Apri il menu principale
Yvan Attal nel 2005

Yvan Attal (Tel Aviv, 4 gennaio 1965) è un attore, doppiatore, regista e sceneggiatore francese. È il doppiatore di Tom Cruise nella versione francese di molti suoi film.

Indice

BiografiaModifica

Attal nasce a Tel Aviv, in Israele, il 4 gennaio del 1965 da genitori algerini di origine ebraica. Il padre è un orologiaio, mentre la madre una casalinga. Nel 1962, a seguito della dichiarazione d'indipendenza dell'Algeria dalla Francia, i suoi genitori, essendo legalmente cittadini francesi[1], fecero inizialmente aliyah in Israele; essendo lo Stato ebraico, al tempo, abitato prevalentemente da ebrei ashkenaziti, quelli sefarditi, soprattutto se provenienti dal Nord-Africa, erano malvisti e soggetti a forme di discriminazione sociale, cosa che spinse dunque gli Attal a trasferirsi definitivamente in Francia, a Créteil, una cittadina non troppo distante da Parigi, dove Yvan, all'epoca del trasferimento piccolo non più di sei mesi d'età, crebbe[2][3]. Fin da giovane si appassiona al cinema, tanto che all'età di diciannove anni decide di studiare recitazione al Cours Florent di Parigi.

Esordisce nel 1989 con il film di Éric Rochant Un mondo senza pietà, che gli vale un Premio César come miglior promessa maschile. In seguito continua la sua collaborazione con Rochant, recitando in altri suoi film. Negli anni seguenti recita in numerose altre pellicole, dimostrandosi un eclettico interprete del cinema francese.

Nel 2001 esordisce dietro alla macchina da presa, dirigendo la commedia Mia moglie è un'attrice, da lui interpretata assieme a Charlotte Gainsbourg e Terence Stamp, ispirata da un cortometraggio da lui diretto quattro anni prima. Nel 2005 recita al fianco di Sophie Marceau nel thriller Anthony Zimmer di Jérôme Salle (da cui nel 2010 sarà poi tratto un remake statunitense con Johnny Depp e Angelina Jolie) e, grazie al successo del film, incomincia a lavorare a livello internazionale, recitando prima in The Interpreter di Sydney Pollack e successivamente in Munich di Steven Spielberg.

Nel 2009 recita al fianco di Kristin Scott Thomas e Sergi López ne L'amante inglese. Nel 2012 dirige e interpreta Do Not Disturb, remake del film mumblecore statunitense Humpday - Un mercoledì da sballo. Del cast fanno parte anche François Cluzet, Laetitia Casta, Charlotte Gainsbourg e Asia Argento.

Vita privataModifica

È compagno dell'attrice e cantante Charlotte Gainsbourg dal 1991. La coppia ha tre figli: Ben (1997), Alice (2002) e Joe (2011).

FilmografiaModifica

AttoreModifica

CinemaModifica

CortometraggiModifica

RegistaModifica

Doppiatori italianiModifica

NoteModifica

  1. ^ Agli ebrei algerini, al tempo della dominazione coloniale francese, venne concessa la cittadinanza nel 1870, con l'emanazione del decreto in materia da parte dell'allora Ministro della Giustizia francese Adolphe Crémieux.
  2. ^ Thé ou café avec Yvan Attal, su France 2- Thé ou Café, 21 maggio 2016.
  3. ^ Marion van Renterghem, « Je t’aime… moi non plus », Vanity Fair Template:N°, avril 2018, Template:P..
  4. ^ (EN) Special screening - closing: EN MOI, su Settimana Internazionale della Critica del Festival di Cannes 2016 (fr), 18 aprile 2016. URL consultato il 20 maggio 2016.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN107105718 · ISNI (EN0000 0001 1454 4891 · LCCN (ENnr00020627 · GND (DE140402136 · BNF (FRcb13955298g (data) · WorldCat Identities (ENnr00-020627