Apri il menu principale

Yukiko Inui

sincronetta giapponese
Yukiko Inui
Open Make Up For Ever 2013 - Solo technical routine - 04.jpg
Yukiko Inui (a destra) durante una premiazione nel 2013
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 169 cm
Peso 55 kg
Nuoto sincronizzato Synchronized swimming pictogram.svg
Palmarès
Giochi olimpici 0 0 2
Mondiali 0 0 8
Giochi asiatici 0 8 0
Campionati asiatici 6 0 0
Universiadi 0 3 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 13 luglio 2019

Yukiko Inui (乾友紀子 Inui Yukiko?; Ōmihachiman, 4 dicembre 1990) è una sincronetta giapponese vincitrice di due medaglie di bronzo alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

CarrieraModifica

Atleta già medagliata ai campionati mondiali giovanili del 2006 e del 2008, Yukiko Inui ha partecipato ai mondiali di Roma 2009 gareggiando nel duo e nella gara a squadre. Ai Giochi asiatici di Canton 2010 ha vinto tre medaglie d'argento, mentre alle Olimpiadi di Londra 2012 si è piazzata al quinto posto sia nel duo sia nella gara a squadre.

Reduce da una positiva XXVII Universiade, dove ha vinto complessivamente tre medaglie d'argento, ai campionati mondiali di Barcellona 2013 Yukiko Inui ha iniziato a rappresentare il Giappone anche da singolista. Nella successiva edizione dei mondiali di Kazan' 2015 la sincronetta ha vinto le sue prime medaglie in questa competizione conquistando il bronzo nel duo tecnico, insieme a Risako Mitsui, e altre tre medaglie di bronzo nelle gare a squadre e nel libero combinato. Insieme a Mitsui ottiene poi il terzo posto nel duo e nella gara a squadre alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016.

PalmarèsModifica

Rio de Janeiro 2016: bronzo nel duo e nella gara a squadre.
Kazan 2015: bronzo nel duo (programma tecnico), nella gara a squadre (programma tecnico e libero) e nel libero combinato.
Budapest 2017: bronzo nella gara a squadre (programma tecnico) e nel libero combinato.
Gwangju 2019: bronzo nel singolo (programma tecnico e libero).
Canton 2010: argento nel duo, nella gara a squadre e nel libero combinato.
Incheon 2014: argento nel duo, nella gara a squadre e nel libero combinato.
Giacarta 2018: argento nel duo e nella gara a squadre.
Tokyo 2016: oro nel singolo (programma tecnico e libero), nel duo (programma tecnico e libero), nella gara a squadre (programma libero) e nel libero combinato.
Kazan 2013: argento nel singolo, nel duo e nel libero combinato.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica