Zach Galifianakis

comico e attore statunitense

Zach Galifianakis, all'anagrafe Zachary Knight Galifianakis (Wilkesboro, 1º ottobre 1969), è un comico, attore e conduttore televisivo statunitense[1] di origini greche.

Zach Galifianakis al Los Angeles Podcast Festival 2012

Noto per la comicità scorretta e non-sense[2] e soprattutto per aver interpretato Alan nella trilogia Una notte da leoni (2009-2013),[3] in carriera ha vinto due Premi Emmy per la conduzione del talk-show Between Two Ferns with Zach Galifianakis e ottenuto una candidatura come miglior attore protagonista per la serie Baskets (2016-2019).[4]

Biografia

modifica

Zach Galifianakis nasce a Wilkesboro, nella Carolina del Nord, il 1º ottobre del 1969 da Harry Galifianakis, un venditore d'olio da riscaldamento statunitense, figlio di genitori greci originari dell'isola di Creta, e di Mary Frances Cashion, un'attivista statunitense di origini scozzesi, irlandesi, francesi, inglesi e gallesi, gestrice di un centro comunitario per le arti. È stato educato secondo la religione greco-ortodossa. Ha un fratello maggiore, Greg, e una sorella minore, Merritt. È cugino del fumettista Nicholas Galifianakis, mentre suo zio è l'ex membro del congresso degli Stati Uniti Nick Galifianakis. Ha studiato comunicazione e cinema presso la North Carolina State University.

Debutta con un ruolo televisivo nel 1996, nella serie televisiva Boston Common, e in seguito ha ottenuto ruoli minori in film come Heartbreakers - Vizio di famiglia, Bubble Boy e Corky Romano - Agente di seconda mano. Nel 2002 ha condotto il talk show chiamato Late World with Zach; inoltre ha partecipato a diversi show per il canale Comedy Central, come Dog Bites Man e The Sarah Silverman Program. Tra il 2003 e il 2005 ha interpretato il ruolo del coroner Davies nella serie tv Tru Calling. Nel 2007 ottiene una parte nel film di Sean Penn Into the Wild - Nelle terre selvagge, mentre l'anno successivo recita nella commedia Notte brava a Las Vegas.

Nel 2008 ha creato il talk show Between Two Ferns with Zach Galifianakis, in collaborazione con la piattaforma Funny or Die e prodotto da Will Ferrell. Lo show vede il comico americano intervistare personaggi del mondo del cinema, musica, sporte e politica. I protagonisti, per la durata di 6 minuti, sono appunto seduti in uno studio molto spartano, costituito da due sedie, un tavolino e le due piante di felci a cui fa riferimento il nome. Durante l'intervista Galifianakis, in maniera del tutto improvvisata, pone domande scomode e scorrette nei confronti dell'ospite di turno, tendendo a denigrare con toni dissacranti la carriera di quest ultimo. Andato in onda per 21 episodi, lo show ha avuto come ospiti tra gli altri Keanu Reeves, Justin Bieber, Natalie Portman, Jimmy Kimmel, Edward Norton, James Franco, Hillary Clinton e Barack Obama. In occasione dell'episodio dedicato ad Obama, lo show venne trasmesso dalla Camera ovale della Casa Bianca, dove venne ricreato il set.

Nel 2009 recita in G-Force - Superspie in missione e nella commedia Una notte da leoni. Sarà proprio Una notte da leoni (di cui è uscito il sequel nel 2011) a lanciarlo come star comica nel cinema hollywoodiano. Nel 2010 torna sul grande schermo con la commedia Parto col folle. Dopo varie commedie, torna a interpretare Alan Garner nell'ultimo capitolo della saga di Una notte da leoni, intitolato Una notte da leoni 3. L'11 agosto 2012, Galifianakis ha sposato Quinn Lundberg presso la UBC Farm a Vancouver, Columbia Britannica; dal matrimonio è nato un figlio nel 2013.

Filmografia

modifica
 
Il presidente americano Barack Obama intervistato da Zack Galifianakis alla Casa Bianca nel febbraio 2014

Televisione

modifica

Doppiatore

modifica

Doppiatori italiani

modifica

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Zach Galifianakis è stato doppiato da:

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Controllo di autoritàVIAF (EN48969525 · ISNI (EN0000 0001 1472 1368 · Europeana agent/base/65733 · LCCN (ENno2005099351 · GND (DE140279601 · BNE (ESXX5168260 (data) · BNF (FRcb161990695 (data) · J9U (ENHE987007339414605171 · CONOR.SI (SL173412707