York Times, 16 settembre 2014. URL consultato il 27 maggio 2018.
  83. ^ (EN) Andy Patrizio, YouTube blocks Japanese contributors for refusing to use YouTube Red, in Network World. URL consultato il 27 maggio 2018.
  84. ^ (EN) Japanese music and vocaloid content disappears as YouTube rolls out new paid service, in SoraNews24, 3 dicembre 2015. URL consultato il 27 maggio 2018.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica