Apri il menu principale

You Don't Know My Name

singolo di Alicia Keys del 2003
You Don't Know My Name
You Don't Know My Name.png
Screenshot del video
ArtistaAlicia Keys
Tipo albumSingolo
Pubblicazione18 novembre 2003
Durata6:06 (Album Version)
4:28 (Radio Edit)
Album di provenienzaThe Diary of Alicia Keys
GenereSoul
Contemporary R&B
EtichettaJ Records
ProduttoreAlicia Keys, Kanye West
Registrazioneai Kampo Studios, New York
FormatiCD, download digitale, 12" singolo
Alicia Keys - cronologia
Singolo precedente
(2002)
Singolo successivo
(2003)

You Don't Know My Name è una canzone scritta e prodotta dalla cantautrice R&B statunitense Alicia Keys in collaborazione col rapper statunitense Kanye West. È il primo singolo del secondo album della cantante, The Diary of Alicia Keys. Contiene un campionamento della canzone del 1975 "Let Me Prove My Love to You," scritta da James Ralph Bailey, Mel Kent, Ken Williams e suonata dai The Main Ingredient.

Ha avuto un moderato impatto commerciale in tutto il mondo; in America ha mantenuto la prima posizione della classifica R&B per otto settimane consecutive e ha raggiunto la terza posizione della Billboard Hot 100. In Italia ha raggiunto la top20.

La canzone, lodata dalla critica, ha vinto diversi premi, tra cui un Grammy Award nel 2004 come Best R&B Song. In quella stessa serata Alicia ha ottenuto altri 3 Grammys.

Struttura musicaleModifica

La canzone si distingue chiaramente come un brano dai forti caratteri R&B, per via dei cori di voci black e per la struttura melodica incentrata sul pianoforte e sugli archi. Nel ritornello il fulcro melodico è il piano poiché esegue una scala di note discendente in concomitanza con la voce di Alicia dolce e rilassata. Verso la fine della canzone, la musica è interrotta da un acuto (un mi4) e si affievolisce per lasciare spazio alla voce parlata profonda della cantante. Il finale è costituito da una composizione classica di archi.

Video musicaleModifica

Il video della canzone è stato diretto da Chris Robinson, già regista del video del singolo di debutto della cantante, Fallin' del 2002. Nel video Alicia è una cameriera in un ristorante che un giorno vede entrare un uomo (il rapper Mos Def) e se ne innamora. Dopo averlo incontrato nel ristorante per molto tempo, la protagonista lo chiama al telefono e gli confessa i suoi sentimenti.

Dettagli sulla realizzazioneModifica

MusicistiModifica

  • Alicia Keys – voce solista, corista
  • John Legend – coro
  • Harold Lilly – coro e testo originale di stesura
  • Sharief Hobley – chitarra
  • Artie Reynolds – basso
  • Ray Chew – contrabbasso
  • Sanford Allen – direttore d'orchestra, violino
  • Al Schoonmaker – copista
  • Kurt Briggs – violino
  • Alexander Vselensky – violino
  • Marion Pinheiro – violino
  • Stanley Hunte – violino
  • Avril Brown – violino
  • Lori Miller – violino
  • Xin Zhao – violino
  • Richard Brice – viola
  • Barry Finclair – viola
  • Maxine Roach – viola
  • Robert Chausow – viola
  • Eileen Folson – violoncello
  • Caryl Paisner – violoncello

ProduzioneModifica

  • Alicia Keys – produttore
  • Kanye West – produttore
  • Manny Marroquin – tecnico del suono
  • Ray Chew – arrangiatore

ClassificheModifica

Classifica (2003) Posizione
raggiunta
Svezia 54
Svizzera 26
Regno Unito 19
U.S. Billboard Hot R&B/Hip-Hop Songs 1
Classifica (2004) Posizione
raggiunta
Austria 48
Canada 19
Paesi Bassi 9
Europa 62
Francia 43
Germania 68
Irlanda 33
Italia 17
U.S. Billboard Hot 100 3

NoteModifica


Collegamenti esterniModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica